SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Sondaggio: Sondaggio: Desktop Environment preferito?
UNITY
KDE
GNOME SHELL
CINNAMON
MATE
LXDE
XFCE
ENLIGHTMENT
FLUXBOX
OPENBOX
[Mostra risultato]
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Interfacce Grafiche DE
#11
cdeffen: Attendo rettifiche.

Eccole:

ARPIMAR: Se installi Gnome Shell su Ubuntu da USC ti ritrovi anche Gnome Fallback.

TUMBLER: Quoto - anche in mint ciannamon
Cita messaggio
#12
Ho votato Unity e XFCE.
Il primo perché è davvero funzionale, ottima la dock\barra laterale, la funzione di ricerca nella dash e la possibilità di aggiungere altre lens. Non mi dispiace davvero, tanti programmi sono perfettamente integrati e altri lo saranno nelle versioni successive, le scorciatoie da tastiera semplici e intuitive, senza dover ricorrere a finsetre per la configurazione. Al confronto con Shell, secondo me, ne esce vittorioso, dato che per integrare tantissime funzioni indispensabili ci si deve affidare alle estensioni (che non si prendono la briga di inserire di default). Certo in un certo modo tutta questa comodità e versatilità di funzioni ha un costo, nel consumo maggiore di Ram rispetto alle altre interfacce grafiche (ricordando che tantissime funzionalità possono essere disattivate rendendo Unity leggero al pari degli altri).
XFCE invece perché rappresenta -anche più ormai devo dire- tutto cio che era Gnome 2, ed anche più leggero (non credo che si possa fare un paragone su delle Ubuntu e derivate, ma penso che i risultati vengano messi in risalto con altre distro ad esempio Debian).
Gli altri DE o non li ho mai provati (caso dei Windows Manager come Openbox, ecc.) oppure mi hanno lasciato insoddisfatto. KDE per me era davvero troppo, ma riconosco che per chi piace configurare fino all'osso il proprio DE sia una manna dal cielo, LXDE mi è sembrato un po' più scarno e instabile rispetto XFCE.

M1rr0r92 Idea
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#13
(20-08-2012, 18:32 )M1rr0r92 Ha scritto: Al confronto con Shell, secondo me, ne esce vittorioso, dato che per integrare tantissime funzioni indispensabili ci si deve affidare alle estensioni (che non si prendono la briga di inserire di default)
Bhe per installare le extension ci vuole un click da questo sito.
Semmai il problema che non sono poi così tante (quelle davvero utili) e non fa tutto quello che fa unity - pro e contro - ovviamente
Cita messaggio
#14
@ M1rr0r92

Io ho votato solo xfce, che ho installato sulla mia Plus 9 dopo avere disinstallato Unity sia 2D che 3D. È vero, le scorciatoie da tastiera sono abbastanza semplici ed intuitive, ma quella barra laterale che non si può nemmeno spostare alla lunga rompe, aggiungendo il fatto che uso come schermo un TV 16:9 dove nella parte bassa ci sarebbe stata molto bene.
Dici che tantissime funzionalità possono essere disattivate rendendo Unity leggera al pari degli altri. Sorvolando sul fatto che tante di queste sono perfettamente inutili, come il Global Menù per esempio, che fa tanto MAC ma che con tante finestre aperte incasina solo la vita, è un peccato non averlo saputo prima. Magari non la disinstallavo e vedevo calare il consumo di RAM sensibilmente senza cambiare DE.
Voglio spezzare una lancia a favore di Gnome Shell, dove le scorciatoie da tastiera funzionano altrettanto bene. Le estensioni si possono facilmente installare dal sito che indica tumbler, è facilissimo tenerle aggiornate e, malgrado quel che dici, non penso ce ne vogliano poi così tante per ottenere un buon DE.
Inoltre mi sembra che la gestione dei desktop aggiuntivi sia molto superiore a quella di Unity.
Cita messaggio
#15
(20-08-2012, 19:23 )arpimar Ha scritto: @ M1rr0r92

Io ho votato solo xfce, che ho installato sulla mia Plus 9 dopo avere disinstallato Unity sia 2D che 3D. È vero, le scorciatoie da tastiera sono abbastanza semplici ed intuitive, ma quella barra laterale che non si può nemmeno spostare alla lunga rompe, aggiungendo il fatto che uso come schermo un TV 16:9 dove nella parte bassa ci sarebbe stata molto bene.
Dici che tantissime funzionalità possono essere disattivate rendendo Unity leggera al pari degli altri. Sorvolando sul fatto che tante di queste sono perfettamente inutili, come il Global Menù per esempio, che fa tanto MAC ma che con tante finestre aperte incasina solo la vita, è un peccato non averlo saputo prima. Magari non la disinstallavo e vedevo calare il consumo di RAM sensibilmente senza cambiare DE.
Voglio spezzare una lancia a favore di Gnome Shell, dove le scorciatoie da tastiera funzionano altrettanto bene. Le estensioni si possono facilmente installare dal sito che indica tumbler, è facilissimo tenerle aggiornate e, malgrado quel che dici, non penso ce ne vogliano poi così tante per ottenere un buon DE.
Inoltre mi sembra che la gestione dei desktop aggiuntivi sia molto superiore a quella di Unity.
Ovviamente, in tante cose hai ragione, Unity certo non è esente da difetti.
La gestione dei desktop dinamici su Shell la apprezzo anch'io, è fin troppo utile, Unity fino a quando si appoggerà su Compiz non avrà questa comodità, Canonical avrebbe bisogno di sviluppare un proprio composite manager oppure appoggiarsi a Muttler come fa Shell. Aspetto il momento in cui gli sviluppatori daranno un po' più importanza al sistema in se che alle tante funzioni, a Mark Shuttlewort non mancano i soldi e pagare qualche sviluppatore in più per costruire un sistema più robusto non farebbe male.
Per il fatto del televisore, beh a me non dispiace la barra laterale, anzi posso sfruttare di più la lunghezza dela TV, ma ovviamente non può piacere a tutti.
Anche il Global Menù, si è fin troppo ispirato all'interfaccia Aqua di Mac Os, però non dispiace. Come ho scritto prima dà l'idea di avere tutte le funzioni ben implementate tra loro.
Per il momento, finché non mi verrà a noia oppure troverò qualcosa che davvero non mi piace, Unity lo tengo "di serie", ho solo aggiunto una lens per Wikipedia e il consumo di memoria è intorno ai 500 MB. Un po' tanti, ma dato che uso tutte queste funzioni che volendo posso disattivarle e il sistema rimane sempre molto reattivo, non me ne dispiace. Ancora non sono riuscito ad utilizzarne nemmeno 1 GB di Ram mentre con Windows 7 avevo ragiunto un giorno il traguardo dei 3,5 GB arrossire non mi ricordo come ho fatto non usavo alcun programma particolare, o usavo un gioco oppure semplicemente i programmi per Windows sono decisamente troppo pesanti, o forse entrambe le cose...
Ah, non ho considerato Gnome Classic per due semplici motivi: il primo è che esiste XFCE, il secondo che dalla versione 3.6 di Gnome non esisterà più dato che le librerie grafiche LLVpipe (credo si chiamino così) permetteranno l'esecusione sia di Shell che di Unity 3D anche su schede meno recenti, da qui la decisione di togliere sia Gnome Classic che Unity 2D.

M1rr0r92 Idea
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#16
(20-08-2012, 20:04 )M1rr0r92 Ha scritto: Ah, non ho considerato Gnome Classic per due semplici motivi: il primo è che esiste XFCE, il secondo che dalla versione 3.6 di Gnome non esisterà più


Allora il fatto di non aver inserito Gnome-Classic in questo Sondaggio alla fine non è del tutto sbagliato................
Cita messaggio
#17
(20-08-2012, 20:04 )M1rr0r92 Ha scritto:
Citazione:Ovviamente, in tante cose hai ragione, Unity certo non è esente da difetti.
La gestione dei desktop dinamici su Shell la apprezzo anch'io, è fin troppo utile, Unity fino a quando si appoggerà su Compiz non avrà questa comodità, Canonical avrebbe bisogno di sviluppare un proprio composite manager oppure appoggiarsi a Muttler come fa Shell. Aspetto il momento in cui gli sviluppatori daranno un po' più importanza al sistema in se che alle tante funzioni, a Mark Shuttlewort non mancano i soldi e pagare qualche sviluppatore in più per costruire un sistema più robusto non farebbe male.

Sarebbe una bella cosa Exclamation

Citazione:Per il fatto del televisore, beh a me non dispiace la barra laterale, anzi posso sfruttare di più la lunghezza dela TV, ma ovviamente non può piacere a tutti.

Non è che mi dispiaceva, ma avere la possibilità di metterla come pannello inferiore sempre a scomparsa non sarebbe male, evitando lo scorrimento delle icone per mancanza di spazio come invece accade ad averla sul fianco.
Citazione:Anche il Global Menù, si è fin troppo ispirato all'interfaccia Aqua di Mac Os, però non dispiace. Come ho scritto prima dà l'idea di avere tutte le funzioni ben implementate tra loro.

Io con più finestre aperte diventavo matto. Con Unsettings comunque è possibile disattivare Global Menù, senza epurare Unity.
Citazione:Per il momento, finché non mi verrà a noia oppure troverò qualcosa che davvero non mi piace, Unity lo tengo "di serie", ho solo aggiunto una lens per Wikipedia e il consumo di memoria è intorno ai 500 MB. Un po' tanti, ma dato che uso tutte queste funzioni che volendo posso disattivarle e il sistema rimane sempre molto reattivo, non me ne dispiace. Ancora non sono riuscito ad utilizzarne nemmeno 1 GB di Ram mentre con Windows 7 avevo ragiunto un giorno il traguardo dei 3,5 GB arrossire

Io come puoi vedere qui sotto ho solo 2 MB di RAM e con facilità arrivavo ad usarne 1.5 MB (1.8 MB con Chrome). Forse è anche per questo che alla fin fine ho deciso di buttare Unity che un paio di volte mi si è pure bloccata.
Cita messaggio
#18
(21-08-2012, 12:52 )arpimar Ha scritto: Io come puoi vedere qui sotto ho solo 2 MB di RAM e con facilità arrivavo ad usarne 1.5 MB (1.8 MB con Chrome). Forse è anche per questo che alla fin fine ho deciso di buttare Unity che un paio di volte mi si è pure bloccata.

Vuoi dire GB giusto? Comunque sono davvero tanti! arrossire
Scusa la curiosità ma quanti programmi tieni aperti solitamente? Perché io, tenendo aperti i principali processi del sistema (di cui comunque alcuni potrei farne a meno, un processo che mi gestisce il bluetooth quando il mio pc non lo ha non lo capisco) e di seguito firefox, evolution, lightreader, tomboy, transmission, ubuntu one, indicatore meteo, gwibber (che è pesantuccio) ed emphaty non raggingo ancora 1 GB ma sono sugli 800-850 MB, con un sistema a 64 bit... Huh

M1rr0r92 Idea
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#19
@ m1rr0r92

È proprio qui che sta l'arcano!
Io fino a un certo punto il mio pc lo capisco, poi ci rinuncio.
I programmi più o meno erano gli stessi. Firefox con minimo 7 schede perennemente aperte, keepass, tomboy, amule, indicatore meteo, indicatore carico di sistema, bluetooth che anche a me non serve, nonché tutto quello concernente Unity, quindi le varie lens, zeitgeist ecc. Ecco l'unica cosa differente è che uso spesso Tellico che si porta dietro un po' di kde.
Tieni presente che anche adesso in Xubuntu sto viaggiando su 1 GB.
Sarà qualcosa nel mio computer... BOH!
Comunque con Unity, con gli stessi programmi aperti, avevo un consumo di RAM superiore di 0.3 GB circa.

Comunque sia va sempre meglio di quando l'ho comperato, quando ancora non conoscevo Ubuntu. Aveva solo 1 GB di RAM e la "meravigliosa" Vista.
Cita messaggio
#20
Metto [RISOLTO], la discussione mi pare scemata, registro un testa a testa tra Unity e XFCE (con un lievissimo vantaggio di quest'ultimo).
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)