SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ubuntu 14.04 ita Plus Remix - Anteprima
#11
(08-04-2014, 22:46 )'Sale349' Ha scritto: Tutti gli indirizzi li ho in Thunderbird.
 


Per importare ed esportare la posta con Thunderbird scarica l'estensione ImportExportTools. Il formato di esportazione EML salva anche
gli allegati:

https://addons.mozilla.org/it/thunderbir...porttools/
Cita messaggio
#12
Ogni tanto mi rifaccio sentire...[img]images/smilies/smile.gif[/img],
mi trovo nella situazione di Sale 349 e volevo chiedere se fosse utile fare i BackUp di tutte le proprie impostazioni con Aptik prima di formattare la 12.04 Plus e poi fare un restore (sempre con Aptik) dopo l'installazione di 14.04 Plus.
Un saluto a tutti[img]images/smilies/smile-originale.gif[/img]

 
Cita messaggio
#13
Bella presentazione, Professor Cantaro. Ottimo lavoro, mi associo ai complimenti di tutti gli altri amici che hanno scritto.
Posso azzardare che Lei ci farà anche un Plus Remix di MINT 17, come ha fatto per la 15? Cool Cool Cool
Cita messaggio
#14
(09-04-2014, 14:51 )'esabatad' Ha scritto: Posso azzardare che Lei ci farà anche un Plus Remix di MINT 17, come ha fatto per la 15? Cool Cool Cool

 
CI CONTO ANCH'IO... Ubuntu l'ho rovato troppo pesante per il mio PC, mentre mint 16 64 bit Cinnamon è molto più reattivo!!


 
Cita messaggio
#15
Dopo che uscirà Mint 17, ci sarà anche la Plus Smile
Cita messaggio
#16
Grazie Prof a nome di tutti  [img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]
 
Cita messaggio
#17
Tongue Tongue
Cita messaggio
#18
(09-04-2014, 15:54 )cyberbob Ha scritto:
(09-04-2014, 14:51 )'esabatad' Ha scritto: Posso azzardare che Lei ci farà anche un Plus Remix di MINT 17, come ha fatto per la 15? Cool Cool Cool

 
CI CONTO ANCH'IO... Ubuntu l'ho rovato troppo pesante per il mio PC, mentre mint 16 64 bit Cinnamon è molto più reattivo!!


 

Che si si ami e si preferisca mint ok, ma che con lo stesso desktop manger sia più pesante non è affatto vero,mint è una distro ubunto-based .
Bilodiego
Cita messaggio
#19
(09-04-2014, 20:09 )'bilodiego' Ha scritto: Che si si ami e si preferisca mint ok, ma che con lo stesso desktop manger sia più pesante non è affatto vero,mint è una distro ubunto-based .
Bilodiego

 

Ok che è Ubuntu-based, ma sinceramente sullo stesso PC, non nuovissimo (Phenon II X3 scheda video integrata ) la differenza della sola interfaccia grafica io l'ho rilevata.... anche se non nego che Cinnamom non è certo come Mate od altri...
comunque ho provato Mint solo perchè non mi è piaciuto il discorso della "pubblicità" e della gestione "PRIVACY" in generale, vedendo che non era possibile sganciarsi completamente da questo dicosrso con unity...
chiedo se la NUOVA 14.04 abbia ancora lo stesso "problema" della privacy di 13.10???!!!

 
Cita messaggio
#20
[spoiler= info ubuntu]
Le future versioni di Ubuntu non mostreranno più di default agli utenti i risultati dei prodotti Amazon nella Dash di Unity – una decisa inversione di tendenza rispetto all'opzione introdotta per gli utenti desktop dal 2012. Allo stato attuale le query inserite nella Dash di Unity sono cercati attraverso una serie di fonti online. Risultati correlati, inclusi i suggerimenti sui contenuti di Amazon, sono restituiti al Dash e sono presentati insieme a file e applicazioni locali.
Anche se questa funzionalità è attivata per impostazione predefinita può essere attivata-off attraverso uno snodo in Impostazioni di Sistema> Privacy.

I risultati di Amazon saranno ancora disponibili su Unity, solo che non saranno attivati di default, offrendo un adeguato livello di privacy per ogni singolo utente: per i risultati di ricerca Amazon basterà attivare il rispettivo Scopes; se non vogliamo i risultati senza toccare nulla saranno già disattivati.
In tutto questo però manca una conferma importante per i tutori della privacy e gli utenti più intransigenti: l’invio di dati anonimi d’utilizzo ai server Canonical. Questa voce resterà attiva di default, ma sarà possibile disattivarla.
Per vedere i risultati da Amazon (o qualsiasi altra fonte online) nel futuro Unity 8 sia esso dal telefono, tablet o desktop, si dovrà esplicitamente attivare la voce per la ricerca correlata, permettendo all’utente di scegliere cosa integrare nelle ricerche e quindi quali dati condividere con i servizi terzi.

Le ricerche online saranno gestite attraverso uno Scope chiamato appunto “Scopes”. Inserendovi una query, Unity raccomanderà i motori di ricerca più pertinenti.
Questa è la differenza fondamentale: la scelta sui motori da utilizzare torna nelle mani degli utenti, la ricerca non viene effettuata direttamente.

 Fonte ( http://www.omgubuntu.co.uk/2014/03/ubunt...-opt-unity )[/spoiler]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)