Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
pregi e difetti tra una install. min di ubuntu e debian
#1
ciao a tutti
Volevo un parere da voi esperti, riguardo le differenze tra una installazione minimale di ubuntu o di debian. La cosa che mi è chiara (spero) è che ubuntu si avvale, oltre che dei pacchetti di debian anche dei suoi, ma ha lo stesso kernel. Ubuntu si basa sulla versione testing di debian, debian sulla stabile.Poi................!!!!!!!!
Cita messaggio
#2
Debian è debian in ognuno dei suoi 4 stati.
L'ultimo (stable) non viene modificato se non in dettagli di sicurezza.

Ubuntu è partita da una debian unstable ma non è affatto detto che questa ripartenza venga reiterata ogni volta.
Anzi, spesso sembra che sia proprio debian a mediare da ubuntu qualche innovazione magari attirandosi le antipatie di quanti (per esempio io) vedono ubuntu come una specie di avventuriero accentratore con la fregola di stupire con effetti speciali.

In questa frenesia di innovare succede spesso che i pacchetti di una non funzionino nell'altra.
A volte invece funziona tutto visto che alla base il sistema è lo stesso.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#3
Ma ci saranno dei punti di forza, per ogniuno, che li distingue dando modo a chi deve fare una scelta di valutare in base alle proprie esigenge quale delle due sia più appropriata.
Cita messaggio
#4
(15-07-2014, 13:42 )ciarli Ha scritto: Ma ci saranno dei punti di forza, per ogniuno, che li distingue dando modo a chi deve fare una scelta di valutare in base alle proprie esigenge quale delle due sia più appropriata.
Eheheh magari fosse come credi ... i punti di forza di taluni potrebbero essere le debolezze di altri ... questo vale per tutto il mondo linux.

Devi partire dal fatto che Ubuntu offre un sistema Out of box ovvero già pronto e corredato di tutto ... con debian gran parte del software devi inserirlo tu ... così come altre ottimizzazioni presenti in Ubuntu (leggi sudo e altro)
Cita messaggio
#5
Già è un punto di partenza. Per es. il fatto che ubuntu sia completa è un pregio che per me si tramuta in difetto non avendo delle macchine abbastanza potenti. Cosa intendi per leggi sudo e altro.
Cita messaggio
#6
Che sudo, inteso come comando, è abusato in ubuntu e derivate ... In debian non è neanche pensato ma devi inatallarlo tu.

In realta ogni sistema dovrebbe avere un utente root ben distinto ma anche qui ubuntu è riuscito ... Con l intento presunto di rendere piu semplice la gestione ... Di nasconderlo tanto è vero che in fase di installazione non è obbligatorio specificarlo.

Se vuoi avere un sistema su misura parti da debian ... Magari testing che è piu aggiornata.
Cita messaggio
#7
Mi pare che sudo sia stato implementato proprio da debian che però lo integra di default non configurato.
Cioè nessun utente viene iscritto a priori come invece fa ubuntu per tutti gli utenti.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#8
(15-07-2014, 17:15 )zafran Ha scritto: Mi pare che sudo sia stato implementato proprio da debian che però lo integra di default non configurato.
Cioè nessun utente viene iscritto a priori come invece fa ubuntu per tutti gli utenti.
Hai ragione ... intendevo dire che il concetto che conosciamo di sudo è arrivato con ubuntu ... in debian c'era ma tacito al suo posto (ovvero non configurato per l'utente creato in fase di installazione) ... a riprova di cio se si installa una Debian e si digita:

sudo fai_qualcosa

il terminale risponde:
Sad sudochè??? Chi sei??' che vuoi??? vai a farti un giro!!!
Cita messaggio
#9
Citazione:Già è un punto di partenza. Per es. il fatto che ubuntu sia completa è un pregio che per me si tramuta in difetto avendo delle macchine abbastanza potenti.

Huh qualcosa non mi torna... non dovrebbe essere il contrario?
per quanto miriguarda pensao comunque che la differenza sta solo nella capacità/volontà di chi installa e usa le distro...
uno con poche competenze o che non ha voglia di impegnarsi un attimo
a configurare installerà ubuntu con tutto o quasi pronto.
viceversa se vuole decidere cosa installare e costruirsi una distro a propria misura, e ha
quel minimo di competenza (devo dire che con le nuove versioni basta davvero poco)
installerà debian.
Cita messaggio
#10
Luciano hai ragione se non fosse che non ho messo "non" avendo delle macchine abbastanza potenti. Ho provveduto a correggere.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)