SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Funzionamento di Simple Scan: su ubuntu 13.10 e ubuntu 14.04 LTS - 64 bit .
#41
(01-11-2013, 20:42 )dxgiusti Ha scritto: io sono andato a curiosare un poco sul web ed effettivamente ci sono segnalazioni di bug ( strano che a me funzioni.... ) direi di aspettare qualche giorno, magari risolvono, speriamo.
non hai provato a vedere i dettagli della segnalazione, magari aiutano.

Ciao dxgiusti
Va bene aspettiamo, dato che: anche a me funziona a metà - si sul netbook e no sul pc! Huh
Cita messaggio
#42
Identico problema............sto valutando un ritorno alla 12.10........
Ho fatto anche io tutte le prove citate in questi post ma niente
Computer netbook - Msi U100
Stampante-scanner - Brother DCP-135C
Cita messaggio
#43
purtroppo solo su questo forum vi sono quattro post a tutto oggi insoluti. io stesso avevo il problema che si è automaticamente risolto dopo un aggiornamento.
Cita messaggio
#44
se vuoi puoi provare installando i due .deb relativi alla tua:
http://welcome.solutions.brother.com/bsc...l#DCP-135C
Cita messaggio
#45
l'ho appena fatto, oltre a provare a disinstallare e reinstallare simple scan.....ho installato anche altri software per scanner ma nessuno lo legge.....aspetterò qualche giorno se arriverà qualche aggiornamento automatico.............

grazie
Cita messaggio
#46
bene ragazzi io sto usando la 13.10 di ubu, e a me lo scanner viene riconosciuto alla grande.
ho usato questo metodo:
Codice:
Rilevamento scanner stampante multifunzione EPSON:
1- Scaricare ed installare il driver della stampante stampante Epson Stylus SX420W
 
Il driver è equivalente a quello del modello nx420. Va inoltre scaricato e installato il driver
iscan-data_1.22.0-1_all.deb dal sito ufficiale. É un driver che serve per far riconoscere lo scanner. É adatto a tutti i modelli multifunzioni e della serie stylus
 
2- Oltre al driver è importante che installiate xsane e libsane-extras, perchè sono necessari affinchè il tutto riesca nel migliore dei modi. Quindi, da terminale, diamo:
 
sudo apt-get install xsane libsane-extras
 
Dopo aver installato il driver ed xsane con libsane-extras, vedrete che la stampante viene riconosciuta correttamente ma manca ancora un pezzo, cioè lo scanner, il quale non è ancora visibile al sistema. Vediamo insieme come procedere per il corretto riconoscimento dello scanner.
 
3- Ora è il momento di collegare la stampante al pc tramite porta usb e vedere se Ubuntu riconosce la periferica e, soprattutto, individuare l'identificativo ID ad essa associato. Per farlo basta digitare da terminale, a stampante collegata,:
 
lsusb
 
Otterrete una lista delle periferiche usb collegate al vostro pc in quel momento, nella cui lista dovrebbe esserci anche la seguente stringa:
 
Bus 001 Device 007: ID 04b8:0864 Seiko Epson Corp.
 
In rosso vedete l'identificativo ID che ci servirà per proseguire. Appuntatevelo da qualche parte perchè siamo pronti per utilizzarlo.
 
4- Ora dobbiamo modificare il file epson2.conf responsabile di alcune istruzioni sulla periferica. Apriamolo da terminale con:
 
sudo gedit /etc/sane.d/epson2.conf
 
Vi si apre il file, scorrete fino a trovare la sezione dedicata agli scanner non riconosciuti nella quale dovrete inserire l'ID ricavato in precedenza e decommentare la riga che ho provveduto ad evidenziare in rosso. Quindi il file originale avrà questo tipo di configurazione:
 
# For libusb support for unknown scanners use the following command
# usb <product ID> <device ID>
# e.g.:
# usb 0x4b8 0x110
 
Voi dovrete modificarlo come segue:
 
# For libusb support for unknown scanners use the following command
# usb <product ID> <device ID>
# e.g.:
usb 0x4b8 0x864
 
Fatta la modifica salvate e chiudete il file.
 
