Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
linee telefoniche analogiche e digitali (linee voce)
#1
Un mio amico ultimamente ha sottoscritto un abbonamento con fastweb e con installazione exnovo e si è ritrovato in casa un router a cui poter attaccare al massimo due telefoni digitali: le prese telefoniche dell'appartamento e i telefoni analogici non sono utilizzabili, l'unica prese utilizzabile è la prima in ingresso. La voce quindi viaggia in VOIP.
Sicuramente è questo il motivo per cui la tariffa è conveniente: fastweb risparmia la linea telefonica normale (il famoso ultimo km).
Sono abbastanza incompetente e sono rimasto sorpreso anch'io.
Ora io voglio cambiare operatore e siccome voglio mantenere la classica installazione, voce analogica che funziona anche senza luce e filtri alle prese dei telefoni con il modem/router installato dove mi fa più comodo, sto cercando di capire se i vari fornitori la offrono o no( i siti dei fornitori sono amletici al riguardo) perchè leggo in svariati forum che questa disavventura è capitata a molta gente nonostante le assicurazioni al telefono degli operatori.
Potete gentilmente delucidarmi in merito? penso che l'argomento interessi a molti
GrazieIdea
Cita messaggio
#2
http://www.youtube.com/watch?v=r8WnoKfmI7Y
Ho fatto una ricerca e ho trovato questo video che spiega cosa bisogna fare per passare a Fastweb.

IO ho Telecom ADSL e mettendo i filtri ad ogni presa il telefono funziona in tutte le stanze più il collegamento internet.

Ciao Giovanni
Giovanni Sfascio tutto
Se serbi rancore e amarezza la felicità va da un'altra parte
--------------------------------------------
Acer Aspire 5535 Vista Home- Libre Office 4.3
Cita messaggio
#3
Io ho fastweb e mi trovo bene, ma stai attento che alla fine della promozione ti dissaguano; c'è un "trucchetto" per bypassare la limitazione da te descritta circa le prese; ma non posso garantirti il funzionamento su tutti gli impianti.
गुरू
Cita messaggio
#4
Addendum: ho visto il video proposto da baffocat e il trucchetto che ti suggerivo è proprio una versione semplificata del cosidetto ribaltamento prese. Non sapevo fosse "codificato".

Circa il VOIP di fastweb ha un solo difetto: dopo che componi il numero passano ancora una-due dozzine di secondi prima che il telefono inizi a squillare

PS non capisco cosa intendi per telefono analogico ? ne esistono ancora ?
गुरू
Cita messaggio
#5
Ciao,

