Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
scelta alimentatore
#1
Buona sera
Ho un PC desktop molto datato,con una scheda madre Asrock P4VT8+ e una scheda video Ati radeon 9550.
Il Pc ha un alimentatore da 350W.
Ho un problema: se al PC in questione ,tramite porta USB,innesto un HD esterno,da 160GB, montato da me su un box esterno LC-25Bus3,non riesce a farlo girare.
Invece, con un altro da 40GB anche montato da me su box esterno e con un Mypasseport WD da 250 GB tutto funziona perfettamente.
Ho un altro PC più moderno,con alimentatore da 500w e scheda madre Asus M5A78L-M USB3.Con questo,funzionano tutti e tre perfettamente.
Credo il problema che riscontro sul primo PC sia dovuto ad alimentazione scarsa.
Posso montare un alimentatore più potente sulla vecchia Asrock P4VT8+???
Grazie
Cita messaggio
#2
Gli hd assorbono pochi watt per funzionare, non credo che sia un problema dell'alimentatore principale, forse è più una questione della porta USB; se monti un nuovo alimentatore più potente fai bene in ogni caso (a quanto ho capito quello da 350W è vecchio e comunque è buona cosa cambiarlo).
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
C'è da dire che quel box LC25-bub3 è per le usb3...nonostante garantisca una compatibilità con le usb2....però su pc vecchi come un P4 potrebbe lo stesso dare qualche problema....in particolare proprio dalla corrente fornita via usb...nelle usb2 è di 500mAh nelle usb3 è di 900mAh...proprio per questo motivo alcuni hdd esterni usb3 autoalimentati a volte quando dichiarano la compatibilità anche usb2 forniscono un secondo cavo usb sdoppiato per poter usare una seconda porta usb2 come energia extra.
Gli altri due che citi probabilmente sono solo usb2....di sicuro il Mypassord WD con un 250Gb lo è di certo solamente usb2....l'altro box esterno non saprei....ma secondo me il problema è quello.
Purtroppo non risolvi cambiando alimentatore con uno più potente...il problema è nel tipo di porta usb....potresti risolvere usando un hub usb alimentato esternamente in quel caso avrebbe più corrente sulle singole porte.
Cita messaggio
#4
(18-09-2013, 16:50 )Singolarity Ha scritto: C'è da dire che quel box LC25-bub3 è per le usb3...nonostante garantisca una compatibilità con le usb2....però su pc vecchi come un P4 potrebbe lo stesso dare qualche problema....in particolare proprio dalla corrente fornita via usb...nelle usb2 è di 500mAh nelle usb3 è di 900mAh...proprio per questo motivo alcuni hdd esterni usb3 autoalimentati a volte quando dichiarano la compatibilità anche usb2 forniscono un secondo cavo usb sdoppiato per poter usare una seconda porta usb2 come energia extra.
Gli altri due che citi probabilmente sono solo usb2....di sicuro il Mypassord WD con un 250Gb lo è di certo solamente usb2....l'altro box esterno non saprei....ma secondo me il problema è quello.
Purtroppo non risolvi cambiando alimentatore con uno più potente...il problema è nel tipo di porta usb....potresti risolvere usando un hub usb alimentato esternamente in quel caso avrebbe più corrente sulle singole porte.
Buon giorno
Ho provato ad inserire tutti e due gli innesti USB del cavo di collegamento in due porte USB del PC ed ho anche provato con un hub usb tipo Nilox USB2 4 port hub
ma lo stesso non ho risolto. Ci sono hub usb alimentati compatibili per USB2 e USB3??
Mi dispiacerebbe poter usare l'HD su citato solo sul PC più nuovo!
Grazie
Cita messaggio
#5
(18-09-2013, 16:01 )BAT Ha scritto: Gli hd assorbono pochi watt per funzionare, non credo che sia un problema dell'alimentatore principale, forse è più una questione della porta USB; se monti un nuovo alimentatore più potente fai bene in ogni caso (a quanto ho capito quello da 350W è vecchio e comunque è buona cosa cambiarlo).
Buon giorno Bat
Se monto un alimentatore da 500 wat,vado bene per la scheda madre e scheda video su indicate??
Non c'è pericolo che un alimentatore più potente mi dia problemi su altri componenti??
Grazie e Ciao
Cita messaggio
#6
nessun problema se monti un alimentatore più potente, ma non risolvi il problema sull'USB incorporato, ti conviene acquistare un hub usb 3 autoalimentato , oppure un adattatore interno (ce ne sono su slot PCI o PCI-express che prelevano la corrente sul bus, oppure da montare come se fossero dei CD-ROM e prelevano l'alimentazione da un normalissimo molex)
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#7
(19-09-2013, 10:39 )BAT Ha scritto: nessun problema se monti un alimentatore più potente, ma non risolvi il problema sull'USB incorporato, ti conviene acquistare un hub usb 3 autoalimentato , oppure un adattatore interno (ce ne sono su slot PCI o PCI-express che prelevano la corrente sul bus, oppure da montare come se fossero dei CD-ROM e prelevano l'alimentazione da un normalissimo molex)
Buon giorno
L'alimentatore ,se non porta problemi,lo cambio e ci metto uno da 5ooW.
Poi,vedro dal mio fornitore, se trovo un hub usb 3 auto alimentato ,oppure un adattatore interno
Ciao e grazie
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)