Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
formattare da ext4 a fat o ntfs
#1
ho nel pc un hardisk da 500 gb. formattato in ext4,
vorrei formattarlo in fat o ntfs però ho il problema che non vorrei perdere i dati che ho dentro.(per il momento uso windows)
si può cambiare il filesystem senza eliminare i dati ? come?
Cita messaggio
#2
(13-11-2011, 13:52 )supermassimo200 Ha scritto: ho nel pc un hardisk da 500 gb. formattato in ext4,
vorrei formattarlo in fat o ntfs però ho il problema che non vorrei perdere i dati che ho dentro.(per il momento uso windows)
si può cambiare il filesystem senza eliminare i dati ? come?

Quello che chiedi in teoria si può fare con un gestore di partizioni a patto che supporti la conversione desiderata (e la conversione falla in NTFS non in FAT).
Onestamente non capisco come sia possibile che usi Windows se hai un filesystem EXT4...


Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
(13-11-2011, 14:50 )BAT Ha scritto:
(13-11-2011, 13:52 )supermassimo200 Ha scritto: ho nel pc un hardisk da 500 gb. formattato in ext4,
vorrei formattarlo in fat o ntfs però ho il problema che non vorrei perdere i dati che ho dentro.(per il momento uso windows)
si può cambiare il filesystem senza eliminare i dati ? come?

Quello che chiedi in teoria si può fare con un gestore di partizioni a patto che supporti la conversione desiderata (e la conversione falla in NTFS non in FAT).
Onestamente non capisco come sia possibile che usi Windows se hai un filesystem EXT4...
perché avevo dentro ubuntu 11.10 remix ma un problema alla scheda video mi ha portato a eliminare appunto ubuntu e reinstallate windows 7.
ora in attesa che si risolvi il problema alla scheda video vado avanti con il seven.
nel disco in questione ho una marea di foto qualcosa come 80 90 giga di foto più una marea di film.
il sistema operativo lo invece su un hardisk da 160, e per fortuna ho sempre tenuto i dati su un'altro disco proprio per evitare problemi come questo.
spero di trovare il driver funzionante per la mia scheda video su ubuntu,
ma ho dei dubbi.
se vuoi ho fatto un'altro post per spiegare i problemi della scheda video.

Cita messaggio
#4
Entra con un LiveCD e salva il contenuto su di un disco esterno, poi formatta.
Metodo sicuro e indolore Smile
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#5
In alternativa esistono driver per Windows che ti permettono l'accesso ai filesystem EXTx.

In futuro usa NTFS per le partizioni dati, visto che con Linux le puoi gestire tranquillamente.

Tornando al tuo problema, sempre in teoria il cambio di file system si può fare senza perdere dati (l'applicazione che fa la conversione deve "solo" ricreare le strutture dati adatte), questo però dipende dal tool che scegli ed è comunque un'operazione abbastanza delicata...
per cui un backup dei dati critici te lo consiglierei comunque

Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
(13-11-2011, 15:30 )BAT Ha scritto: In alternativa esistono driver per Windows che ti permettono l'accesso ai filesystem EXTx.

In futuro usa NTFS per le partizioni dati, visto che con Linux le puoi gestire tranquillamente.

Tornando al tuo problema, sempre in teoria il cambio di file system si può fare senza perdere dati (l'applicazione che fa la conversione deve "solo" ricreare le strutture dati adatte), questo però dipende dal tool che scegli ed è comunque un'operazione abbastanza delicata...
per cui un backup dei dati critici te lo consiglierei comunque

Citazione:In alternativa esistono driver per Windows che ti permettono l'accesso ai filesystem EXTx.
quali sono?


Cita messaggio
#7
Googolando....

http://www.ginlemonblog.com/accedere-e-l...a-windows/

Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#8


In futuro usa NTFS per le partizioni dati, visto che con Linux le puoi gestire tranquillamente.

Tornando al tuo problema, sempre in teoria il cambio di file system si può fare senza perdere dati


[/quote]

No non si puo ne in teoria , ne in pratica , senza perdita dati si può solo da fat32 a ntfs
da ext2 a ext3 e da ext3 a ext 4 a senso unico , indietro si torna solo con totale perdita dei dati.
Se cambi filesistem tipe i dati li saluti. Da reiserfs a ext2-3.4 solo con formattazione , da filesistem linux qualunque a filesistem microsoft qualunque solo con formattazione , idem da fs linux a filesystem macosx ed unix vari.
Cita messaggio
#9
Il manuale di Acronis Disk Director dice che questa utility converte
- da FAT16 a FAT32 e viceversa
- da EXT2 a EXT3 e viceversa (non vedo supporto a EXT4)

Per motivi che non comprendo non vedo citate conversioni verso NTFS eppure sono abbastanza certo di averle fatte a suo tempo...
diavolo come riampiango il mitico Partition Magic.

Scusate mi disconnetto e voglio inserire il live CD voglio proprio vedere che opzioni offre.

Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#10
La cosa più semplice è quella già suggerita da Francater. Copia i dati da qualche altra parte e formatta la partizione in ntfs. In ultimo riversi nuovamente i dati.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)