se ho capito bene la tua domanda, ti interesserebbe sapere se i diversi gestori propongono/promuovano e installano impianti Voip invece della telefonia tradizionale?
Se la domanda è questa, la risposta è si, lo fanno. Tiscali, ad esempio, a seconda della dislocazione dell'utente che deve raggiungere, può utilizzare linee telefoniche tradizionali, piuttosto che il Voip. Vodafone e Fastweb hanno creato il loro "pacchetto" per il cliente con le tecnologie che sappiamo e comunque anche altri operatori credo facciano la stessa cosa.
La motivazione è data da diversi fattori:
-tipo di infrastruttura che l'operatore ha disponibile in quella zona, che può essere di sua proprietà o "presa in gestione" da un'altro operatore;
-carico di utenza per quella zona/centralina;
-convenienza in base al tipo di servizio richiesto ed alle tecnologie disponibili;
Per farti un paio di esempi pratici, in modo da capire meglio, se la richiesta è di una ADSL e telefono, probabilmente installerebbero un voip (come servizio telefonico) in quanto gli consentirebbe di risparmiare sulla gestione, se magari il gestore si deve appoggiare a Telecom.
Se richiedi un solo servizio telefonico (quindi senza ADSL) ed in quella zona è disponibile la telefonia tradizionale (POTS), stai sicuro che ti daranno quella. Se invece devono per forza appoggiarsi a Telecom, molto probabilmente gli converrebbe "noleggiare" una banda X da Telecom che potrebbero sfruttare per diverse utenze e fornirti quindi un servizio voip, che in termini di banda gli occuperebbe veramente poco.
E' difficile dire prima quale tecnologia sia disponibile e quale ti daranno. Gli stessi operatori commerciali, in molti casi, non ne sono al corrente o comunque non possono offrire una scelta, se ci sono più di una possibilità. Almeno così è per l'utenza domestica.
Il mio consiglio è cercare di approfondire con il gestore, anche solo nella fase di richiesta informazioni e formulazione offerta, perchè è qui che viene definito il servizio che verrà poi comunque riportato sul contratto. Io cercherei di assicurarmi se il servizio che mi stanno offrendo è quello che cerco e sul contratto c'è scritto sicuramente.
Non entro nel merito se sia meglio una o l'altra, bisognerebbe considerare sicuramente le necessità e le opportunità offerte, per poi fare una valutazione dettagliata.
Smile
Cita messaggio
#6
Credo che buona parte dei gestori preferiscano che l'utenza telefonica passi completamente al digitale (quindi voip per la voce) anche per motivi di banda....una normale linea analogica POTS/RTG per uso della sola voce implica una occupazione di frequenze elevate con relativo spreco di banda...poi tutte le centraline sono ormai digitali e quindi prediligono il digitale ....per altro in alcune città so che hanno già persino disattivato la modalità a impulsi (o a scatto, i telefoni con la rotella che girava per comporre il numero) lasciando la sola a toni in multifrequenza (DTMF), chiamata anche solamente "a frequenza"...quindi certi vecchissimi telefoni tipo quelli "grigi" della SIP a volte non funzionano più...per lo meno nelle città...da me in città ho notato due anni fa che non andavano più...ma nel forense vanno ancora....dipende ovviamente dalla centralina quanto è vecchia.
Poi da tenere conto che ormai il concetto di telefono fisso in casa solo voce sta sparendo soppiantato dai cellulari...ormai le tariffe per chiamare da fisso o cell si sono allineate molto e anche "nuove generazioni" di anziani cominciano a prediligere l'uso del cellulare da quello che vedo...abbandonando per altro il costo del canone inutile!!!
Anche attualmente se richiedi l'attivazione di una nuova linea e sei in una città molto probabilmente ti chiederanno subito se vuoi attivare anche l'adsl o offerte che includano internet proprio per attivarti poi il voip direttamente come linea voce.
Non credo che altri gestori alternativi possano ancora attivare linee exnove forse solo in caso di ultimo miglio presente...dal prossimo anno in cui Telecom sarà smembrata probabilmente la linea fisica sarà a capo di un ente superpartes (che dovrebbe chiamarsi TI Opac)...in qualsiasi caso anche i gestori alternativi in presenza già di una linea quando si passa con loro se viene scelto anche internet molto probabilmente proporranno il voip...casomai sostenendo che sia un ottimo sistema per eliminare il canone o farselo rimborsare.
Più che altro c'è da stare attenti se uno per motivi di lavoro o altro ha anche un fax ecco questo necessità di una linea analogica ....non vanno su digitale...esistono servizi alternativi online o addirittura c'è chi offre come il voip anche un servizio fax over ip chiamato appunto foip (non troppo dissimile dal voip stesso)...ma è un uso raro...anche perché ormai si fa prima via mail.

