Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
distro per pc olidata e problema boot
#1
Ciao a tutti,tram
finalmente ho convinto un amico a passare ad Linux!
Il suo PC è Olidata MR17, processore Intel Pentium III, scheda video NVIDIA Vanta, 256 MB RAM, con hard disc partizionato (18+18 GB menoria). Ora monta OS WindowsXP 2002 SP 2. Insomma un bel po' vecchiotto.
Non so se si può salvare, pensavo di provare Xubuntu 14.04 LTS, ma non sono sicura che sia la giusta distribuzione.

Il problema è che non riesco a fare il Boot. Entambi i lettori CD incorporati non funzionano, mentre quello esterno che collego via USB funziona benissimo, ma non so cone riconoscerlo quando voglio cambiare la scaletta di avvio del Bios.

La lista dice:

ATAPI CDROM    GCR-8523b
                          Samsung CD-R/RW

REMOVABLE DEVICE   Legacy Floppy
                                    LS120
                                    ZIP-100
                                    ATAPI MO

IDE Hard Drive     MAXTOR 6l040Jz

Other device     Scsi Boot Device
                          INT 18 Device (Network)


Spero di aver postato nel posto giusto e vi ringrazio in anticipo per entrambe le questioni.

Laura
 
Cita messaggio
#2
Prova ad ativare la F12 nel bios:
[spoiler=Attivazione della funzione F12:]Accendere il computer. Non appena viene visualizzata la prima schermata con il logo, premere immediatamente il tasto F2, o il tasto Canc se si utilizza un computer fisso, per entrare nella configurazione del BIOS.
    Premere il tasto freccia destra per selezionare Principale.
    Usare i tasti freccia per spostarsi su Menu di avvio F12 e premere INVIO.
    Selezionare Abilitato e premere INVIO.
    Premere il tasto F10 per salvare le modifiche e riavviare il computer[/spoiler]
Nel caso puoi sempre installare da chiavetta.
Giuseppe

 
Cita messaggio
#3
Su un pc così datato con 256 mb di ram è un'impresa disperata, con qualsiasi linux super leggero,qualsiasi browser con tutto quello che carica, tra flashplayer , java etc. etc. spesso non sono sufficienti solo per lui 200mb di ram. Poi il sistema può anche funzionare ma con arrancamento esasperante.
Bilodiego
Cita messaggio
#4
Con 256Mb è una impresa impossibile. Esistono ambienti desktop che partono con 80Mb di ram all'avvio, ma scordati di navigare su internet. Giusto per fare un esempio, guarda quanta ram sta utilizzando ora Iceweasel (Firefox) 30. Puoi vedere tu stesso quante e quali pagine ho aperto per raggiungere la cifra mostrata.

[Immagine: http://oi62.tinypic.com/4jb01.jpg]
Cita messaggio
#5
ciao, consiglio spassionato: mantieni xp.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)