SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] pc che è diventato lento
#31
(06-09-2012, 20:29 )Leroy Ha scritto: Certo TEO, lo conosco Exclamation

Non avevo dubbi Smile
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#32
(06-09-2012, 20:31 )robi Ha scritto: l'HD è un Hitachi HTS542516K9SA00 ed ho trovato questo:

http://www.hgst.com/support/downloads/

credi sia giusto? devo prelevare HGST align tool? (ma il mio è HTS)

Prova.......tentar non nuoce..........
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#33
(06-09-2012, 20:20 )Teo Ha scritto: Se sei interessato a fare un controllo completo dello stato del tuo hardware potresti usare" Ultimate Boot cd " . Il download è di circa 340 Mb, ma ne vale la pena, puoi testare tutto. Puoi anche metterlo su PenDrive e avviarlo dal boot del pc. Sono sicuro che anche Leroy lo conosce.

non avevo visto questo post Teo, è difficile da usare?
Cita messaggio
#34
Lascia stare Ultimate Boot CD che rischi solo di combinare casini se avvi le utility sbagliate. Se vuoi controllare il disco usa CrystalDiskInfo: lo avvi e in alto leggi lo stato del disco.
I rallentamenti potrebbero anche essere dovuti a temperatura eccessiva (i dischi funzionano male se si surriscaldano), inoltre se è un HD di 6 anni o più stando acceso tutto quel tempo "invecchia" prima, i dischi sono dispositivi meccanici. Se hai dubbi sullo stato di salute del disco esegui immediatamente un backup dei dati.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#35
(06-09-2012, 19:34 )robi Ha scritto: Nicholas086 ho usato Easus todo backup, con Macrium non si riusciva.

Ho letto velocemente le caratteristiche di Easeus: vedo che può essere usato come disco virtuale. Se con questo si intende Live cd, allora ti consiglio di provare cone dicevo, cioè formattando per bene l'hd
Cita messaggio
#36
(06-09-2012, 22:22 )BAT Ha scritto: Se vuoi controllare il disco usa CrystalDiskInfo: lo avvi e in alto leggi lo stato del disco.
I rallentamenti potrebbero anche essere dovuti a temperatura eccessiva (i dischi funzionano male se si surriscaldano), inoltre se è un HD di 6 anni o più stando acceso tutto quel tempo "invecchia" prima, i dischi sono dispositivi meccanici.

Ottimo BAT, ma crystal disk talvolta, restituisce risultati fasulli.
Effettivamente potrebbe essere proprio una questione di surriscaldamento. Robi, scaricati speccy, e dicci le temperature riscontrare. Ad ogni modo, usa il tool suggerito da BAT, e dopo lo raffrontiamo con quello ufficiale, ovvero Test Drive Fitness che trovi qui. Tu scaricherai l'immagine iso del CD.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#37
forse mi sono spiegato male, non è che dopo qualche ora che lo uso rallenta, succede subito..... appena lo accendo al mattino. Per farvi un esempio se lancio skype, e lo faccio tutte le mattine, impiega almeno 1 minuto prima di aprirsi, mentre prima era immediato, idem se apro un foglio word, prima era immediato, ora ci impiega diverso tempo. E tutto questo a pc freddo appena acceso.

Allego immagine speccy. Il pc funziona da quasi 1 ora.


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#38
Mi sembra che le temperature siano ok. Avendo escluso l'ipotesi virus ti ri-invito a fare un backup dei dati, è possibile che il disco stia per rompersi e per monitorare il suo stato devi usare l'utility del produttore.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#39
Beh, puoi tenere anche in considerazione l' ipotesi che non sia un problema dovuto all' HD..Potrebbero essere anche le RAM......... Io comunque proverei con Ultimate Boot cd, con il quale puoi testare anche le RAM. Qui puoi trovare una guida : http://www.pctuner.net/forum/hardware/10...ot-cd.html
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#40
è un test che si può fare ma se la RAM non funziona il PC si blocca oppure invia un messaggio d'errore, perché non c'è nulla che informi il sistema operativo che la RAM si è guastata: appena usa una cella rotta va subito in errore
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)