Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
parliamo di Point Linux? (per sostituire XP su vecchi PC))
#1
Point Linux, scelta corretta per sostituire XP su Pentium 4 3Ghz 2gb Ram?
 
Ciao a tutti,
sul PC di mia zia, Pentium 4 3Ghz 2gb Ramcon XP, ho provato in Live USB, Point Linux 2.3 e tutto funziona benissimo. E’ veloce, con già tutti i codec installati ecc.
 
Vorrei quindi installarlo su partizione dedicata, per USO SOLO internet /posta elettronica ed eventuali giochi solitari semplici, carte, dama, scacchi ecc.
Secondo voi è la scelta giusta visto il base uso del PC?
 
Vorrei installarlo prima sul MIO PC, partizione dedicata, in modo da settarlo e installare tutti i programmi e giochi, poi con Remastersys (FUNZIONA QUI??)
fare la ISO da installare sul PC della zia.
 
1)
Ho visto che però non c’è un vero e proprio “Software Center” per la ricerca di programmi in modo semplice,
Con Debian e questo specifico Pont Linux e distro (MATE), posso installare programmi tipo Gcompris, Celestia, Stellarium e giochi da tavolo (Pingus, aisleriot, dreamchess, pingus, supertux ecc) presenti anche nei repo di MINT? Devo installarli trmite terminale?
“sudo apt-get install -y aisleriot dreamchess pingus stellarium supertux celestia gcompris gcompris-sound-it ecc..ecc”
 
2)
Point Linux ha Grub 1.99xx, è il caso di aggiornalo alla versione 2??? Posso installare GRUB Customizer con prima
“sudo add-apt-repository ppa:danielrichter2007/grub-customizer”
visto che vorrei metterlo in dual boot con XP ma modificare le voci ed elenchi di avvio GRUB.
Grazie1000
 
 

 
Cita messaggio
#2
Ho anche io installato Pointlinux Mate su un pc con Xp in dualboot ed appena 512 MiB di ram ... le prestazioni son pari alle attese ... veniamo ai punti.

1. Per l'installazione dei programmi non c'è il Software Center ma è presente Synaptic ... o ti cerchi i pacchetti li o se li conosci già li installi con il comando che hai scritto tu stesso.
Mint sta via via rimpolpando i suoi repo distaccandosi da quelli di Ubuntu ... rimangono sempre cugine ed entrambe figlie di Debian ... hanno una compatibilità pari al 99,9 % con tutti i programmi.

2. Lascia perdere l'aggiornamento del grub ... è meglio che la distro usi quello che è previsto ... tanto te lo avvia comunque Xp.
L'aggiunta dei ppa non credo sia una buona idea ... tuttalpiù meglio modificare a manina il source.list ... vedi nei repo se gia presente altrimenti aggiungi il repo di grub-customizer direttamente nel source.list e fai update.
Per modificare le voci di avvio puoi fare anche a meno di customizer ... volendo e sapendo come fare ... basta configurare grub.d
Cita messaggio
#3
Ho finalmente finito di personalizzare Point Linux 2.3 con tutti i programmi che mi interessano, aspetto come lo preferisco, aggiornamento a wheezy 7.5 ecc ecc.
Installato anche GRUB Customizer (FUNZIONA) e Remastersys dopo aver aggiunto i repo ufficiali.
Ho fatto il "remastersys" usando la prima opzione "backup", ha creato il file ISO e messo su USB.
Da live FUNZIONA, ma non chiede user e password... va beh penso che forse è normale.
Voglio installarlo in dualboot sul pc con XP dopo avere diviso l'HD... ma non trovo l'icona che mi fa installare l'immagine, allora uso il comando "remastersys-installer intl GUI"
Si avvia l'installazione, ma NON GRAFICA come alla prima installazione di PointLinux, ma con schermate tipo DOS[img]images/smilies/angel.gif[/img]
Faccio attentamente tutti i passaggi, e parte la copia, senza avermi chiesto quale password voglio per l'utente [img]images/smilies/fallita.gif[/img]forse essendo un backup non me la chiede??

Comunque tutto va a buon fine, mi configura grub ed il dualboot funziona. XP parte!
Faccio partire Pointlinux.Si AVVIA ma accede direttamente al desktop come utente da me creato MA SENZA CHIEDERE PASSWORD.
Con QUALSIASI programma anche terminale come ROOT, NON mi chiede nessuna password e mi fa fare qualsiasi modifica possibile al sistema senza nessuna protezione.
Praticamente il mio utente e l'utente root non hanno password!!! Ma l'originale sul mio PC dal quale ho fatto remastersys ha la password che chiede anche per aggiornamenti oSudo da terminale!
Come posso risolvere??
 
