Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
un consiglio per un assemblato
#1
ciao ragazzi, sta arrivando Natale e prima che il nuovo contratto FIPE (della mia azienda per la quale lavoro) ci vuole togliere 13esima, 14esima, scatti di anzianità e tutto quello che io con la mia anzianità di servizio (25 anni di azienda AUTOGRILL) ho guadagnato, ho deciso di farmi un regalo: un pc desktop assemblato.

Ho fatto fare due preventivi alla mia amica Emanuela, che lavora in un negozio di computer, e ve li riporto qua articoli e prezzi, così mi date una mano a decidere:

- CASE NILOX 01SK502515002 con alimentatore = € 50,00
- SCHEDA MADRE ASUS P8H61 -M LE R.2.0 Skt1 155 = € 55,00

- CASE COOLER MASTER ELITE 342 Micro ATX RC-342 KKP500 con alimentatore = € 55,00
- SCHEDA MADRE h61M-A Skt1 155 mATX =€ 55,00

- CPU intel intel i3 4130 3.40 ghz skt1 155 = € 120
- CPU intel intel i3 4330 3.50 ghz skt1 155 = € 130

- kingstom memoria ram 4gb ddr3-1333 = € 45

- hard disk 500gb 7.2k seagate s-ata3 3,5" = € 55
- hard disk 1tb 7.2k seagate s-ata3 3,5" = € 65

- lettore e masterizzatore cd/dvd li ho gia io e funzionanti

- scheda video, audio, rete = on board

- tastiera e mouse = € 25 (ma volendo li ho gia)

bene consigliatemi voi su quale tipo di configurazione mi conviene stare
sistema operativo ubuntu, il pc non mi serve con una grande grafica, tutto di serie insomma.
vi aspetto numerosi,
ciao billoweb
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#2
ciao billo, ho fatto una somma veloce e vedo che con 350€ ti fai un desktop. ora non saprei se è molto o poco per i componenti che sono ( assemblare costa normalmente di più di uno "a marchio" ). credo che non dovresti scegliere in base al prezzo, ma avere un'idea di quanto vuoi acquistare. io feci la spesa l'estate scorsa ( 2012 ) ed inizialmente richiesi preventivi a due diversi rivenditori. volevo determinate cose, alla fine comperai un acer già pronto ( ho anche win, pensa che fortuna!! ) spendendo molto meno. è un po come comperare un'automobile a pezzi di ricambio......
Cita messaggio
#3
giusto il tuo ragionamento, dxgiusti, ma c'è sempre il solito problema.
allora se io spendo 350 euro per un asemblato, ne spendo 400 per uno gia fatto + monitor al mediaworld
la differenza è veramente poca
ma il problema è che poi salta la garanzia se io tolgo il sistema operativo windows 8 preinstallato e ci metto linux
è solo quello, altrimenti lo avrei gia fatto.
il portatile toshiba che ho acquistato questa estate, purtroppo ha il masterizzatore che si è rotto il mese scorso, e se lo porto in assistenza nel negozio dove lo ho comperato non me lo cambiano perche io ho eliminato windows8 per metterci un altro sistema.
ora c'è chi dice che questo è una bufala
c'è chi dice il contrario, ma...... a chi devo credere???
sul web le ipotesi son tutte discordanti
se voi ne sapete di piu, per favore, illuminatemi.
billoweb
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#4
io quando ho comperato il mio al rivenditore dissi quanto avrei fatto giunto a casa: formatto il disco, reimposto tutto il bios ed installo quanto voglio. la garanzia? la fornisce chi vende sull'hrdware che io compero e che io uso come voglio. tutte balle quanto dicono, vuoi fare una prova: chiedi come funziona la garanzia, loro ti diranno bla,bla,bla, tu davanti a lori scrivi su di un blocchetto notes, il bla,bla e poi li informi che chiederai conferma alla tua associazione tipo altroconsumo ( lo so che in quel momento stai millantando ) vedrai come cambiano le cose. se poi sei anche iscritto potrai far avere loro la risposta dello studio legale dell'associazione. è ora di finirla con i rivenditori al di sopra delle parti che si lavano sempre le mani. ricordati, la garanzia la fornisce chi vende con tempi ben precisi.
Cita messaggio
#5
capito (spero) il fatto che si perde la garanzia se io formatto il disco e cambio le impostazioni al bios è una BUFALA PAZZESCA
ma io questo lo sospettavo, in quanto tutti (o quasi) i computer a basso costo (no apple) son tutti con windows preinstallato.
Siccome la mia dermatologa mi ha detto di avere una forte irritazione ai sistemi microsoft, per questo io cambio.
quindi se si dovesse rompere in futuro un disco, o il masterizzatore, posso mandarlo lo stesso in assistenza con ubuntu installato anziche windows8?
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#6
Fatti un'immagine di sistema di windows e la rigeneri al momento di portarlo in assistenza ... ma non credo dovessero esserci molti problemi (non ho controprove in merito) ... o compra uno senza sistema operativo ... so che monsee consigliava la ditta abaco ... prova a guardare in rete!
Cita messaggio
#7
tumbler neanche io, so solo che ho il masterizzatore rotto nel mio portatile ma avendo cambiato il sistema operativo il giorno stesso che l'o acquistato, la garanzia è decaduta. Me lo ha detto quello che lo ha venduto.
Ma allora secondo voi, se questa è una bufala bella e buona perche si ostinano a creare violenza psicologica al povero cliente?
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#8
Citazione:so solo che ho il masterizzatore rotto nel mio portatile ma avendo cambiato il sistema operativo il giorno stesso che l'o acquistato, la garanzia è decaduta
leggi: persona disonesta.
purtroppo se non conosci bene i tuoi diritti in questo marcio mondo commerciale sei trattato come una pezza da piedi. in futuro non aver paura di ribattere e ricordati che ci sono molte organizzazioni a supporto dei consumatori. ovvio perderai un po di tempo ma la soddisfazione di recuperare al limite anche i propri soldi credimi è grande specialmente quando ti senti dire come sopra.
Cita messaggio
#9
Mi pare se ne fosse parlato in passato nella sezione "consigli legali" del forum ... prova a sbirciare li.
La risposta è semplice: se non ti riconoscono la garanzia o compri un altro pc o lo aggiusti a tue spese con il conseguente esborso di danè!
L'azienda di cui parlavo (che è italianissima tra l'altro) ha il sito in manutenzione ma qui trovi qualche informazione http://www.lffl.org/2012/05/mini-classic...sktop.html

Io vado per logica:

- se Dell mi vende un pc senza windows (con o senza Linux) la garanzia è sempre valida
- se la stessa Dell mi vende lo stesso pc con Windows e lo sostituisco non vale più???
Cita messaggio
#10
Possono toglierti 13-esima e 14-esima ma non possono darti meno soldi di quelli che prendi adesso;
se te le tolgono i soldi netti di 13° e 14° te li devono ridare suddivisi nei 12 mesi;
ti faccio un esempio:
se per esempio hai uno stipendio netto di 1200 euro e prendi 1200 euro di 13° e 1200 euro di 14° allora
13°+14°=2400 euro, diviso 12 mesi 2400:12=200, ti devono aumentare lo stipendio di 200 euro al mese (i numeri li ho scelti per fare i conti velocemente e semplicemente); questo più o meno, salvo i dettagli contabili;

se si azzardano a ridurti lo stipendio e/o a darti meno soldi di quanto prendi adesso gli fai un'azione sindacale, e gli chiedi pure i danni biologici per il travaso di bile che ti hanno causato. Stai tranquillo che con un avvocato che ci sa fare gli fate un mazzo così.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)