Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
creare dvd win7 da recovery
#1
Salve a tutti,
mi sto apprestando all'acquisto di un nuovo notebook
con preinstallato windows 7 home premium 64 bit.
Come molti sapranno,i portatili non sono forniti con il dvd di installazione di win7 ma bensì con una partizione ghost di recovery.
siccome effettuerò sin da subito un dualboot con win7 e ubuntu,vorrei riversare la partizione di recovery dentro ad un dvd,in modo da ottenre un dvd di installazione.
1-è possibile farlo?
2-se si come
3-se no come mi posso muovere?

Ps:chiarisco che ancora non ho il portatile,ma sto raccogliendo informazioni e guide.

saluti Marcool
Cita messaggio
#2
Salve.

Tutti i produttori di notebook, forniscono non solo di partizione di recovery, ma anche un software che consente la creazione
dei cosiddetti dischi di ripristino. Qui, nell'ultimo post, puoi trovare ulteriori
informazioni.

Windows 7, contiene già un tool integrato per il backup e il ripristino.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#3
Mi puoi dare del tu Wink
mi è parso di leggere in rete che la procedura di win crea un disco di ripristino,
e non un cd di installazione vero è proprio....
Cita messaggio
#4
Il disco di ripristino appunto ti permette di ripristinare l'immagine di sistema che hai creato,sempre con l'utility di window,
a patto che l'immagine sia stata fatta con window in ordine ,pulito e aggiornato è decisamente meglio ed efficace di
una reistallazione exnovo facendo risparmiare un sacco di tempo, evitando di riconfigurare il tutto,aggiornare da zero ed i programmi che avevi aggiunto, in 20 minuti circa hai window perfettamente funzionante allo stesso modo nel momento in cui hai creato l'immagine.

http://searchcio.techtarget.it/articoli/...13,00.html
http://www.mambro.it/creare-una-immagine...windows-7/

Bilodiego
Cita messaggio
#5
Allora,facciamo il punto,io non ho mai usato win!!
se io faccio un dvd di recovery con l'utility di win7
e poi piallo l'hard-disk,facendo un dualboot,win7 e ubuntu,
in caso di formattazione,basta che reinserisco il dvd e via pronto per installare?
oppure la partizione di recovery la devo lasciare?mica ho capito...
Cita messaggio
#6
arrossire Scusatemi ma non ho capito un tubo Piange Scusarsi
Cita messaggio
#7
Il dvd vero prorio di recovery la si fa con l'utility specifica che ogni pc ha, e questa sostituisce la recovery sul pc,se la vuoi piallare, questa è sempre utile averla, metti che un domani vendere il pc, al nuovo utente si troverebbe il tuo personale window,
salvo che fai l'immagine di sistema di window appena installato senza essere settato
per il tuo personale uso e con i tuoi dati.
Mentre a tutti gli effetti per il tuo uso personale è sufficiente avere solo il cd ripristino e l'immagine di sistema che hai creato, avendo cura di testarla ripristinandola realmente,prima di avere sorprese in caso del bisogno.Dopo di che potresti fare a meno della recovery, che cmq tenerla è buona precauzione.
Bilodiego



Cita messaggio
#8
Per farla più facile ancora,è possibile fare un dualboot con ubuntu tenendo la recovery di win 7?in caso di formattazione che problemi ci possono essere?
Cita messaggio
#9
Certo che puoi tenere la recovery, ovviamente non devi formattare l'intero hardisck,
ma ricavagli lo spazio per la partizione di ubuntu,per la swap, e magari per la partizione dati sempre utile. Sempre meglio non andare veloce e perderci un poco di tempo cosa ti costa fare l'immagine di sistema di window?,che cmq va fatta nel partizionare con qualsiasi programma c'è sempre il rischio, minimo,
che qualcosa non vada a buon fine.
Bilodiego

Cita messaggio
#10
Ok,quando avrò il notebook sotto il naso chiederò a uno di voi di seguirmi passo passo Tongue
La garanzia è sull'hardware e non sul software giusto?
Quindi anche piallando tutto non me la brucio!?
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)