Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
creare un blog/forum
#1
vorrei creare un blog ... adesso mi chiedo quale sia il sito che mi permette maggiore "libertà" (riguardo l' inserimento di banner ad esempio... un mio amico mi ha detto che altervista non permette di inserire banner che non fanno parte di quelli scelti da loro è questa per me è una cosa molto importante)... poi che sia facile da utilizzare visto che è il primo sito che faccio... e che al di là del nome che scelgo qual' è che permette il migliore piazzamento?(come prima.... qualche consiglio per migliorare il piazzamento?) in fine se voi riguardo le vostre esperienze avete qualcosa da suggerirmi fate pure Smile
Cita messaggio
#2
Che io sappia, nessun hosting Italiano FREE ti lascia inserire i banner che vuoi tu; è possibile invece con alcuni hosting americani; lo svantaggio è che i server sono lenti o perfino irraggiungibili per diversi periodi di tempo durante una giornata, una cosa terribile ma comune a tutti gli hosting gratuiti di questo tipo.

Se invece compri lo spazio Web (pochi euro al mese) ci puoi mettere quello che ti pare. Il "piazzamento" (suppongo nelle ricerche che gli utenti fanno con Google e confratelli) NON DIPENDE dall'host ma DAL SITO CHE CREI, da quanti utenti hai, da quanto è "originale" e interessante ecc. ecc.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
In realtà dipende anche dall'host: molti provider condividono l'IP per molti siti da loro hostati, se uno di quei siti finisce in blacklist o ha dei feedback negativi, potrebbero influenzare anche la visibilità del tuo sito.

L'arte di rendere ben visibile un sito si chiama SEO (Search engine optimization) e non è affatto cosa facile. Ci sono addirittura dei professionisti che si dedicano solo a quello.
Se vuoi saperne di più visita questo sito come punto di partenza:

http://www.giorgiotave.it/forum/
a dieci anni il mondo è fantasia, a vent'anni possibilità, a trenta speranza. A quaranta è riflessione, a cinquanta... vi saprò dire.
Cita messaggio
#4
(21-10-2013, 08:50 )Dead Ha scritto: In realtà dipende anche dall'host: molti provider condividono l'IP per molti siti da loro hostati, se uno di quei siti finisce in blacklist o ha dei feedback negativi, potrebbero influenzare anche la visibilità del tuo sito.

L'arte di rendere ben visibile un sito si chiama SEO (Search engine optimization) e non è affatto cosa facile. Ci sono addirittura dei professionisti che si dedicano solo a quello.
Se vuoi saperne di più visita questo sito come punto di partenza:

http://www.giorgiotave.it/forum/
ed al momento quale sito mi garantirebbe un piazzamento migliore (tralasciando quello che hai detto tu)... e quale mi darebbe la possibilità di inserire i banner che voglio io? (a me è stato detto che blogspot l' attuale blogger permette di farlo)
Cita messaggio
#5
Codice:
" momento quale sito mi garantirebbe un piazzamento migliore"

@: tig3r forse per iniziare la tua esperienza va bene anche "altervista" consulta le "faq"
Cita messaggio
#6
Blogspot è di Google, il che significa che ci puoi mettere solo la pubblicità che dice Google.

Per fare quello che dice Dead devi comprati un dominio di primo livello e richiedere all'host un IP statico, il che significa sganciare dalla saccoccia un bel po' di soldi. TUTTI gli host che costano poco condividono le risorse sui siti che ospitano, quando vuoi di più devi allargrare i cordoni della borsa.

Magari se dici precisi meglio il tipo di sito che vorresti realizzare si può essere più precisi.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#7
debbo crearne uno che parla di guadagni online... ed un altro di news e raccolta di guide sull' informatica
Cita messaggio
#8
allora prima di spendere molti soldi per un IP statico cerca di capire quanti utenti puoi avere, anche in considerazione del fatto che sono argomenti già ampiamente dibattuti. Puoi sempre incominciare con un sito classico a IP condiviso, poi man mano che cresce (e se la pubblicità di permette di guadagnare a sufficienza), fai l'upgrade verso un IP statico
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)