SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Wine su Linux: ha bisogno di antivirus?
#11
(22-08-2012, 12:44 )fuffa Ha scritto: Figurati!!

Se pensi di aver risolto mettilo al primo post prima del titolo.

Ciao

Sì, penso di mettere risolto anche se chi vuole intervenire a riguardo lo può sempre fare.
Cita messaggio
#12
(22-08-2012, 12:18 )cdeffen Ha scritto:
(22-08-2012, 12:04 )bilodiego Ha scritto: Ba... molto difficile essere così categorici e certi in proposito.
Good Day!
Bilodiego

@cdeffen
-----------------------------------------
In relazione a quanto dice @Fuffa?

<La risposta è che non ti serve>
-----------------------------------------

Certo che si,in ambiente wine i virus di window agiscono eccome,nessuno lo può negare è un dato di fatto.Che poi non facciano nulla su linux è un 'altra storia.
Bilodiego
Cita messaggio
#13
(22-08-2012, 12:59 )bilodiego Ha scritto:
(22-08-2012, 12:18 )cdeffen Ha scritto:
(22-08-2012, 12:04 )bilodiego Ha scritto: Ba... molto difficile essere così categorici e certi in proposito.
Good Day!
Bilodiego

@cdeffen
-----------------------------------------
In relazione a quanto dice @Fuffa?

<La risposta è che non ti serve>
-----------------------------------------

Certo che si,in ambiente wine i virus di window agiscono eccome,nessuno lo può negare è un dato di fatto.Che poi non facciano nulla su linux è un 'altra storia.
Bilodiego

Comunque si ritorna alla risposta di @fuffa: Wine in un Linux solo senza altro SO nel ns hdd non ha bisogno di anti-virus, se esiste una partizione Windows in cui andiamo a pescare programmi che poi facciamo girare in Wine con Linux, sì un anti-virus sarebbe indicato.
Cita messaggio
#14
Esatto.

Non so se hai letto il mio edit in un mess precedente.

Ciao!!
Cita messaggio
#15
(22-08-2012, 12:04 )bilodiego Ha scritto: Ba... molto difficile essere così categorici e certi in proposito.
Good Day!
Bilodiego

Mi dispiace ma concordo in pieno con la risposta di @Bilodiego che mi sembra saggia.

Piccolo appunto
1 esiste già delle protezioni per i Linux File Server di vari programmi
2 sulla rete è già subentrato il dubbio di eventuali possibili attacchi sia su Mac che su Linux
3 Tanti programmi antivirus possono essere installati su Linux volendo usando Wine o altro. Non dimentichiamoci che tanti antivirus si appoggiano proprio su Linux per i loro software.

Conclusione: Mai dire mai
Per adesso sembrerebbe che non si siano rischi per l'utente privato finché non si avvicina in modo diretto o indiretto a Windows.

Ma la certezza in ogni modo, quando in particolare la materia è soggetta a variazioni nel tempo, la si può avvicinare soltanto ponendosi i dubbi e cercando di eliminarli, mai si può raggiungere totalmente, perché sarebbe presunzione che potrebbe riservare brutte sorprese.
E come il sapere, ci si avvicina essendo sempre in caccia di nuovi insegnamenti, vedere Homo Sapiens
"Se non cambiate voi stessi, non chiedete che il mondo cambi"
Cita messaggio
#16
Ciao Lauretta, beh comprendo il tuo punto di vista ma ripeto ciò che già detto, se si sa ciò che si dice non è sicurezza ma conoscenza della cosa Smile
Come se si chiedesse se 1+1=2 chi dice che fa 2 perchè lo sa lo può affermare con sicurezza...
Per l' avanzamento dei virus per Linux beh... Ne hanno dette tante, ma basta documentarsi per comprendere la quasi impossibilità della cosa...

Saluti Buona giornata!!

Cito un esempio informativo documentato:
Citazione:Malware nei sistemi Unix

Per comprendere quanto i sistemi Unix siano sicuri è utile consultare alcune fonti:

uno dei programmi più noti, apprezzati e premiati nella lotta al malware è RootkitHunter. Nel sito ufficiale del progetto, vengono elencati solo una decina di malware (sia rootkit che worm) in oltre 10 anni di sviluppo del programma. Alcuni di questi sono worm ormai desueti come il citato ls, altri sono rootkit solo per alcuni sistemi Unix che quindi non coinvolgono gli altri sistemi della stessa famiglia (ad esempio un malware per Solaris non può agire su GNU/Linux o *BSD), altri ancora si riferiscono a determinate versioni del kernel di tali sistemi (infatti una volta corretta la vulnerabilità il malware è diventato innocuo). Sfogliando il changelog del programma si nota che i malware aggiunti annualmente per i sistemi Unix supportati dal programma sono dell'ordine di qualche unità;

la pagina sui virus per Linux nella documentazione internazionale di Ubuntu, nella quale si illustrano i pochi malware conosciuti per Linux, la maggior parte dei quali nei fatti risulta innocua (perché, per esempio, necessità dei permessi di amministratore).

Nella realtà il concetto di virus è praticamente sconosciuto nei sistemi di tipo Unix essendo i pochi finora scoperti non in grado di diffondersi efficacemente, perché necessiterebbero di entrare fraudolentemente in possesso dei permessi di amministratore.



E' interessante sapere che OpenBSD, un sistema di tipo Unix, ha avuto solo due falle di sicurezza remote in 10 anni di sviluppo.

Spero possa chiarirvi un po le idee e spingervi ad approfondire la conoscenza dei sistemi UNIX

Buona giornata!
Cita messaggio
#17
Ammappete! Ho creato un mostro di discussione, non pensavo.........mi sa che non è poi così tanto [RISOLTO], non prendertela @fuffa, mi baso sulla tua esperienza perchè vedo che anche in altre discussioni parli di sicurezza e quindi seguirò i tuoi consigli, ma procurati un firewall personale, ti stanno attaccando da tutte le parti.....scherzo, è il bello del confronto!
Cita messaggio
#18
Hhaahah si beh è inevitabile, il problema è la motivazione delle persone, io se rispondo è solo per cercare di aiutare, non tutti seguono questa linea...
Non ho bisogno di firewall, il prof mi ha compreso bene e chi legge e comprende anche, quindi no problem!

Cmq in tutti i casi documentarsi e cominciare a rendersi conto se le cose lette possano o meno esere veritiere è un percorso obbligato per tutti e come giustamente detto da Lauretta, le cose cambiano con il tempo (Ance se fin ora virus per Linux sono una barzelletta)

Buona giornata a tutti!
Cita messaggio
#19
@fuffa Non posso negare quando da te citato nel tuo ultimo post che documenta a dovere i tuoi altri post al proposito.
Ma l'intento della mia risposta non era in effetti solo questa.
Era anche per precisarti, che, a prescindere della tua opinione, che non contesto, rivolta in particolare alla situazione attuale, non puoi nemmeno negare a Biodilego la lungimiranza della sua opinione che è rivolta ad un situazione a protrarsi nel tempo.
Spero adesso di essere stata chiara.
Buona giornata a tutti e felice per te cdeffen che tu abbia avuto delle delucidazioni che ti hanno soddisfatto. Smile
"Se non cambiate voi stessi, non chiedete che il mondo cambi"
Cita messaggio
#20
Tranq Lauretta!

Ti ho compreso Smile

Però è già molto se si sa qualcosa di ora hehehe

al futuro pensiamoci quando arriverà i hih hi
(Quando arriva ci aggiorneremo)

Buona giornata anche a te!
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)