Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
riformattare completamente l'MBR
#1
Buongiorno a tutti!
Ho masterizzato il file iso di ubuntu 12.04 plus 9 e lo vorrei installare in dual boot con Windows xp.
Attualmente sul mio vecchio pc ho installato ubuntu 11.10 plus 8.
Vorrei procedere in questo modo:


1) cancello completamente l'MBR col cd di ubuntu in mod. live, da terminale digitp dd if=/dev/zero of=/dev/sda bs=512 count=1

2) con G-Partd creo due partizioni primarie da 15 Gb + una estesa per dati e swap
3) Installerò xp nella prima partizione primaria (ho a disposizione il cd di xp).
4) Quindi, installerò ubuntu 12.04 nella seconda partizione primaria.
Sono sulla buona strada o dico delle sciocchezze?
Cita messaggio
#2
Avvia con il cd di installazione di XP. Arrivato al partizionamento, cancella l'intero disco e crea una partizione della grandezza desiderata per XP. Quindi completa l'installazione, fatti un'immagine del disco così, in caso di problemi, impieghi poco a ripristinare.
Ora hai XP in una partizione primaria ed uno spazio libero dove poter installare Ubuntu.
Avvia il PC con il cd della remix del prof e procedi con l'installazione, quando arriverai al partizionamento potrai scegliere se installare al fianco di Windows, occuperà in questo modo lo spazio libero con una partizione per "/" ed una per la swap.
Oppure, se vuoi creare una partizione anche per "/home", potrai scegliere il partizionamento manuale.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
(11-08-2012, 16:24 )Dukko Ha scritto: Avvia con il cd di installazione di XP. Arrivato al partizionamento, cancella l'intero disco e crea una partizione della grandezza desiderata per XP. Quindi completa l'installazione, fatti un'immagine del disco così, in caso di problemi, impieghi poco a ripristinare.
Ora hai XP in una partizione primaria ed uno spazio libero dove poter installare Ubuntu.
Avvia il PC con il cd della remix del prof e procedi con l'installazione, quando arriverai al partizionamento potrai scegliere se installare al fianco di Windows, occuperà in questo modo lo spazio libero con una partizione per "/" ed una per la swap.
Oppure, se vuoi creare una partizione anche per "/home", potrai scegliere il partizionamento manuale.

Dovevo precisare che, su questo vecchio pc, ho installato un solo sistema operativo e cioè ubuntu 11.10.
In queste condizioni, se anche riuscissi ad installare windows xp, non dovrei più riuscire ad aprire ubuntu perchè MBR di windows non lo vedrebbe.(o mi sbaglio?...)
Per questo pensavo di ripulire completamente l'hard disk per poi partizionarlo manualmente e quindi installare prima xp e poi ubuntu.
Non sono un esperto, ma mi appassiona la parte tecnica.
Cita messaggio
#4
(11-08-2012, 17:22 )arsizio44 Ha scritto: ...In queste condizioni, se anche riuscissi ad installare windows xp, non dovrei più riuscire ad aprire ubuntu perchè MBR di windows non lo vedrebbe.(o mi sbaglio?...)...
Non ti sbagli Exclamation

(11-08-2012, 17:22 )arsizio44 Ha scritto: Per questo pensavo di ripulire completamente l'hard disk per poi partizionarlo manualmente...
Non serve, ci penserà l'installer di XP quando, nella fase di scelta della partizione in cui installare il sistema, sceglierai di cancellare il disco (l'installer cancellerà anche l'MBR) e quindi di creare una nuova partizione della grandezza desiderata (l'installer creerà una nuova partizione primaria).Exclamation
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#5
15 gb per win sono davvero pochini. non fare aggiornamenti e non mettere altri programmi ( poi cosa fai con xp nudo? )
Cita messaggio
#6
(11-08-2012, 17:29 )Dukko Ha scritto:
(11-08-2012, 17:22 )arsizio44 Ha scritto: ...In queste condizioni, se anche riuscissi ad installare windows xp, non dovrei più riuscire ad aprire ubuntu perchè MBR di windows non lo vedrebbe.(o mi sbaglio?...)...
Non ti sbagli Exclamation

(11-08-2012, 17:22 )arsizio44 Ha scritto: Per questo pensavo di ripulire completamente l'hard disk per poi partizionarlo manualmente...
Non serve, ci penserà l'installer di XP quando, nella fase di scelta della partizione in cui installare il sistema, sceglierai di cancellare il disco (l'installer cancellerà anche l'MBR) e quindi di creare una nuova partizione della grandezza desiderata (l'installer creerà una nuova partizione primaria).Exclamation

Benissimo! proverò ad installare xp e poi ubuntu.
Cita messaggio
#7
Ha ragione dxgiusti, xp con gli aggiornamenti vuole molto più spazio.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#8
(11-08-2012, 18:15 )dxgiusti Ha scritto: 15 gb per win sono davvero pochini. non fare aggiornamenti e non mettere altri programmi ( poi cosa fai con xp nudo? )

Si, sò che 15 gb sono pochi ma voglio soltanto vedere se mi riesce di installare in dual boot windows xp e ubuntu, solo per una personale soddisfazione (non ridere per favore...).
Se ci dovessi riuscire, proverei il sistema per qualche giorno, ma poi reinstallerei soltanto ubuntu 12.04. ( questo vecchio pc ha un hard disk di soli 40 gb ).
Cita messaggio
#9
(11-08-2012, 18:15 )dxgiusti Ha scritto: 15 gb per win sono davvero pochini. non fare aggiornamenti e non mettere altri programmi ( poi cosa fai con xp nudo? )

Sò che 15 gb sono pochi, ma voglio soltanto vedere se mi riesce d'installare in dual boot windows xp e ubuntu per una soddisfazione personale ( non ridere per favore...).
Se ci dovessi riuscire, proverei il sistema per qualche giorno e poi reistallerei solo ubuntu 12.04.
Questo vecchio pc ha un hard disk di 40 gb.
Cita messaggio
#10
se è cosi lo puoi fare. se in futuro installerai ubu c'è sempre la possibilità di installare xp in modalità virtuale ( virtualbox ) dove avrai un xp funzionante a tutti gli effetti
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)