5- Adesso è necessaria un'altra modifica ad un altro file importante, il file 50-libsane-extras.rules, anch'esso responsabile di alcune regole relative al riconoscimento della periferica. 
Questa modifica è necessaria per fare in modo che sia xsane che simple-scan vedano lo scanner senza che vengano lanciati con privilegi di root (quindi con sudo o gksu). Da terminale diamo:
 
sudo gedit /etc/udev/rules.d/50-libsane-extras.rules
 
ed inserire le righe seguenti (se il file è bianco allora incollate queste righe all'inizio, mentre se il file ha già alcune righe di codice, incollate le righe di codice seguenti al termine del file, per ultime):
 
# EPSON Stylus SX420W | EPSON Stylus SX420WSYSFS{idVendor}=="04b8", SYSFS{idProduct}=="0864", MODE="0666", GROUP="scanner", ENV{libsane_matched}="yes"
 
Salvare e chiudere il file.
 
Ora riavviate il sistema e al successivo accesso provate che tutto sia andato bene avviano Simple-scan o Xsane!Se tutto è ok godetevi la vostra multifunzione!
 
IMPORTANTE: se applicherete questi passaggi per l'installazione di altri modelli di stampanti epson abbiate cura di modificare opportunamente, oltre ai già citati drivers, anche il codice da inserire nel file epson2.conf con il modello della macchina e l'identificativo ID. Ad esempio, se state installando la stampante DX7400 (tanto per prendere ad esempio un modello per il quale è stata seguita questa guida da un utente del quale potete leggerne i commenti sotto), il codice sarà questo:
 
# EPSON Stylus DX7400 | EPSON Stylus DX7400SYSFS{idVendor}=="XXXX", SYSFS{idProduct}=="XXXX", MODE="0666", GROUP="scanner", ENV{libsane_matched}="yes"
 
In rosso vedete le parti di codice da cambiare (naturalmente al posto delle X andrà l'identificativo ID della stampante ricavato in precedenza, con il comando lsusb da terminale)
alla fine si riavvia completamente ubu e magicamente lo scanner viene riconosciuto!
Non dimenticate di sostituire il mio modello di stampante con il vostro, quindi al posto del file iscan_data.deb per la epson dovete cercare quello per il vostro modello.
Spero di essere stato utile
billoweb
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#47
(05-11-2013, 12:04 )dxgiusti Ha scritto: purtroppo solo su questo forum vi sono quattro post a tutto oggi insoluti. io stesso avevo il problema che si è automaticamente risolto dopo un aggiornamento.

Con
Codice:
$ sudo simple-scan
lo scanner viene riconosciuto, perché se è così, allora è una questione di permessi mal settati o di appartenenza al corretto gruppo.

Bye
Token
Cita messaggio
#48
Incredibile
se do il comando:
sudo simple-scan nel terminale

mi apre simple scan e lo scanner funziona

se chiudo il terminale e apro simple scan, lo scanner non funziona

come può essere?

ILLUMINATEMI
Cita messaggio
#49
(08-11-2013, 17:38 )pokerman66 Ha scritto: Incredibile
se do il comando:
sudo simple-scan nel terminale

mi apre simple scan e lo scanner funziona

se chiudo il terminale e apro simple scan, lo scanner non funziona

come può essere?

ILLUMINATEMI

Ciao pokerman66
quanto da te detto sul mio pc non funziona!Huh
Aspetto nuove soluzioniIdea
Cita messaggio
#50
(05-11-2013, 17:04 )billoweb Ha scritto: bene ragazzi io sto usando la 13.10 di ubu, e a me lo scanner viene riconosciuto alla grande.
ho usato questo metodo:
Codice:
Rilevamento scanner stampante multifunzione EPSON:
1- Scaricare ed installare il driver della stampante stampante Epson Stylus SX420W
 
Il driver è equivalente a quello del modello nx420. Va inoltre scaricato e installato il driver
iscan-data_1.22.0-1_all.deb dal sito ufficiale. É un driver che serve per far riconoscere lo scanner. É adatto a tutti i modelli multifunzioni e della serie stylus
 
2- Oltre al driver è importante che installiate xsane e libsane-extras, perchè sono necessari affinchè il tutto riesca nel migliore dei modi. Quindi, da terminale, diamo:
 
sudo apt-get install xsane libsane-extras
 
Dopo aver installato il driver ed xsane con libsane-extras, vedrete che la stampante viene riconosciuta correttamente ma manca ancora un pezzo, cioè lo scanner, il quale non è ancora visibile al sistema. Vediamo insieme come procedere per il corretto riconoscimento dello scanner.
 
