SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Profilo rovinato, non si accede ad Ubuntu 12.04 .
#11
(06-09-2014, 13:11 )'CarlosNag' Ha scritto: Ops, spero di non aver detto nulla di sbagliato, non entro nel merito della discussione perchè ho perduto il filo.
Un saluto

 
nessun problema. 
spiegarsi è sempre difficile. il mio liberi è inteso ovviamente:
se ubu non soddisfa, prova altro. tutto qui. ciao


 
Cita messaggio
#12
(06-09-2014, 12:46 )enzlu Ha scritto:
  • Non rispondo di libertà qui perché questo ramo del furum non è dedicato a ciò.
Sulla questione della libertà di scelta Le rispondo: Lei appartiene alla oligarchia di chi sa, mentre io alla pletora dei fessi che ignorano. Quindi sbaglia nel citare la libertà: non è un problema di libertà ma di conoscenza vera e diffusa dalla quale discende la libertà.
  • Non rispondo di libertà sul Forum Majorana, perché il forum non ha un ramo dedicato alle discussioni filosofiche.
Bisognerebbe aprire un ramo di discussione su ciò che è o dovrebbe essere la libertà  nelle sue varie versioni compresa la libertà di scelta dei sistemi in uso in informatica e le relative ricadute di libertà, di finanza, di economia e di dominio del mondo conseguente.
Da un brillante studente finlandese e dai suoi derivati, dai brillanti professori dell'MIT, dai ricercatori della california di Berkley e del sud africa, da menti inglesi o anglofone, dagli infiniti uomini di buonavolontà che partecipano allo sviluppo e alla diffusione di questi strumenti, onorevolissime e squisite persone, non ci si poteva attendere un sistema semplice e lineare secondo la logica greca e latina: non la conoscono, non ce l'hanno 'dentro' e quindi l'essenza della libertà dalla quale tutto questo deriverebbe è inficiata da errori in partenza.

Questo però non è il luogo di cotanta discussione.
La ringrazio per la sua disponibilità e la saluto cordialmente.
 

Parli di oligarchia (governo e/o potere di un gruppo esclusivo) ma di che scusa. La conoscenza dei sistemi Linux non è preclusa a nessuno tutti possono imparare e divulgare ciò che sanno e imparano...tu compreso.
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio
#13
Ben dettoExclamation

Egregio enzlu, intuisco che ho una cultura scolastica inferiore alla tua, ho solo conseguito la licenza media, e una qualifica di artigiano,vado per i 62 anni e mi sono avvicinato a linux a 56 anni e tre anni fa appena aperto il forum ho avuto l'onore di essere essere stato invitato a far parte del team Majorana,morale sono l' esempio che chiunque che si interessa al pianeta linux con un po di passione facilmente acquisisce un bagaglio informatico che gli permette di gestire sufficientemente, senza avere pretese da universitario informatico,un sistema linux per uso produttivo e quotidiano,
Per le digressioni filosofiche, hai ragione questo è un forum di informatica certamente ce ne sono molti di specifici e più adatti per sviscerare l'argomento e mostrare la tua preparazione,ciò non toglie ,se non ti offendi, di aprire una discussione nella apposita sezione "Forum-Bar-argomenti-in-libertà"
Ricambio il saluto cordiale.
Cita messaggio
#14
In ogni caso reputo che Mate sia molto intuitivo.

Mia figlia, quando aveva 5 anni utilizzava un portatile con Edubuntu e XP in dual-boot.

Un giorno le chiedo quale usava più di frequente e la risposta fu: quasi sempre Edubuntu.

Lo trovava più intuitivo. Peraltro non capiva bene perchè per finire con Windows doveva fare click su Start che significa inizia e non finisci.

Diciamo, allora, che noi tutti che abbiamo iniziato con Windows siamo, ormai, condizionati.

Se vedi la Mint 17 Plus Remix:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

di sicuro non potrai dire che non è intuitiva. Con un slo click hai tutte le applicazioni sott'occhio e pure diviste per categorie.

In Linux, ormai, non serve più utilizzare il terminale (anche se molti lo preferiscono), si può fare tutto in maniera grafica.