Cita messaggio
#4
molto semplice

Codice:
sudo passwd
questo comando da la password a root

Codice:
sudo passwd utente
questo comando da la password all'utente
Cita messaggio
#5
1) Remastersys in debian non crea live instabble iso ma è sola  soluzione backupe .  Se vuoi rigenerare iso reinstallbile e redistribuibile in debian  come attualmente in Ubuntu  e derivate la soluzione migliore e pure più avanzata anche come soluzione backupe è Systemback , pienamente compatibiile sia Ubuntu e derivate che debian , sia wheezy che testing .

Point linux lascia un tantino a desiderare , ampiamente  più affidabile e ben mantenuta SolidXK , della quale sono on line  dalla scorsa notte tutte 6 le sue ISO aggiornate a tutto ieri prima di essere ricreate definitivamente ed essere rese publiche
http://solydxk.com/new-isos-2/
Cita messaggio
#6
(03-05-2014, 09:46 )'francofait' Ha scritto: 1) Remastersys in debian non crea live instabble iso ma è sola  soluzione backupe .  Se vuoi rigenerare iso reinstallbile e redistribuibile in debian  come attualmente in Ubuntu  e derivate la soluzione migliore e pure più avanzata anche come soluzione backupe è Systemback , pienamente compatibiile sia Ubuntu e derivate che debian , sia wheezy che testing .

Point linux lascia un tantino a desiderare , ampiamente  più affidabile e ben mantenuta SolidXK , della quale sono on line  dalla scorsa notte tutte 6 le sue ISO aggiornate a tutto ieri prima di essere ricreate definitivamente ed essere rese publiche
http://solydxk.com/new-isos-2/

 
Grazie 1000, proverò anche questa!
Sto cercando una distro da installare su un pentium 4 a 3Ghz 2gbyte ram e "dimenticarmelo" facendo fare solo gli aggiornamenti di sicurezza.
Il PC è di una mia zia usato solo per internet, posta elettronica e giochini da tavolo tipo carte scacchi dama ecc.
Vorrei una distro solida ed affidabile, per questo cercavo una Debian, ma partire da zero debian base mi è sembrato un po troppo laborioso....così ho provato con il PointLinux che ho modificato per semplificare come XP ed oggi mia zia è stata molto soddisfatta del risultato in live.
Mi consigliate di restare su questa solydxk per il mio scopo ed aggiungere solo i giochini??


 
Cita messaggio
#7
(03-05-2014, 20:09 )'cyberbob' Ha scritto:
(03-05-2014, 09:46 )'francofait' Ha scritto: 1) Remastersys in debian non crea live instabble iso ma è sola  soluzione backupe .  Se vuoi rigenerare iso reinstallbile e redistribuibile in debian  come attualmente in Ubuntu  e derivate la soluzione migliore e pure più avanzata anche come soluzione backupe è Systemback , pienamente compatibiile sia Ubuntu e derivate che debian , sia wheezy che testing .

Point linux lascia un tantino a desiderare , ampiamente  più affidabile e ben mantenuta SolidXK , della quale sono on line  dalla scorsa notte tutte 6 le sue ISO aggiornate a tutto ieri prima di essere ricreate definitivamente ed essere rese publiche
http://solydxk.com/new-isos-2/


 
Grazie 1000, proverò anche questa!
Sto cercando una distro da installare su un pentium 4 a 3Ghz 2gbyte ram e "dimenticarmelo" facendo fare solo gli aggiornamenti di sicurezza.
Il PC è di una mia zia usato solo per internet, posta elettronica e giochini da tavolo tipo carte scacchi dama ecc.
Vorrei una distro solida ed affidabile, per questo cercavo una Debian, ma partire da zero debian base mi è sembrato un po troppo laborioso....così ho provato con il PointLinux che ho modificato per semplificare come XP ed oggi mia zia è stata molto soddisfatta del risultato in live.
Mi consigliate di restare su questa solydxk per il mio scopo ed aggiungere solo i giochini??


 

 
io con pointlinux mi sono sempre trovato bene nei pc datati,dai uno aguardo anche al peppermintos o piumalinux


 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)