Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
sono contro la tecnologia informatica
#1
E si, non trovo giusto tutta questa tecnologia.
Bisognerebbe avere anche un pò di rispetto per chi non ama o non sa usare il pc.
Mi auguro che le varie associazioni in aiuto alle persone in difficoltà facciano qualche manifestazione di protesta alla quale io parteciperò in prima fila.
Dall'Inps ,il Cud, quest'anno verrà inviato tramite via telematica.

Indovinate chi sta piangendo o disperandosi perchè non sanno come fare?
I miei nonni
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#2
Come in tutte le cose se prese con un pretesto valido e in dosi giuste non dovrebbe costituire nessun pericolo, purtroppo questa volta non mi trovi affatto d'accordo, ti basta pensare che tecnologicamente siamo dietro a paesi ancora più arretrati di noi, quello che conta è usare questo strumento in maniera costruttiva, non perdendo quelli che sono i valori sociali della vita reale di ogni giorno.
Cita messaggio
#3
Procton,
sono d'accordo con te sulla tecnologia che deve avanzare.
Ti ricordo però che ancora oggi abbiamo delle persone analfabete che a malapena sanno scrivere il proprio nome. Non sono poi cosi anziani, hanno sui 65/70 anni.

ps: eppoi chi l'ha detto che tutti dobbiamo avere un pc in casa?
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#4
Ognuno è libero di attingere dalla vita quello che ritiene opportuno, ho molti amici che non sanno cosa significhi un computer, ma so anche del loro disagio quando si imbattono in problemi che richiedono la consulenza tecnologica, pagando inutili commissioni in operazioni che anche al più novellino user sono banali.
Cita messaggio
#5
(16-03-2013, 17:43 )ANNA Ha scritto: Ti ricordo però che ancora oggi abbiamo delle persone analfabete che a malapena sanno scrivere il proprio nome. Non sono poi cosi anziani, hanno sui 65/70 anni.

ps: eppoi chi l'ha detto che tutti dobbiamo avere un pc in casa?
le persone anziane si spera abbiano dei figli che possono aiutarli; e comunque anziano non significa rimbecillito, sono sicuro al 100% che una persona anziana che si appassiona di computer è molto più capace di 100 bimbiminkia under 20 che frequentano i forum e che si sentono tanto hacker perché hanno imparato a memoria 5-6 trucchi idioti che applicano sistematicamente senza né sapere né capire come funzionano e perché funzionano.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
Giusto,
però tu pagherai la tua commissione quando vieni da me che sono un bravo falegname. Perchè dovrei anche essere un bravo informatico, per vivere (è un esempio).
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#7
(16-03-2013, 17:58 )BAT Ha scritto:
(16-03-2013, 17:43 )ANNA Ha scritto: Ti ricordo però che ancora oggi abbiamo delle persone analfabete che a malapena sanno scrivere il proprio nome. Non sono poi cosi anziani, hanno sui 65/70 anni.

ps: eppoi chi l'ha detto che tutti dobbiamo avere un pc in casa?
le persone anziane si spera abbiano dei figli che possono aiutarli; e comunque anziano non significa rimbecillito, sono sicuro al 100% che una persona anziana che si appassiona di computer è molto più capace di 100 bimbiminkia under 20 che frequentano i forum e che si sentono tanto hacker perché hanno imparato a memoria 5-6 trucchi idioti che applicano sistematicamente senza né sapere né capire come funzionano e perché funzionano.

Ciao Bat.
Concordo al 50% con te e al 50% con Anna.
Trova un pensionato che abbia i requisiti per registrarsi sul sito INPS e poi prova a scaricare il CUD.
Buon divertimento ... SmileSmile

In ogni caso, Anna, basta rivolgersi al CAF locale (CGL - UIL od altro)
Mint 16 Mate - Precise 12.04 custom - La presunzione di sapere è peggio dell'ignoranza.
Cita messaggio
#8
(16-03-2013, 17:58 )BAT Ha scritto:
(16-03-2013, 17:43 )ANNA Ha scritto: Ti ricordo però che ancora oggi abbiamo delle persone analfabete che a malapena sanno scrivere il proprio nome. Non sono poi cosi anziani, hanno sui 65/70 anni.

ps: eppoi chi l'ha detto che tutti dobbiamo avere un pc in casa?
le persone anziane si spera abbiano dei figli che possono aiutarli; e comunque anziano non significa rimbecillito, sono sicuro al 100% che una persona anziana che si appassiona di computer è molto più capace di 100 bimbiminkia under 20 che frequentano i forum e che si sentono tanto hacker perché hanno imparato a memoria 5-6 trucchi idioti che applicano sistematicamente senza né sapere né capire come funzionano e perché funzionano.

Bat, buonasera
condivido la tua affermazione per gli Hacker, non per quanto riguarda le persone adulte.
Ci sono tantisssime persone sole che la società moderna sta isolando sempre più.
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#9
(16-03-2013, 18:03 )Andrea2 Ha scritto: In ogni caso, Anna, basta rivolgersi al CAF locale (CGL - UIL od altro)

Ciao Andrea,
grazie per la comprensione ..io ho la fortuna (o sfortuna) di conoscere queste pratiche e quindi posso essere di aiuto
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#10
Citazione:Indovinate chi sta piangendo o disperandosi perchè non sanno come fare?
I miei nonni

sono più che sicuro che il mondo "open source" sarebbe il primo mezzo ideale per una serie di motivazioni , per nulla complicato , più che sicuro di facile comprensione.
credo che l'ètà non conti nulla di cosa aver paura .. Huh ovvio che dietro il pc deve essere presente una persona di media competenza informatica. un accesso informatico https home banching richiede una maggiore esperienza . una navigazione normale con "ubuntu" credo che sià accesibile a tutti.

se vuoi basta poco un acaunt ospite nel tuo pc con ubuntu nulla di che preoccuparsi Smile
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)