SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Wine su Linux: ha bisogno di antivirus?
#21
(22-08-2012, 13:44 )Lauretta Ha scritto: Felice per te cdeffen che tu abbia avuto delle delucidazioni che ti hanno soddisfatto. Smile

Ma io prendo un po' da tutti, da te @Lauretta che sei del Forum Team come da @Fuffa che anche se non lo è dimostra conoscenze tali da poter dispensare consigli. Poi la pratica si fa da soli e, nel caso di novità positive e/o negative si condividono in questo Forum. Per quanto riguarda l'argomento Wine, visto che sto cercando di lasciare solo Linux nel mio pc, la mia era una pura e semplice curiosità perchè non vorrei che un virus mi esca dalla porta per rientrare dalla finestra. Comunque vale il detto: prima cerca un software alternativo a quello Windows nell'ampio parco di Linux.
Cita messaggio
#22
Citazione:Prima cerca un software alternativo a quello Windows nell'ampio parco di Linux.

Quoto!!

E non solo, molte volte si hanno a disposizioni strumenti senza dover installare nulla gia a disposizione nel sistema (iptables, gpg; mencoder; imagemagik etc..) che permettono di fare quasi tutto senza installare nulla in più Smile

Per le competenze io mi reputo un ignorante a dire il vero quindi lungi da me essere un esperto, di nulla...

Però mi piace informarmi e imparare sempre di più e cmq nel tempo ho appreso molto, come scritto nella mia presentazione qui

Fa caldissimo, me sa che un po di mare ci vuole!!

A presto!
Cita messaggio
#23
Citazione:Per quanto riguarda l'argomento Wine, visto che sto cercando di lasciare solo Linux nel mio pc, la mia era una pura e semplice curiosità perchè non vorrei che un virus mi esca dalla porta per rientrare dalla finestra. Comunque vale il detto: prima cerca un software alternativo a quello Windows nell'ampio parco di Linux.
Sono d'accordo con te su questo punto.
E comunque penso che dipenda anche da che tipo di applicazione gira attraverso Wine. Se è un applicazione che ha tendenza a connettersi ad Internet per, per esempio, ricercare aggiornamenti od altro, penso che tramite il firewall di Linux si possa neutralizzare abbastanza bene il rischio chiudendo le connessioni sia in entrata che in uscita proprio per queste applicazioni.
Non ho ancora mai provato non avendo nessun programmi che girano tramite Wine, ma se necessario tenterei questa strada
"Se non cambiate voi stessi, non chiedete che il mondo cambi"
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)