Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
riscaldamento pc
#1
Ciao a tutti, utilizzo un notebook hp dv7 7080el con processore i5 3245m, e come distro la 12.04.3. Ho letto varie discussioni sull'argomento  e ho installato, al riguardo, psensore e jupiter. La cosa strana che ho notato sono le temperature  leggermente piu' alte, nel normale utilizzo, di 3/4 gradi rispetto a W7 che ho in dual boot ossia 43-45° con ubuntu rispetto ai 39-40° di w7.
Quando gioco, invece, salgono a 80° - 83° rispetto ai 70 - 75° con microsoft. Vorrei sapere se questo è normale e dipende, quindi, da ubuntu cha una minore ottimizzazione dell'hardware rispetto a windows.
Grazie
 

 
Cita messaggio
#2
La ragione precisa non la so, comunque non preoccuparti eccessivamente, in genere i processori della serie i3-i5-i7 hanno un Tjunction (come lo chiama Intel) di circa 100 °C, cioè la temperatura max a cui possono essere usati (prima che si spengano da soli per evitare danni) è vicino al punto di ebollizione dell'acqua, a volte anche di più.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Molti utenti Linux lamentano questo problema dovuto probabilmente alla non perfetta ottimizzazione dei driver della scheda video (non dell'hardware che è sempre quello del tuo pc)
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#4
Non so se è il tuo caso, ma se hai una scheda video ATI devi installare i driver appropriati dal sito della AMD ( per Linux naturalmente ), così facendo abbasserai la temperatura. Molti modelli della HP già scaldano eccessivamente per loro natura...Inoltre ti consiglio di dare una bella pulita, con aria compressa ( vendono delle bombolette fatte apposta per pulire i PC ) alla zona termica, rimuovere eventuale polvere sul dissipatore, sulla ventola e nelle prese d'aria presenti. Può sembrare una piccolezza, ma ti assicuro che io ho risolto parecchi problemi di spegnimento improvviso del PC, per via del surriscaldamento del processore, proprio eliminando la polvere nella zona termica, che impediva una corretta ventilazione al processore.
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#5
La pulizia è molto importante, specialmente all'inizio della stagione estiva, se apri il pc ti spaventi della quantità di polvere accumulata.


 
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#6
In ogni caso è noto che gli HP hanno sempre avuto questo problema, indipendentemente dal SO installato.
Cita messaggio
#7
Se utilizzi unity è normale, con la plus 12  kde lavora a dieci gradi circa in meno su notebook i5 4 core intel+nvidia.
Giuseppe
Cita messaggio
#8
Guarda qua
http://ubuntufast.blogspot.it/
l'amico Matteo propone delle buone soluzioni in proposito.
Giuseppe
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)