SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Dov'è il file HOST in Ubuntu?
#11
Guarda che non è banalissimo.
Devi specificare
una lista di server
una lista di client
e soprattutto un comando shell.

Il .deny dovrebbe essere abbinato a qualche impostazione di .allow tipo ALL.

Ma secondo me rischi di tagliarti fuori da tutto, andando a tentoni.
Forse fai prima a dimenticartelo, quel sito.
Tanto, idealmente, abbiamo capito qual è il tuo pensiero al riguardo.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#12
in realtà è molto semplice...

per vietare di contattare un indirizzo basta che lo fai puntare all'indirizzo IP della macchina stessa, cioè 127.0.0.1
Se per esempio non voglio che un pc vada su google.com basta che nel file /etc/hosts aggiungi la riga:

Codice:
127.0.0.1 www.google.com

E salvi.
Cita messaggio
#13
Rolleyes
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#14
@:zafaran
Citazione:Tanto, idealmente, abbiamo capito qual è il tuo pensiero al riguardo.

Huh -->
Codice:
Quando con Wine l'ho installato su Ubuntu mi ha detto che erano già state attivate le 2 copie regolamentari e quindi mi si sarebbe bloccato il programma...

Ho telefonato ad Adobe a Milano e gli ho spiegato che se lo uso su Ubuntu non lo posso usare su Windows, che è la stessa macchina: NIENTE! Sordi!!!

1) "teoria " vuole bloccare un "www.xxx.xxx.xxx" Sad
------------------------------------------------------------------------------
ps:inutile se hai la "licenza" bloccata la utilizzi " dove è possibile (MarinaMayer)
Exclamation
Cita messaggio
#15
(09-11-2012, 15:31 )granuz88 Ha scritto: in realtà è molto semplice...

per vietare di contattare un indirizzo basta che lo fai puntare all'indirizzo IP della macchina stessa, cioè 127.0.0.1
Se per esempio non voglio che un pc vada su google.com basta che nel file /etc/hosts aggiungi la riga:

Codice:
127.0.0.1 www.google.com

E salvi.

Claro fino a qui:
ma l'indirizzo della macchina chi me lo dà?
Piange
Cita messaggio
#16
(09-11-2012, 15:56 )thepiratebay Ha scritto: @:zafaran
Citazione:Tanto, idealmente, abbiamo capito qual è il tuo pensiero al riguardo.

Huh -->
Codice:
Quando con Wine l'ho installato su Ubuntu mi ha detto che erano già state attivate le 2 copie regolamentari e quindi mi si sarebbe bloccato il programma...

Ho telefonato ad Adobe a Milano e gli ho spiegato che se lo uso su Ubuntu non lo posso usare su Windows, che è la stessa macchina: NIENTE! Sordi!!!

1) "teoria " vuole bloccare un "www.xxx.xxx.xxx" Sad
------------------------------------------------------------------------------
ps:inutile se hai la "licenza" bloccata la utilizzi " dove è possibile (MarinaMayer)
Exclamation


THEPIRATEBAY...
Io non credo che ci sia nulla di illegale a voler usare un programma regolarmente installato...
Se sto su Linux certo non posso usarlo contemporaneamente in Win...
Ma a quelli di adobe non entra... Confused
Cita messaggio
#17
(09-11-2012, 16:42 )MarinaMayer Ha scritto: Claro fino a qui:
ma l'indirizzo della macchina chi me lo dà?
Piange


Ogni PC di questo mondo ha come identificativo di se stesso (non del provider internet) l'indirizzo 127.0.0.1
Quindi anche il tuo pc è un 127.0.0.1

Scrivi così e vedrai che funziona... Smile
Cita messaggio
#18
(09-11-2012, 16:44 )granuz88 Ha scritto:
(09-11-2012, 16:42 )MarinaMayer Ha scritto: Claro fino a qui:
ma l'indirizzo della macchina chi me lo dà?
Piange


Ogni PC di questo mondo ha come identificativo di se stesso (non del provider internet) l'indirizzo 127.0.0.1
Quindi anche il tuo pc è un 127.0.0.1

Scrivi così e vedrai che funziona... Smile

Grazie Granuz Angel mo' vado Sleepy
Cita messaggio
#19
ok.
Codice:
127.0.0.1 www.adobe.http://www.adobe.com/it/

cosi da sua richiesta ?

saluti
Cita messaggio
#20
(09-11-2012, 16:52 )thepiratebay Ha scritto: ok.
Codice:
127.0.0.1 www.adobe.http://www.adobe.com/it/

cosi da sua richiesta

saluti


basta il dominio radice e SENZA http:// quindi:

Codice:
127.0.0.1 www.adobe.com

Non sono esperto, ma immagino che i server Adobe che si occupano dell'attivazione del prodotto siano ben diversi dal sito principale della società.
Ma non ho certo intenzione di sapere quali siano... io mi fermo qua! Smile
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)