Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ubuntu 12.04 lentissimo
#1
Ho grossi problemi su ubuntu 12.04 su asus eepc 1015. In particolare dopo averlo spento in modo forzoso perchè completamente bloccato, ho seguito la procedura di ripristino (recovery mode) facendolo ripartire. Ora l'avvio è sempre lunghissimo, ci vogliono diversi minuti, la navigazione su internet è lentissima, ma tutto il sistema in generale. Libre office non si apre.
Aggiungo che ho seguito qualche procedura su internet per velocizzarlo (es togliere i pacchetti lingua non utilizzati) forse ho commesso qualche errore fatale. Ho sempre eseguito gli aggiornamenti proposti, ho sbagliato?
come posso verificare se ci sono danni al sistema?
E' possibile ripristinarlo come era in origine?
grazie
Cita messaggio
#2
guarda se ti può aiutare:
http://wiki.ubuntu-it.org/Amministrazion...Ripristino
poi sul web ho trovato:
http://www.chimerarevo.com/ubuntu-12-04-...stallarlo/
cosa che io non ho mai dovuto fare. ora non so se hai file nella partizione da salvare oppure no, in pochi minuti potresti reinstallare tutto.
Cita messaggio
#3
(22-02-2013, 00:52 )dxgiusti Ha scritto: guarda se ti può aiutare:
http://wiki.ubuntu-it.org/Amministrazion...Ripristino
poi sul web ho trovato:
http://www.chimerarevo.com/ubuntu-12-04-...stallarlo/
cosa che io non ho mai dovuto fare. ora non so se hai file nella partizione da salvare oppure no, in pochi minuti potresti reinstallare tutto.

provo a seguire il ripristino come indicato nel primo link, mi sembra più alla mai modalità.
non ho file da salvare ma non so come disinstallare e reinstallare, anche perchè il pc non ha il lettore cd.

per ora grazie.
Cita messaggio
#4
la mancanza del lettore non è un grande problema, con una penna usb si riesce ugualmente. per ora attendiamo nuove. ciao
Cita messaggio
#5
Secondo me devi passare a una derivata di Ubuntu più leggera. Unity è pesantissima, e 1 gb di ram è troppo poco per farla andare decentemente. Prova Xubuntu, vedrai che sarà una scheggia.
Cita messaggio
#6
(22-02-2013, 12:43 )dxgiusti Ha scritto: la mancanza del lettore non è un grande problema, con una penna usb si riesce ugualmente. per ora attendiamo nuove. ciao

ho provato a seguire le indicazioni della guida per il ripristino ma durante un passaggio si è impiantato. l'ho spento e ora schermo nero.
Cita messaggio
#7
allora avvia il computer alla prima schermata:    
nel caso non ti appaia prova all'avvio a pigiare diverse volte il tasto esc
scegli : recovery, si aprirà una seconda schermata:    
con le freccette scegli : dpkg , evidenzia ok e dai invio. se anche in questo modo non si risolve, io prenderei in considerazione di mettere una distribuzione più "leggera".
se decidi fai sapere, la scelta è molto ampia ( esempio io uso pclinuxos )
Cita messaggio
#8
Come detto da dxgiusti, anche secondo me devi provare con una distro che sicuramente vada bene per il tuo hardware. Prova ad intallare Xubuntu o Lubuntu, se vuoi stare sulle derivate di Ubuntu, e vedrai che funzioneranno bene e saranno reattive. Sempre se non vuoi andare troppo lontano, puoi installare Debian 7.0 testing, che è stabile e aggiornata, con xfce è una piuma. Altrimenti le soluzioni non mancano, PclinuxOS, Fedora, Suse... di distro ce ne sono! Per non perdersi nell'universo Linux e non andar troppo lontano dal seminato, proverei Xubuntu 12.04, e poi ne riparliamo.
Cita messaggio
#9
il pc è ripartito ma continua a essere molto lento, ogni tanto compaiono messaggi di errore.
Non mi dispiacerebbe togliere Ubuntu e provare Xubuntu 12.04 ma sarò in grado di farlo da sola?
Cita messaggio
#10
l'unico modo di saperlo è provarci, "tanto non sei sola" il forum non ha mai lasciato nessuno in difficolta. se ti può interessare, sul sito del majorana trovi:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
è una versione corredata di tanti altri programmi, direi ideale per chi non voglia diventare matto con installare questo o quello ( sempre possibile ).
le direttive da seguire sono tutte elencate nella pagina ed essendo una iso di dimensioni importanti buona cosa sarebbe seguirle tutte.
poi bisognerà avere una penna usb di almeno quattro gb e con un programma apposito caricare la iso, ma stiamo mettendo troppa carne al fuoco. bisogna che tu decida cosa fare poi un poco alla volta ti si consiglia.
cordialità
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)