3- Ora è il momento di collegare la stampante al pc tramite porta usb e vedere se Ubuntu riconosce la periferica e, soprattutto, individuare l'identificativo ID ad essa associato. Per farlo basta digitare da terminale, a stampante collegata,:
 
lsusb
 
Otterrete una lista delle periferiche usb collegate al vostro pc in quel momento, nella cui lista dovrebbe esserci anche la seguente stringa:
 
Bus 001 Device 007: ID 04b8:0864 Seiko Epson Corp.
 
In rosso vedete l'identificativo ID che ci servirà per proseguire. Appuntatevelo da qualche parte perchè siamo pronti per utilizzarlo.
 
4- Ora dobbiamo modificare il file epson2.conf responsabile di alcune istruzioni sulla periferica. Apriamolo da terminale con:
 
sudo gedit /etc/sane.d/epson2.conf
 
Vi si apre il file, scorrete fino a trovare la sezione dedicata agli scanner non riconosciuti nella quale dovrete inserire l'ID ricavato in precedenza e decommentare la riga che ho provveduto ad evidenziare in rosso. Quindi il file originale avrà questo tipo di configurazione:
 
# For libusb support for unknown scanners use the following command
# usb <product ID> <device ID>
# e.g.:
# usb 0x4b8 0x110
 
Voi dovrete modificarlo come segue:
 
# For libusb support for unknown scanners use the following command
# usb <product ID> <device ID>
# e.g.:
usb 0x4b8 0x864
 
Fatta la modifica salvate e chiudete il file.
 
5- Adesso è necessaria un'altra modifica ad un altro file importante, il file 50-libsane-extras.rules, anch'esso responsabile di alcune regole relative al riconoscimento della periferica. 
Questa modifica è necessaria per fare in modo che sia xsane che simple-scan vedano lo scanner senza che vengano lanciati con privilegi di root (quindi con sudo o gksu). Da terminale diamo:
 
sudo gedit /etc/udev/rules.d/50-libsane-extras.rules
 
ed inserire le righe seguenti (se il file è bianco allora incollate queste righe all'inizio, mentre se il file ha già alcune righe di codice, incollate le righe di codice seguenti al termine del file, per ultime):
 
# EPSON Stylus SX420W | EPSON Stylus SX420WSYSFS{idVendor}=="04b8", SYSFS{idProduct}=="0864", MODE="0666", GROUP="scanner", ENV{libsane_matched}="yes"
 
Salvare e chiudere il file.
 
Ora riavviate il sistema e al successivo accesso provate che tutto sia andato bene avviano Simple-scan o Xsane!Se tutto è ok godetevi la vostra multifunzione!
 
IMPORTANTE: se applicherete questi passaggi per l'installazione di altri modelli di stampanti epson abbiate cura di modificare opportunamente, oltre ai già citati drivers, anche il codice da inserire nel file epson2.conf con il modello della macchina e l'identificativo ID. Ad esempio, se state installando la stampante DX7400 (tanto per prendere ad esempio un modello per il quale è stata seguita questa guida da un utente del quale potete leggerne i commenti sotto), il codice sarà questo:
 
# EPSON Stylus DX7400 | EPSON Stylus DX7400SYSFS{idVendor}=="XXXX", SYSFS{idProduct}=="XXXX", MODE="0666", GROUP="scanner", ENV{libsane_matched}="yes"
 
In rosso vedete le parti di codice da cambiare (naturalmente al posto delle X andrà l'identificativo ID della stampante ricavato in precedenza, con il comando lsusb da terminale)
alla fine si riavvia completamente ubu e magicamente lo scanner viene riconosciuto!
Non dimenticate di sostituire il mio modello di stampante con il vostro, quindi al posto del file iscan_data.deb per la epson dovete cercare quello per il vostro modello.
Spero di essere stato utile
billoweb

Ciao biloweb
Huh troppo complicato: non è che mi potresti spiegare in modo più semplice cosa devo fare esattamente per poter usare (con Simple Scan) il mio scanner hp scanjet 2400?
Grazie.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)