SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Differenze tra Linux e Windows
#80
(16-12-2011, 21:41 )bilodiego Ha scritto: Ho fatto installare ubuntu a diversi amici e parenti che non sanno nemmeno che esiste il terminale e sono felici e contenti ,perchè si limitano a rimanere utenti cosidetti normali o inesperti,senza interessarsi di approfondire un poco le potenzialità che linux offre con l'uso del terminale, quindi non è affatto vero che ubuntu richiede un uso massiccio del terminale
Concordo, su questo. Ma quel che mi riesce per davvero difficile da capire (e da accettare) è il fatto puro e semplice che, se vado a dare una letta ai consigli che vengono dati per UBUNTU, su questo stesso Forum, peraltro, ritrovo -chissà come mai, dato che in UBUNTU "il Terminale non serve" come sappiamo bene tutti quanti- una valanga di "Apri il terminale e digita... e poi torna qui a postare l'output";... [più tardi] ... ho visto l'output, ma non è chiaro... Prova così: apri il terminale e digita..."; bizzarra cosa, non ti pare?
bilodiego Ha scritto:sto verificando che anche su pclinuxos richiede l'uso del terminale ne più ne meno che su ubuntu.
Dunque, dato che "richiede l'uso del Terminale né più e né meno come UBUNTU"... e dato che (come hai scritto tu stesso) UBUNTU non richiede affatto l'uso del Terminale, quel che volevi dire per davvero è che PCLinuxOS NON richiede affatto al normale Utente di metter mano mai al Terminale... Ho decifrato bene?
Ma, in realtà, PCLinuxOS richiede effettivamente di usare il Terminale, però solo per "crearsi una versione personalizzata" da reinstallare o usare il LiveCD in caso lo si voglia. Insomma, richiede l'uso del Terminale soltanto e unicamente qualora uno voglia divertirsi un poco a "giocare a fare lo Sviluppatore". Ma se quel che si vuole è semplicemente di utilizzare al meglio il proprio PC, aprire il Terminale NON serve affatto.
bilodiego Ha scritto:Quindi non riesco proprio a capire la tua campagna ,Monsee, antiterminale ed anche antiubuntu
Beh, allora forse ti serve -è una questione urgente- di fare un salto veloce dall'oculista.
Se ci vedessi bene, vedresti che GNU/Linux sta lì, sempre rinchiuso nel ristretto cerchio del suo minuscolo ghetto... e che quel che stiamo facendo NON serve a incrementare per davvero (in modo tale da poter dire che ci sian successi) la diffusione fra la gente di GNU/Linux.
E la ragione vera che spinge la gente a scappar via a gambe levate da GNU/Linux è che troppi soloni, anche fra noi, insistono a cercare di propinar l'idea che per usare GNU/Linux sia necessario saper utilizzare il Terminale. Il quale (il Terminale) è, per la mente umana e la maniera di pensare di qualsivoglia cervello razionale, assolutamente anti-intuitivo (addirittura "controintuitivo"), dunque, straniante e spiazzante (altamente sgradevole, insomma, perché DISTURBANTE: immagina uno che stia cercando di lavorare ad uno scritto, o ad un disegno, o ad un teorema, o anche solamente uno che stia cercando di scrivere una email d'amore alla sua bella... e gli tocchi di aprire il Terminale -che chiede modalità di pensiero più "da macchina" che da normale essere umano-... soltanto questo gesto, questa necessità, laddove si dovesse verificare, è più che sufficiente a mandargli a gambe all'aria la concentrazione.. e i passi avanti eventualmente fatti sino a quel momento, come d'incanto, andranno al macero).
GNU/Linux NON HA FUTURO ALCUNO come Sistema Operativo per le masse finché non la "muccheremo" tutti, una buona volta, con questa tremenda rottura di scatole del "dover imparare -almeno un poco- l'uso del Terminale".

