Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 3 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
riconoscere i torrent legali
#1
Qualcuno puo' dirmi come si fa a riconoscere se un torrent e' coperto da diritti d'autore o no per evitare di scaricare qualcosa d'illegale? Grazie.
Fespeca.
Cita messaggio
#2
il 90% dei torrent infrangono tutti i diritti di copyright, che siano film libri in pdf musica etc
Cita messaggio
#3
concordo con procton al 100%
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#4
Io ne ho usati pochi perché quello che mi serve lo scarico direttamente dal web perché alcuni ci vuole parecchio per scaricarla eheh dipende da seeds e compagnia
Comunque non credo che tu infranga la legge se scarichi PDF tipo DIVINA COMMEDIA E musica classica perché mi pare non abbiano più il diritto di autore Wink
prima di aprire un post usa il tasto cerca nel forum... forse il tuo problema è stato già trattato
Cita messaggio
#5
Purtroppo non esistono torrent legali, se non quelli scaricati dal sito ufficiale del prodotto (tipo la iso di Ubuntu su Ubuntu italia) o torret a software libero.
Su tutto il resto, come minimo hai il dubbio, ma al 95% è illegale.
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#6
diffida di tutti quelli gratis.
Cita messaggio
#7
(13-09-2013, 18:20 )Big Johnny Ha scritto: Comunque non credo che tu infranga la legge se scarichi PDF tipo DIVINA COMMEDIA E musica classica perché mi pare non abbiano più il diritto di autore Wink

Bravo!
http://www.siae.it/Faq_siae.asp
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#8
EHEH te l'ho detto che qualcosa la sapevo




Quanto dura la tutela economica dell’opera?

I diritti di utilizzazione economica durano per tutta la vita dell’autore e fino a 70 anni dopo la sua morte. Trascorso tale periodo l’opera cade in pubblico dominio. Nel caso di opere in collaborazione il termine si calcola con riferimento al coautore che muore per ultimo.

E’ libera l’utilizzazione di un’opera caduta in pubblico dominio?

L’opera caduta in pubblico dominio è liberamente utilizzabile senza autorizzazione e senza dover corrispondere compensi per diritto d’autore. Ciò purché si tratti dell’opera originale e non di una sua elaborazione protetta.
prima di aprire un post usa il tasto cerca nel forum... forse il tuo problema è stato già trattato
Cita messaggio
#9
(13-09-2013, 15:58 )procton771 Ha scritto: il 90% dei torrent infrangono tutti i diritti di copyright, che siano film libri in pdf musica etc

Non ho capito come fissi il paletto fra il 10% 'legale' e il 90% 'illegale'....

Pare non dipenda dai torrent ma dall'uso che se ne fa.
Forse rientra nel 90% chi scarica l'ultimo film di Pieraccioni..... ma rientra nel 10% chi lo scarica per solo uso personale senza fini di lucro:
http://genova.erasuperba.it/interviste/s...na-bassoli
http://www.interlex.it/copyright/urbani6.htm
http://www.parlandosparlando.com/view.ph.../whoisit_1
http://www.duralexsedlex.it/index.php?zo...ag=&id=427

Pare inoltre che non sia chiarissimo su COSA ci sia violazione. Se ciò che scarico NON è la stessa cosa che è in vendita ma qualcosa di DIFFERENTE come lo consideri, nel 90% 'illegale' o nel 10% 'legale' ?
Cita messaggio
#10
la differenza tra legale o no la fa il dolo cioè l'intenzione consapevole di commettere il fatto/reato
se io produco un film in formato avi e dico che puoi vederlo al cinema, dopo aver pagato, oppure portartelo a casa sottoforma di dvd o altro supporto, solamente per guardarlo quando vuoi e come vuoi.... naturalmente dopo aver pagato, e ti vieto espressamente di farne copia, anche in altri formati o comunque di farne uso diverso; tu commetti reato se contravvieni a queste regole......
e commetti pure reato se scarichi il mio film da un sito che lo mette a disposizione, a meno che il sito stesso ti dia la garanzia (naturalmente dimostrabile e che preveda la completa riconoscibilità del percorso) che a seguito di accordo con me può distribuire il film.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)