Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
2 Sole Ventole rumorose al massimo di un pc appena comprato
#1
Buongiorno, ho comprato un pc nuovo con le seguenti caratteristiche:

scheda madre ASROCK H81M-HDS
processore i3 4160
ram 8 gB

Questo pc ha in totale solo 2 ventole:

1) la ventola del processore i3 4160 originale (boxed)
2) la ventola dell'alimentatore di marca Vultech GS-500R (rumorisità sotto i 30 decibel dice il sito vultech)

In pratica le ventole (tutte e 2 o solo l'alimentatore non l'ho capito) fanno un casino pazzesco, sembra lo stesso rumore che si sentiva quando avevo il Pentium 4.

Vi riporto alcune schermate del bios:
queste due sono quelle che si vedono cliccando prima su "Advanced" e poi su "CPU Configuration"

http://i60.tinypic.com/4fk0m.jpg
http://i61.tinypic.com/2h3ogvc.gif

questa è quella di "h/w monitor":

http://i60.tinypic.com/2gwyyar.jpg

Vi riporto (se può essere utile) la schermata di speedfan: http://i60.tinypic.com/ouqpvn.png


Ho provato a settare nel bios nella schermata "H/W MONITOR" i seguenti valori:

cpu fan 1 setting
chassis fan i setting

a "SILENT" ma nulla e poi ho rimesso com'erano i valori a "STANDARD MODE"

Ho provato anche in "CPU CONFIGURATION" a modificare i seguenti valori:

ENHANCED HALT STATE
SPU C3 STATE SUPPORT
CPU C6 STATE SUPPORT

impostandoli su ABilitati e non su auto

poi ho abilitato anche "CPU Thermal Throttling"

ho abilitato anche "Packeg C State Support"

insomma ho provato a fare delle modifiche come appena detto nel bios su consigli trovati in rete, ma non risolto nulla (può darsi anche che ho modificato i valori sbagliato o i valori giusti ma non nel modo ottimale), le ventole fanno un casino pazzesco allo stesso modo.

Su un dual core di parecchi anni fa le ventole facevano un rumore quasi inesistente (anche lì erano solo 2 : ventola alimentatore e ventola processore), poi quando c'era bisogno (editing o altro) queste aumentavano la velocità in automatico perchè rilevavano che si alzava la temperatura e c'era bisogno di raffreddare di più,
quindi la mia domanda è: come fare per avere questa modalità ?
Come fare per abbassare la rumorosità delle ventole che fanno un casino pazzesco ?

Grazie in anticipo a tutti per le eventuali risposte.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Che io sappia non esiste un settaggio che permetta di ridurre il rumore delle ventole, prova ad avvitarle meglio, può essere che siano lasche le viti, e comunque in genere il rumore quando c'è ce lo dobbiamo tenere a meno di fare delle modifiche pratiche con guarnizioni di gomma tra vite e allestimento. Con i settaggi da bios non si può fare questo mi pare certo. Consolati, un po' di rumore ce l'ho anche io con le ventole, ne ho tre e un pochino vibrano, Io ho ridotto di molto il rumore con delle guarnizioni in gomma come ti dicevo. Ciao
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Se c'è o meno la possibilità di modificare la velocità delle ventole ( FAN ) dipende dal BIOS, alcuni lo permettono, altri no. Se il tuo lo permette devi solo ricordarti di salvare la configurazione prima di uscire dal BIOS. Sicuro d'aver messo lo spinottino della ventola del dissipatore sul contatto giusto ?
[Immagine: http://i61.tinypic.com/migwsz.jpg]  [Immagine: http://i65.tinypic.com/2rp9u80.jpgGrazie al cielo esiste Linux
Cita messaggio
Grazie da:
#4
aggiorna il BIOS della scheda madre all'ultima versione disponibile;
ho controllato sul sito Asrock, la tua scheda ufficialmente non supporta il Core i3-4160 nemmeno con l'ultima versione, però a parire dalla 1.80 supporta il Pentium G3258, se sei fortunato potrebbe migliorare il supporto anche per il tuo, anche se ufficialmente non lo vedo scritto. L'ultima versione del BIOS/UEFI è la 1.90 prova con quella.
Il mancato riconoscimento della CPU potrebbe ingannare il BIOS e facendogli impostare sempre la massima velocità di rotqzione della ventola.
Certezze non ce ne sono, devi provare.

L'alimentatore invece potrebbe essere un grosso problema, deve trattarsi di un modello ipereconomico da meno di 20 euro.
E dire che VI AVEVO AVVERTITO A CARATTERI CUBITALI  di NON comprare MAI alimentatori economici
rileggi il paragrafo ATTENZIONE ALL'ALIMENTATORE della guida che ti ho linkato...
se sei fortunato l'hai comprato su Amazon, rimandalo indietro e digli che non ti soddisfa: ne volevi un più potente
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Nella mia esperienza anche un cablaggio che intercetta i flussi di aria può favorire fastidiose rumorosità o per un inefficiente raffreddamento o per la creazione di vibrazioni o turbolenze ciò provoca onde stazionarie e risonanti dentro il case e ne vengono amplificate; un aspetto spesso sottovalutato è la portata della ventolina di estrazione (o efflusso, in genere quella sull'alimentatore) rispetto alla portata della ventolina di afflusso.
Escluse queste problematiche e accertato che CPU e compagnia bella non soffrano il caldo Ti consiglierei di verificare quale sia la ventola "rumorosa"; se è quella dell'alimentatore acquista, senza fretta, un alimentatore un po' più performante e quello che hai potrai rivenderlo a metà prezzo, ti consiglio di valutare anche il montaggio di una ventolina aggiuntiva per ottimizzare i flussi dentro il case.
गुरू
Cita messaggio
Grazie da:
#6
mah!
Alimentatore Vultech GS-500R 500W Retail
su Amazon costa 16 euro: non si può pretendere nulla con un prezzo simile, sicuramente anche la cavetteria accessoria sarà ridotta al minimo del minimo...
Immagino che il cabinet sia di classe analoga: pareti sottili, nessuna imbottitura, non perfettamente stabile, da cui il rumore eccessivo.

Per l'alimentatore suggerisco come minimo un 500W di marca:
Cooler Master RS-600 (600W)
Corsair CP-9020047-EU (500W certificato 80-plus-bronze)
Enermax NAXN 500W

Si lo so che costano ma l'alimentatore è fondamentale.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)