Ovviamente, come ogni casa nuova, bisogna superare il primo impatto (acclimatazione - peraltro rapida).
Cita messaggio
#15
Dunque eccomi di nuovo a Voi. Scrivo dalla 'live' di Edubuntu 12.04 perché per altri versi non posso far ripartire il portatile.
Andando con ordine preferisco scrivere del sistema e poi di altro.
  • Dalla modalità "recovery", scelta l'opzione "root" ho montato in lettura e scrittura il sistema con:  mount -o remount,rw /  (come suggeritomi precedentemente);
  • ho cambiato, con i comandi opportuni, la password dell'utente. Tutto a posto l'ho cambiata;
  • Ho dato "reboot" e come per magia: ...... ancora tutto bloccato, come prima;
  • Il sistema improvvisamente chiede di aggiornare alla versione 14.04 accetto e attendo .... circa 4 ore e 42 minuti.
  • Riparte dopo l'aggiornamento e come per magia: ... bloccato come prima (con la sola variante dell'immagine dello sfondo);
  • Durante il reboot dopo l'aggiormanento appaiono scritte circa errori in file di sistema (4 avvisi), non meglio specificati, perché non posso usare il mouse cliccando su "dettagli". (Ho fatto le foto col telefonino).
Ho capito alcune cose: la prima: non era un problema di password (e lo sapevo); la seconda:  dovrò reinstallare, ma anche formattare la mia 'home' perdendo molte cose (perché è evidente che è un problema di settaggi ed impostazioni e non posso usare le medesime configurazioni precedenti), sperando che serva; la terza: non esiste un modo opportuno per recuperare il proprio profilo in qualche modo compromesso.

Quanto alle altre questioni sollevate dirò poche cose:
  • Sono qua perché ho avuto un problema e perché ho immaginato che si potesse risolvere e che Voi potevate suggerirmi la soluzione;
  • Non amo mettere in mostra le medaglie che potrei avere e le mie supposte conoscenze nel campo, né titoli accademici o altre amenità perché di fronte ad un problema siamo tutti uguali: in genere il disastro viene prima della bravura. Evidentemente chi non ha avuto mai problemi oltre ad essere più bravo e capace è anche più fortunato.
  • Apprezzo ogni suggerimento di cambiare S.O. o versione, e quello di imparare più o meno efficacemente i comandi necessari nelle varie forme  e li accetto come chiunque sia abbastanza ragionevole. Provvederò in un tempo ragionevole ad aggiornare le mie conoscenze.
  • Non accetto invece la 'spiritosaggine' di aprire una discussione nel ramo "Chiacchiere da bar" del forum, perché parlare di libertà e conoscenza non è cosa che si fa davanti ad una mezza birra  coi salatini;
  • Criticare questo S.O. come "irrazionale, irragionevole ed illogico oltre che farraginoso" non è distruggerlo: è invece correggerlo! Infatti è incredibile che un sistema spacciato per "sicuro" (intrinsecamente sicuro) regali l'accesso al 'mondo esterno' come "root" senza nessun controllo o limite ed invece non abbia previsto in qualche modo la salvaguardia dei profili utente. Invece di 'giocare' con gli aspetti grafici forse sarebbe più opportuno dedicarsi a risolvere questi limiti, perché in tal modo l'utente finale (non necessariamente acculturato di S.O.) possa goderne a lungo ed in sicurezza: questo è il mio concetto di libertà ed il mio augurio.

P.S. nel 1992 scrissi una relazione di 14 pagine contro il pulsante "Start" in W**95, sul suo uso illogico (secondo la logica greca e latina) e sull'uso dei sostantivi e non dei verbi nei nomi dei menù, sottolineando l'origine 'anglosassone' di quelle scelte, fatte apposta per indurre una dominazione culturale. Conservo la risposta che sintetizzo in "... una volta che si saranno abituati non se ne accorgeranno più". Fui espulso dall'elenco di quelli che cercano 'bug' del sistema. Cominciai così a scrivere di libertà in libertà.
Il mio rispetto a tutti, cordialissimi saluti.
Cita messaggio
#16
(06-09-2014, 19:33 )enzlu Ha scritto: Ho capito alcune cose: la prima: non era un problema di password (e lo sapevo); la seconda:  dovrò reinstallare, ma anche formattare la mia 'home' perdendo molte cose (perché è evidente che è un problema di settaggi ed impostazioni e non posso usare le medesime configurazioni precedenti), sperando che serva; la terza: non esiste un modo opportuno per recuperare il proprio profilo in qualche modo compromesso.