bilodiego Ha scritto:chi vuole rimanere un utente passivo senza allargare le sue conoscenze liberissimo di farlo
Non si discute, ma chi ti dice che uno che desidera ardentemente non aver mai alcunché a che fare col Terminale debba considerarsi, in GNU/Linux, un utente "passivo"? Già questa etichetta mi suona -scusa tanto- un po' offensiva... e del tutto gratuitamente, pure, dato che abbiam stabilito chiaramente entrambi (leggi qui sopra, per la conferma) che né PCLinuxOS né UBUNTU (quest'ultimo, anche a dispetto dell'incredibile fatto che chi va a dar soluzioni ai problemi, invariabilmente, tira fuori dal proprio cilindro, manco fosse una dieta fissa, il "Bianconiglio" [il Terminale]), hanno minimamente bisogno (o quasi) di mettersi ad usare il Terminale. L'utente che desidera NON aver mai niente a che fare col Terminale è solo una persona (che vuol essere "attivo" quanto ogni altro... e, in effetti, lo è) che non ha alcuna voglia di imparare a pensare "un po' più come una macchina" e preferisce rimaner concentrato sul fare le cose che al computer tiene a fare, piuttosto che sul computer in sé e per sé (semplicemente perché il PC, per lui [come per il 99% delle persone al mondo, peraltro], è semplicemente un MEZZO -come il telefono, l'automobile o il televisore- per "far delle cose" e MAI "il fine": il suo solo fine son quelle specifiche cose che, usando il PC, vuole realizzare).
Il computer, insomma, è un puro e semplice STRUMENTO: è una MACCHINA, per ottener qualcosa di valore dalla quale è indispensabile "metterci dentro la propria umanità, la propria creatività, la propria maniera [umana, NON 'da macchina'!] di pensare"... Semplicemente questo voglion gli -ingiustamente- sbertucciati "utonti"... E questo loro desiderio (essendo desiderio nobile e di grande valore umano) non sminuisce in NIENTE il loro valore (anche intellettuale), bensì l'accresce.

bilodiego Ha scritto:... il compito di un forum informatico è anche di divulgare tale conoscenze.
Dunque, concordi con me che bisogna quanto prima smetterla con questa storia che c'è da dar valore e importanza al Terminale e chiamarlo in causa ad ogni piè sospinto.
Giacché -come hai giustamente scritto- quel che ci preme è divulgare a quanta più gente possibile la conoscenza di GNU/Linux... e dato che -come hai scritto più sopra- non serve affatto, per usar bene GNU/Linux, a qualsivoglia normale Utente, fare ricorso al Terminale, essendo poi che è proprio il Terminale e il continuo leggere e vedere -anche su Forum come questo- che al Terminale si ricorre, invece, fin troppo spesso... a far fuggir via, lontano da GNU/Linux (a gambe levate e senza più voltarsi indietro), una marea di potenziali nuovi Utenti... essendo nostro compito fornire a quanta più gente possibile l'esperienza di sperimentar GNU/Linux, la prima cosa da fare è quella di smetterla una buona volta di seguitare sempre a tirar fuori il Terminale e cominciare, ovunque lo si possa, a dar risposte per davvero comprensibili all'Utente, ovvero: risposte che utilizzino essenzialmente l'approccio "grafico" ("guarda qui", "clicca lì", etc...)
bilodiego Ha scritto:Qualsiasi utente che vuole uscire dalla mediocrità non può prescindere dall'uso del terminale cmq indipendentemente dalla distro che usa, almeno per le funzioni di base del terminale
Quest'ultima frase, naturalmente NON puoi sicuramente averla scritta TU.
Innanzi tutto, perché tu non ritieni affatto che un qualsiasi Utente che non sappia usare il Terminale sia, perciò stesso, un "mediocre" e MAI ti sogneresti di offendere così -oltretutto, immotivatamente!- oltre il 99% degli Utenti casalinghi di PC...
Né può aver scritto che "non si può prescindere dall'uso del Terminale" lo stesso, intelligente uomo che ha scritto -solo poche righe prima- che in diverse (almeno 2: PCLinuxOS e UBUNTU) "distro" GNU/Linux usare il Terminale non è per niente "imprescindibile".
