Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ubuntu e consumo energetico
#1
Bug 
è vero che ubuntu consuma più energia di altri OS (tipo windows7 o vista...)? ho letto in rete che c'è questa specie di bug che perdura da qualche versione e che fa si che si noti la differenza soprattutto nella durata delle batterie dei portatili.

se questo è vero, è possibile porvi in qualche modo rimedio? se utilizzo ubuntu plus remix, c'è in particolare qualche accorgimento che posso seguire?
Cita messaggio
#2
C'è un problema nel Kernel di GNU/Linux che afferisce proprio alla durata della batteria (che, con GNU/Linux, viene gestita meno efficacemente).
NON è un difetto specifico di questa o quella "distri" (e, dunque, neanche di UBUNTU), ma lo si ritrova su qualsivoglia "distro" che usi un Kernel aggiornato alle ultime versioni. Se si usa un Kernel precedente all'insorgenza del BUG -con qualsiasi "distro"- la gestione della batteria, risulta, invece, normale.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
cambiare il kernel ad una versione precedente è consigliabile se si vuole utilizzare ubuntu o qualsivoglia altro sistema di tipo linux su un portatile?
Cita messaggio
#4
Purché lo si possa fare e si scelga il giusto Kernel (la giusta versione, intendo). L'ideale è il Kernel che ancora non aveva il BUG uscito (in ordine di tempo) per ultimo.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
ovvero? che versione sarebbe? e si può cambiare kernel senza intaccare tutto il resto (grub, dati, personalizzazioni varie ed eventuali)?

il pro di un kernel senza quel bug è la questione energetica, ma i contro quali sono? non è possibile che queste nuove versioni non siano migliorate neanche un pochino...
Cita messaggio
#6
Lo sviluppo dei Kernel arreca -ovviamente- delle lievi modifiche da una versione a quella immediatamente successiva (talora, anche qualche modifica decisamente più rilevante). Può essere benissimo che -arretrando di versione- si ottengan dei malfunzionamenti qui e là.
Diversa, ovviamente, è la faccenda, qualora si installi "ex novo" usando il giusto Kernel e poi lo si mantenga senza aggiornarlo (senza più aggiornarlo, intendo, sino al momento in cui non verrà fuori un Kernel più "nuovo" che non presenti, manco lui, il BUG).
Non credo -insomma- che sia una grande idea (è fattibile, ma si può portar dietro conseguenze non semplici da calcolare), "tornare indietro" con il Kernel (anche se ci son probabilità certo migliori che tutto fili liscio, qualora basti "arretrare" di una sola versione o al massimo due [ma, in generale, non è il nostro caso, qualora si parli di UBUNTU]). Ma può essere una valida idea (una mia amica che usa un netbook per ore in ambito universitario e deve necessariamente usarlo a batteria, ha instalalto una "distro" appositamente creata per risolvere il problema della durata della batteria e ci si è trovata bene [ma ha installato "da zero", non "downgradando" un Kernel che già aveva: lei usava MeeGO, ma l'ha abbandonato per passare alla E-17 Barebones-Laptop... per farlo, si è salvata i dati che le interessavano su pen-drive e poi ha spianato tutto e installato ex-novo il suo attuale PCLinuxOS]).
Comunque, il Kernel Linux più recente fra quelli che NON presentano il BUG "energetico" di cui stiam parlando è il Kernel 2.6.32.24... Il BUG si è presentanto a partire dalle versioni 37 e 38 (che son quelle immediatamente successive al Kernel che ho indicato) ed è tutt'ora in auge nell'ultima versione rilasciata.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
Il problema del kernel che uccide la batteria è ormai risaputo da un pezzo, ma vi è un'altro problema più di rilievo, il costo di una batteria nuova, la tecnologia sopravanza in continuazione e spendere 100 euro per una batteria nuova su un notebook che più o meno vale la stessa cifra sarebbe un controsenso.
Esistono delle batterie a buon mercato, le cosi dette compatibili ad un costo di una cinquantina di euro ma sono scettico sulla qualità di tale materiale, tutta colpa di un gioco commerciale delle grandi case che ti costringono a comprar computer nuovi.
Cita messaggio
#8
Personalmente, quando acquisto un notebook, poi una delle prime voci di spesa cui metto mano è quello relativo all'acquisto di una seconda batteria nuova (batterie che non ho mai avuto,. sino ad ora, ragione di usare... e che stanno bel-belle chiuse nel loro package originale, al sicuro, senza mai esser state da me caricate). Analogamente, acquisto anche 2 pile per il bios (ogniqualvolta compro un portatile), anch'esse poi tenute da parte e mai ancora usate.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#9
Fai bene a prendere certe misure preventive, non tutti però hanno il buon senso e le conoscenze dove reperire ricambi per il proprio computer, molti temono di essere truffati quando acquistano online qualcosa, e i rivenditori di computer non sono sprovvisti di eventuali ricambi, a meno che si avanza una richiesta per ordinazione, e li ti tocca pagare anche la commissione del tuo commerciante di fiducia.
Cita messaggio
#10
monsee, la mia situazione è più o meno quella in cui si trova la tua amica, dato che a casa posso benissimo usare il portatile senza batteria (la ciabatta a cui è collegato previene degli sbalza di voltaggio quando salta la corrente...) ma quando sono in università spesso devo fare affidamento alla batteria, ed essendo il mio un pc anche abbastanza economico sebbene nuovo, nemmeno con windows7 dura un granchè. con ubuntu poi non parliamone. parlando dunque di dovere installare una versione precedente del kernel linux, senza questo bug, quale vecchia versione di ubuntu potrei installare ex novo? non ci sono speranze che la 12.04 risolva il problema?
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)