Paolo basta che gli dici che vuoi mantenere la tua linea analogica originale...molto probabilmente ti diranno che se vuoi ottenere determinate offerte invece dovrai passare al voip....e queste dopo diventano tue scelte ovviamente...comunque sappi che esistono anche dei cordless voip...anzi la maggiorparte lo sono proprio per permetterti di usarli per tutta casa lasciando la sola base vicino al router...oppure stanno comparendo anche dei voip wifi....questione corrente che va via...eeeh lì non c'è scampo...tranne che non usi un sistema UPS collegato al router se proprio sei in una zona in cui la corrente non è stabile.
Cita messaggio
#7
(24-06-2013, 08:32 )Baffocat Ha scritto: http://www.youtube.com/watch?v=r8WnoKfmI7Y
Ho fatto una ricerca e ho trovato questo video che spiega cosa bisogna fare per passare a Fastweb.

IO ho Telecom ADSL e mettendo i filtri ad ogni presa il telefono funziona in tutte le stanze più il collegamento internet.

Ciao Giovanni
perchè tu hai una linea adsl più analogica per la voce come ho io adesso.
il video e i commenti spiegano come fare per mantenere tutti i telefoni di casa e risolvono il mio problema principale
però un fax riesce a funzionare?
rimane il problema della caduta tensione 220: finchè non torna si uano i telefonini
Exclamation
Cita messaggio
#8
Ciao a tutti,
nel caso possa tornare utile vi racconto della mia "sventurata" idea di passare a Fastweb nella mia attività:
la linea analogica ce l'ho (o perlomeno il telefono fax sono attaccati alla presa tel), il problema è successo con il POS cioè quell'apparecchio che serve per accettare i pagamenti con bancomat e carte.
Infatti sul sito di Fastweb dedicato alle Partite Iva non c'è scritto che i POS (forniti dalla banca) con Fastweb non funzionano con linea analogica, ma funzionano solo i POS ethernet (cioè si collegano al modem) invece quelli tradizionali si collegano alla presa telefonica...
Al primo cliente che voleva pagare con carta dopo il cambio operatore mi sono accorta che non funzionava:
-telefono all'assistenza Fastweb dove mi dicono che bisogna configurare il POS modificando dei parametri.
-l'assistenza POS della banca mi dicono che non è vero per una questione di baud, la quantità di frequenze che non ce la fanno a passare sulla linea telefonica normale quindi anche modificando i parametri non funzionano, i POS che funzionano con Fastweb sono solo ethernet.

Solo che il canone che le banche chiedono ai commercianti per il noleggio dell'apparecchio POS ethernet è molto più costoso di un apparecchio tradizionale, quindi alla fine si spende di più ...


Dopo i miei reclami Fastweb ha mandato un tecnico che si è accertato che il segnale telefonico c'era e per loro andava bene cosi, per loro il caso è chiuso e se voglio venire via devo pagare il recesso! Basta
Marilù
Cita messaggio
#9
@Paolo:rimane il problema della caduta tensione 220: finchè non torna si uano i telefonini

Se manca la corrente,nel mio caso, solo il cordless non funziona il telefono fisso normale si il fax non lo uso non so.

Ciao
Giovanni Sfascio tutto
Se serbi rancore e amarezza la felicità va da un'altra parte
--------------------------------------------
Acer Aspire 5535 Vista Home- Libre Office 4.3
Cita messaggio
#10
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e ho letto il thread che mi interessa personalmente. Infatti il 19 luglio ho proceduto a sottoscrivere un abbonamento con fastweb, il 19 agosto (dopo 1 mese!) mi chiamano per dirmi che attualmente l'unica modalità che possono offrirmi è VOIP e non analogica (peccato che avendo un combinatore telefonico per allarme ho bisogno dell'analogica).
Ho chiesto quindi perchè, la risposta è stata che attualmente non hanno servizio analogico da offrirmi e che dovrei aspettare che qualche cliente disdica con loro il servizio perchè le linee a loro disposizione sono limitate. Ho chiesto se questo problema l'aveva anche Alice, Wind o Vodafone e l'operatrice mi ha risposto che ce l'hanno solo loro.
Cosa ne pensate? grazie dell'aiuto.

p.s abito in una paese della Brianza, che però risultava coperto dalla presenza fastweb 20mega
Cita messaggio


Vai al forum: