Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
si può fare backup del sistema operativo di ubutnu?
#1
Salve,vorrei sapere se è possibile fare un backup di ripristino di ubuntu e relativo software.Grazie.
Cita messaggio
#2
Usi anche Windows in dualboot?
Cita messaggio
#3
(24-10-2011, 13:59 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Usi anche Windows in dualboot?

Si,uso anche windows,grazie.
Cita messaggio
#4
Si può creare un'immagine-di-sistema di una Partizione GNU/Linux utilizzando allo scopo un LiveCD apposito. Ce ne sono diversi: ad esempio, PING (Partimage Is Not Ghost), Ghost4Linux, CloneZilla, Partimage, etc... Si può anche optar per una ISO strutturata per la manutenzione del PC (SystemRescueCD o UltimateBootCD o Trinity ResueCD) che sono delle suites in cui si posson trovare anche programmi capaci di far quel che qui richiedi (quali programmi, dipende dalla versione che si usa). Perlopiù, si tratta di sistemi in lingua inglese.
Esiston, poi, "pacchetti" per installare dei programmi in grado di realizzare immagini-di-backup per svariate "distro" (presumo ce ne sian anche per UBUNTU, ma non ne ho esperienza, giacché non uso UBUNTU).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
Visto che usi Windows, ecco la soluzione:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#6
Buongiorno professor Antonio. Dunque con i vari programmi di backup
in windows, si possono copiare intere partizioni dedicate ad ubuntu?
Grazie Smile
Cita messaggio
#7
Si, quando copi una partizione, poco importa quello che contiene. Reflect effettua una copia passo-passo, quindi al restore ritroverai ogni cosa.
Cita messaggio
#8
Se avvi da un CD/Pennetta con una distribuzione live sei libero di creare e ripristinare:

sia Windows
sia Linux
sia una partizione
sia più partizioni
sia un intero disco

e salvi le immagini dove vuoi (ad esempio in un disco rigido esterno)

... queste distro live non ti vincolano ad un sistema operativo (tipo MACRIUM BACKUP)

Io uso Redo Backup & Recovery (molto semplice ma in inglese)
Se no va bene anche clonezilla (ma più complesso)

Se poi vuoi una soluzione estremamente efficace ma a pagamento puoi usare Acronis True Image
Per la copia registrata vogliono mi sembra 60 euro (non è molto considerando quanto è fatto bene)
(unica pecca non salva su ext4... il che per i linuxiani è alquanto limitante ed io infatti non lo uso)

Se poi sei vuoi fare il pirata ti scarichi una versione craccata da bittorrent di Acronis true image.
Io so che qualcuno lo fa. Io non lo faccio e non te lo consiglio.
Usa solo software libero.
Può essere forse più complicato in alcuni casi, ma vai a letto con l'animo in pace e non alimenti la pirateria che è il VERO male del Software Libero.
.... in effetti non ti avrei dovuto nemmeno dire che puoi fare il pirata.
Magari lo facevi lo stesso ma, ma scrivendo queste due parole, ti ho invitato a riflettere e se non lo farai....(ciè se non farai il pirata) sarai veramente convinto di non farlo.

saluti
Alberto
Cita messaggio
#9
RedoBackup mi risulta consenta l'impostazione della lingua italiana (il menù viene tradotto in italiano, in questo modo, ma NON completamente [ma quel che si ha, poi, in italiano, è più che sufficiente ad orientarsi al meglio]). La ragione per cui -immagino- a te l'impostazione della lingua non riesce è semplicissima: avviando da pen-drive (RedoBackup è stato pensato per un avvio da "liveCD") NON si vede l'immagine di Splash (che è precisamente quella dalla quale si può selezionar la lingua da usare). Del resto, se non si seleziona nulla, in pochi, brevissimi secondi RedoBackup viene avviato direttamente in lingua inglese. Da ciò l'idea che non abbia una traduzione (che invece c'è) in altre lingue.
Dunque, riassumendo, se non si riesce ad impostare l'italiano, la ragione è attribuibile ad UNetbootin (o al programma usanto per "mettere su pen-drive la ISO di RedoBackup). Laddove si scegliesse di masterizzar (come vien consigliato anche sul sito di RedoBackup, sito sul quale si sconsiglia, invece, di "mettere su pen-drive") la ISO su CD (ma basta un miniCD-R, giacché la ISO è inferiore ai 210 Mb (mi riferisco alla versione 1.0.1, che mi par sia la più aggiornata e recente fra quelle "stabili"), si avrebbe RedoBackup anche in lingua italiana.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
(25-10-2011, 11:47 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Si, quando copi una partizione, poco importa quello che contiene. Reflect effettua una copia passo-passo, quindi al restore ritroverai ogni cosa.

Grazie e ciao Idea

Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)