SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
xubuntu non si spegne
#21
E che cajo centrerebbe il wi-fi . con la gestione dell' alimentazione.
In quella vecchia serie di portatili hp se non risolve l' attivavazione dei moduli passando al kernel i parametri con opzion force , lo risolvi solo armandoti di molta pazienza e ricompilando nel kernel i moduli APM o ACPI in modo statico (quindi non come moduli)
Cita messaggio
#22
E che cajo ne sò,qualche ubuntiano dice di aver risolto in questo modo con lo stesso portatile,quindi valeva la pena provare,non si sconquassa niente.
A volte per risolvere non bisogna dar retta alla propria supponenza,quindi nessuna
soluzione deve essere scartata.

Cita messaggio
#23
vero che non si sconquassa nulla , ma nel frattempo il problema rimane irrisolto , di conseguenza più che daccordo che qualche soluzione diversa la si possa cercare , ma se poi si insiste inutilmente per settimane intere il SO quando pensi possa essere utilizzato correttamente. ?
Cita messaggio
#24
Sta' provando pare con un'altra versione di xubuntu.
Se il problema non si risolve,vediamo se si riesce ad aiutarlo a ricompilare il kernel.
Altra cosa,mi pare che in casi come questo,alcuni preconfezionavano una versione
kernel con inclusa già la patch per i moduli,quindi solo da scaricare e installare.

Cita messaggio
#25
no , per il semplice motivo che acpi ed apm nel kernel sono da sempre presenti come moduli in modo nativo , come tali gia. Il kernel va ricompilato per intero per includerli come statici. (solo acpi se è bios acpi , solo apm se è bios apm)

Soluzione molto più brillante e definitiva sarebbe invece quella di andare sul sito di HP , cercare modello e serie di produzione del portatile e scaricare il suo ultimo e più recente aggiornamento del bios e procedere con il suo aggiornamento definitivo . Rimane indispensabile ancor più saperlo eseguire bene e subito , poiche l' upgrade del bios non ammette il minimo errore , deve andare subito a buon fine immediato , altrimenti butti il computer nel bidone della monnezza , non puoi più riavviarlo di conseguenza neppure ripetere l' operazione .
Cita messaggio
#26
Brunik facendomi cambiare versione del sistema il pc pare che funzioni e si spenga quindi ritengo che il bios non vada toccato, quello che vorrei capire è perché questo succede..cos'è che non riusciva a digerire nella versione più recente? Inoltre ero quasi propenso a provare altre distro in quanto ho notato che il pc è cque lento,avevo provato puppy e mi sembrava ottimo solo che non essendo completamente in italiano la cosa non la gradisco molto..ulteriori suggerimenti? Cque complimenti per il forum,molto attivo.
Cita messaggio
#27
Le versioni lts,pare si confermino ancora una volta,di essere una spanna superiore
alle versioni semestrali.Per la cronaca anche la vecchia ubuntu 10.04 lts,sembra
girava alla grande sul portatile e non soffriva del problema.
Comunque la lts digerisce bene Acpi e Apm,e anche se non riusciamo a capire
meglio per quale motivo questo accade,direi che l'importante è avere installato un sistema funzionante e stabile.
Per la velocità non saprei dirti,è evidente che puppy linux sia in qualche modo
più reattiva rispetto ad xubuntu,in quanto è stata creata per girare su pc con
poche risorse hardware.Puppy mi pare si possa italianizzare in gran parte in seguito
dopo l'installazione,forse ci sono anche versioni customizzate già in italiano.

Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)