Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
s.o. a 32 o 64 bit
#1
quando si deve caricare un s.o. sono preso dal dubbio quale sarà la versione più adatta alla macchina in uso .
in teoria sembra che si possa utilizzare il 64 bit sulle macchine uscite dopo il 2006 ma in realtà allora le RAM erano al di sotto dei 4 MB quindi ? .......................
saluti beto50
Cita messaggio
#2
sotto i 4gb di ram ho letto che sia meglio installare la versione 32bit... attendiamo comunque anche il contributo di qualche altro membro del forum.

ciao

ps: letturina http://it.wikipedia.org/wiki/64_bit
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#3
Per sistemi GNU/Linux consiglierei la 32bit (con kernel PAE che, tra l'altro, in Precise viene installato di default).
Un motivo è che i processori attuali non sono 64bit puri (della Intel c'è solo Itanium, dove siamo obbligati ad usare un sistema a 64bit), ma contengono anche le istruzioni 32bit.
Un altro è che, per mia esperienza personale, ho notato che il sistema è leggermente meno performante, in realtà c'è un maggiore uso di RAM per ovvie questioni di allocazione.
Con questo, ribadisco, il mio è solo un consiglio e comunque i sistemi a 64bit sono ottimi, ma li userei solo in presenza di dosi massicce di RAM ad alta velocità... 16GB DDR4 (quando uscirà) ad esempio Smile

Per i sistemi server invece è altamente consigliabile, per loro natura ovviamente.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#4
Sposto nella sezione:

Installazione e Disinstallazione
Cita messaggio
#5
Personalmente, son dell'opinione che la migliore cosa sia quella di usare un SO a 32 bit laddove il Processore è a 32-bit e un SO a 64 bit laddove il Processore è a 64-bit (un AMD a 64 bit o similari, intendo).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
Quindi 64bit solo su Itanium Exclamation
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#7
... e su AMD a 64 bit, naturalmente.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
Mi sembrava di ricordare che gli AMD fossero tutti ibridi, sinceramente mi cogli impreparato. Huh
In tutti quelli su cui ho messo mano, ho potuto installare (e far girare in live) sistemi a 32bit. Ma ovviamente, non essendo un gran numero, fa poco testo.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#9
(02-05-2012, 06:34 )giuscassr Ha scritto: sotto i 4gb di ram ho letto che sia meglio installare la versione 32bit... attendiamo comunque anche il contributo di qualche altro membro del forum.

ciao

ps: letturina http://it.wikipedia.org/wiki/64_bit

ConcordoExclamation
Bildiego


Cita messaggio
#10
Non sono in grado di dare prove schiaccianti o definitive. Mi limito a citare dalla voce di Wikipedia relativa ai 64 bit:
Wikipedia Ha scritto:Un errore comune è quello di ritenere che le architetture a 64 bit non siano migliori di quelle a 32 a meno che non si abbiano più di 4 gigabyte di memoria. Questo non è completamente vero:

* Alcuni sistemi operativi riservano per uso proprio una porzione dello spazio di indirizzamento di ciascun processo, riducendo di fatto lo spazio libero indirizzabile dai programmi. Per esempio le DLL di Windows XP e i componenti di sistema che girano in modalità utente vengono mappati all'interno dello spazio di indirizzamento di ogni processo, lasciando solo 2 o 3 gigabyte (dipende dalla configurazione del sistema) di spazio di indirizzamento disponibile, anche se la macchina ha 4 gigabyte di RAM. Questa restrizione non è presente nella versione a 64 bit di Windows.
* La mappatura in memoria dei file sta diventando sempre più problematica sui sistemi a 32 bit, specialmente dopo l'introduzione di soluzioni economiche per la scrittura di DVD. File da 4 GB sono ormai usuali, e viste le dimensioni la loro mappatura in memoria su macchine a 32 bit è complicata (è necessario tenerne in memoria solo una certa porzione per volta). Questo porta a problemi prestazionali, dal momento che la mappatura in memoria resta uno dei metodi più efficienti per i trasferimenti dal disco alla memoria, quando viene implementata correttamente dal sistema operativo.

Per l'articolo completo di Wikipedia: [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/artists/big...ick-me.gif]
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)