Né certamente TU ritieni sian dei "mediocri" (in qualsivoglia senso) delle persone che non vogliono usare affatto il Terminale (specie laddove, come accade -appunto- in GNU/Linux, usare il Terminale non è -di fatto- manco necessario).
Non serve io vi risponda, dunque. Idea

[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Messaggi in questa discussione
Differenze tra Linux e Windows - da pozzani - 05-09-2011, 11:19
RE: differenze tra linux e win - da Logan - 05-09-2011, 11:58
RE: differenze tra linux e win - da bilodiego - 05-09-2011, 11:57
RE: differenze tra linux e win - da monsee - 05-09-2011, 12:06
RE: differenze tra linux e win - da tribu - 06-09-2011, 09:41
RE: differenze tra linux e win - da asterix - 20-11-2011, 16:57
RE: differenze tra linux e win - da pozzani - 05-09-2011, 12:32
RE: differenze tra linux e win - da Dukko - 05-09-2011, 12:39
RE: differenze tra linux e win - da Logan - 05-09-2011, 12:47
RE: Differenze tra Linux e Windows - da token - 05-09-2011, 15:30
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Logan - 05-09-2011, 16:11
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 05-09-2011, 17:26
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 05-09-2011, 20:06
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Logan - 05-09-2011, 20:24
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 19-09-2011, 22:54
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dead - 21-09-2011, 13:36
RE: Differenze tra Linux e Windows - da doc54 - 31-10-2011, 21:53
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 20-11-2011, 20:13
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dead - 30-11-2011, 09:08
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 01-12-2011, 06:44
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dead - 01-12-2011, 08:24
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 01-12-2011, 08:50
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 01-12-2011, 11:53
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 06-12-2011, 18:29
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 08-12-2011, 13:01
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 08-12-2011, 23:01
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 08-12-2011, 23:29
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 08-12-2011, 23:40
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 08-12-2011, 23:51
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 09-12-2011, 00:06
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 09-12-2011, 00:36
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 09-12-2011, 06:29
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 09-12-2011, 08:57
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 09-12-2011, 09:59
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 09-12-2011, 09:55
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 09-12-2011, 10:21
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 09-12-2011, 10:47
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 09-12-2011, 15:58
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 09-12-2011, 22:10
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 13-12-2011, 08:13
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 16-12-2011, 06:14
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 16-12-2011, 06:55
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 16-12-2011, 08:16
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 17-12-2011, 11:52
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 17-12-2011, 19:10
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 16-12-2011, 20:46
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 17-12-2011, 12:25
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 17-12-2011, 16:28
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 17-12-2011, 22:57
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 17-12-2011, 23:46
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 19-12-2011, 12:32
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 19-12-2011, 19:35
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 20-12-2011, 00:19
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 20-12-2011, 10:41
RE: Differenze tra Linux e Windows - da monsee - 21-12-2011, 10:49
RE: Differenze tra Linux e Windows - da liwi - 10-04-2013, 08:38
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dead - 20-05-2013, 09:29
RE: Differenze tra Linux e Windows - da doc54 - 20-05-2013, 10:02
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 20-05-2013, 10:03
RE: Differenze tra Linux e Windows - da doc54 - 20-05-2013, 10:18
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Leroy - 20-05-2013, 11:22
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dead - 20-05-2013, 11:12
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 01-09-2014, 17:20
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 01-09-2014, 21:34
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 02-09-2014, 05:09
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 28-09-2014, 13:29
RE: Differenze tra Linux e Windows - da sg-1 - 28-09-2014, 14:35
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 28-09-2014, 14:54
RE: Differenze tra Linux e Windows - da sg-1 - 28-09-2014, 15:18
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Dukko - 28-09-2014, 18:53
RE: Differenze tra Linux e Windows - da Teo - 28-09-2014, 16:23
RE: Differenze tra Linux e Windows - da BAT - 28-09-2014, 22:17

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)