Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
pareri su Fedora 15 gnome-kde e pclinuxos gnome kde
#1
salve a tutti,vorrei delle delucidazioni e opinioni sulle suddette distro gnu/linux,
ho in mente di cambiare distro e sono orientato su di loro...anche arch magari Huh
Vi ringrazio in anticipo.
Cita messaggio
#2
Ma che dire sono tutte ottime, e ognuno ha le sue buone ragioni per sceglierle,ma penso
che le opinioni in proposito sia molto soggettive e divergenti in base al proprio approccio e punti di vista, la cosa migliore e sperimentarle personalmente, con virtualbox è facile,per farsi una propria idea.
Bilodiego

Cita messaggio
#3
arch è una buona idea ma un pò più difficile...io te la consiglio o se vuoi qualcosa di meglio usa slackware con essa entrearai a fondo nel sistema.
Cita messaggio
#4
Quando mi accapigliai con ArchLinux, fu un'esperienza talmente "entusiasmante" che presi la decisione di NON ripeterla più, neanche sotto minaccia armata... Perché, praticamente, ti trovi sempre intento a digitar dentro ad un Terminale: roba da incubo kafkiano per chi, come me, al Terminale è totalmente allergico...
Circa Fedora, sia con desktop-environment Gnome che KDE mi son trovato discretamente, ma mai davvero bene (più stabile la versione Gnome, ma anche meno carina graficamente). Splendida, invece, Fedora 15 LXDE.
Circa PCLinuxOS con desktop-environment KDE (che è la "madre di tutte le PCLInuxOS", essendo la versione principale) mi son trovato decisamente meglio che col KDE di Fedora, ma mai così a mio agio da adottarlo in maniera permanente. In quanto a PCLinuxOS con desktop-environment Gnome (quello che è conosciuto come PCLinuxOS Gnome), si tratta di una versione che, al momento, mi risulta sia "sospesa". Mi aveva entusiasmato nel 2008-2009, ma poi m'è parsa mostrare una lieve tendenza all'involuzione...
Totalmente diversa la faccenda se si considera PCLinuxOS 2011 ZEN-mini Edition (anch'essa usa la Gnome, ma non si tratta affatto dello stesso progetto .di cui ho già detto- noto come PCLinuxOS Gnome). Questa è, a parer mio, davvero una "distro" notevole: facilissima da usare, adattissima a chi viene da Windows, davvero bella, anche visivamente, stabile e leggera. Nel mio gusto personale occupa il terzo posto, per preferenza fra tutte le versioni di PCLinuxOS.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
(07-11-2011, 20:53 )bilodiego Ha scritto: Ma che dire sono tutte ottime, e ognuno ha le sue buone ragioni per sceglierle,ma penso
che le opinioni in proposito sia molto soggettive e divergenti in base al proprio approccio e punti di vista, la cosa migliore e sperimentarle personalmente, con virtualbox è facile,per farsi una propria idea.
Bilodiego

Quoto in pieno, le scelte sono soggettive e dipende da quanto siamo "legati" ai sistemi Microsoft.
Virtualbox ti permetterà di provare senza problemi, installazioni e utilizzi delle varie distribuzioni.
Tieni presente che i Rami principali sono pochi, quindi l'uso di base si riduce a Debian e sue derivate (Ubuntu tra le altre) e RedHat e sue derivate (Mandriva tra le altre).

Per il Desktop Linux non è mai stato uno che ti obbliga ad usare un unico Desktop Manager come gli altri.
Con ogni distribuzione puoi scegliere tra Gnome (robusto ed affidabile); KDE (Pirotecnico e più simile a Explorer di Windows), XFCE (Leggero e velocissimo)... e tanti altri, questi sono i principali.

Quindi il mio consiglio è esplora, esplora e poi esplora con virtualbox. Smile
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
Intanto ringrazio tutti per le risposte,siccome che sono legato ad apt al momento sono tornato con lucid fresca fresca di installazione,ora vorrei fare un immagine iso di TUTTO il sistema con remastersys senza mandare tutto all'aria(ho provato e il risultato è che ho dovuto formattare),una mini guida chi me la puà girare?
Ho escluso fedora con gnome3,e pclinux os,sono li li per installare opensuse ma non sono certo...
PS:KDE non mi piace proprio,e la virtualizzazione non se parla,hardware troppo vecchio Sad
Cita messaggio
#7
Se escludi pclinuxos perché temi di perdere apt, considera che invece è proprio il programma che usa per gestire gli rpm.
Rispetto alla debian ti cambia solo il comando dpkg che diventa rpm.
Cita messaggio
#8
(07-11-2011, 22:54 )monsee Ha scritto: Quando mi accapigliai con ArchLinux, fu un'esperienza talmente "entusiasmante" che presi la decisione di NON ripeterla più, neanche sotto minaccia armata... Perché, praticamente, ti trovi sempre intento a digitar dentro ad un Terminale: roba da incubo kafkiano per chi, come me, al Terminale è totalmente allergico...
Circa Fedora, sia con desktop-environment Gnome che KDE mi son trovato discretamente, ma mai davvero bene (più stabile la versione Gnome, ma anche meno carina graficamente). Splendida, invece, Fedora 15 LXDE.
Circa PCLinuxOS con desktop-environment KDE (che è la "madre di tutte le PCLInuxOS", essendo la versione principale) mi son trovato decisamente meglio che col KDE di Fedora, ma mai così a mio agio da adottarlo in maniera permanente. In quanto a PCLinuxOS con desktop-environment Gnome (quello che è conosciuto come PCLinuxOS Gnome), si tratta di una versione che, al momento, mi risulta sia "sospesa". Mi aveva entusiasmato nel 2008-2009, ma poi m'è parsa mostrare una lieve tendenza all'involuzione...
Totalmente diversa la faccenda se si considera PCLinuxOS 2011 ZEN-mini Edition (anch'essa usa la Gnome, ma non si tratta affatto dello stesso progetto .di cui ho già detto- noto come PCLinuxOS Gnome). Questa è, a parer mio, davvero una "distro" notevole: facilissima da usare, adattissima a chi viene da Windows, davvero bella, anche visivamente, stabile e leggera. Nel mio gusto personale occupa il terzo posto, per preferenza fra tutte le versioni di PCLinuxOS.

Ma ricordo male o tempi fa avevi detto che PCLinuxOS 2011 ZEN-mini era la tua preferita? Forse ho una errate reminiscenza... Smile
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#9
E' una distro provata tante volte, ma non mi ha mai conquistato.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)