È sempre rischioso fare l'aggiornamento on line spesso non va a buon fine, infatti consigliamo:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Quindi devi reinstallare exnovo la versione che meglio ti aggrada, meglio che sia l'ultima versione a lungo termine lts 14.04.
Ovviamente devi prima recuperare i tuoi dati, documenti , foto,film etc etc.
quindi avvia il pc col cd-dvd live o pendrive-live di ubuntu o derivata, che ti permette di leggere,copiare e salvare su un altra unità tutti i tuoi dati,se non sai come farlo ti dettagliamo.
Tutto il resto lasciamo perdere ,troppa carne al fuoco, cmq non è pertinente alla risoluzione tecnica del problema,eventualmente lo si tratta nella sezione "bar e argomenti vari", va chiarito che spesso non si tratta solo di frivolezze e "spiritosaggini" ma anche di argomenti seri,non è l'etichetta del forum che stabilisce la sostanza di una discussione ma il suo contenuto.
solo un paio di esempi :
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...Videocorso
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...sequazioni

L'unico neo , purtroppo, che manchino salatini, birra e caffè come in questi veri Bar dedicati alla filosofia:
http://www.aiphi.it/wp-content/mirror/Co...-philo.pdf
Cita messaggio
#17
Ciao, hai provato come ti ho suggerito a creare un nuovo "utente" (non cambio password) nuovo?
Per i dati Bilodiego e prima io ed altri ti hanno suggerito la stessa cosa, che non è difficile da fare.
Invece per l avanzamento, come detto anche da Bilodiego, non è mai il caso di farlo, perchè "purtroppo" porta spesso problemi.
Il mio consiglio se vuoi formattare, senza riprovare a risolvere, è:

Scarica dal sito ufficiale la ISO (adeguata al tuo hw, 32 o 64 Bit) e controllane la validità, ti lascio i link:
http://www.ubuntu-it.org/download
http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/...27impronta

Per l installazione hai a disposizione un altro wiki:
http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/

Ma anche, prima di tutto ciò dai una letta a questa pagina:
http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/...iDiSistema

Spero ti siano utili.
Cita messaggio
#18
Prima di tutto grazie a tutti voi per i suggerimenti e l'aiuto accorato che mi date e che non so come ripagare.
In effetti dovrò proprio reinstallare tutto, ho provato su un pc 'muletto' e credo di poterlo fare agevolmente, e di poter recuperare i dati "travasandoli"  su un supporto esterno e .... pazienza per i settaggi o le configurazioni. Soprattutto mi dispiace perdere l'infinito elenco dei segnalibri di firefox. Ok va bene imparerò a farne copia.

[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/ima.../angry.gif]Resta comunque aperto il dilemma:
Possibile che non sia prevista una certa qual forma di garanzia, o di salvaguardia o di recupero dei profili utente in questo S.O.?
E questo non è più solo un quesito tecnico. Riguarda anche l'esistenza di chi, come Voi, dedica il proprio tempo alla difesa, alla diffusione e all'uso di questi S.O.

p.s. l'aggiornamento on line sono stato "costretto" a farlo non potendo fare altro: non si poteva schiacciare alcuna icona (non ce n'erano) o altro tasto. Se avessi premuto "ricorda in seguito" oppure "non aggiornare" (e l'ho fatto) il pc si inchiodava comunque.
Dato che della bravura non si discute, magari mi auguro di bere una bella birretta con qualcuno e discutere nella illusoria convinzione di un sapere cosciente e condiviso e di una ampia libertà raggiunta.

Ancora grazie.
 
Cita messaggio
#19
Ciao, i segnalibri li puoi sincronizzare e non avrai più bisogno di salvarli.
Le configurazioni le salvi insieme ai tuoi files, copiando il contenuto della home.
Cita messaggio
#20
I miei rispetti a tutti

Butto la mia
quando la home è piena zeppa e lo spazio esaurito si verifica l'errore riportato dall'utente basta semplicemente svuotarla dai files inutili o meglio ancora cancellarla e creare un nuovo utente.
Non prendiamocela nè col SO nè tantomeno con chi passa il suo tempo ad aiutarci dall'uscire da pasticci che il più delle volte combiniamo noi.
गुरू
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)