Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Aiuto con Systemback
#1
Salve a tutti!
Premesso che io NON amo molto Systemback (preferivo di gran lunga Remastersys, che non mi ha mai dato problemi) vorrei proporvi un mio problema.
Tralascio i perchè ed i come (troppo lungo da spiegare), ho installato su un PC in dual boot ls Remix del prof di Mint17.
Dovevo togliere, aggiungere e personalizzarte un po' di cose e quando tutto girava come un orologio svizzero ho creato la Live con systemback (in pratica volevo che fosse un vero e proprio backup!).
Ho spuntato l'opzione di portare dietro tutta la Home, poichè poi dovevo reistallare questa remix pronta su un'altro PC, identico al primo salvo l'HD.
Ovvero stessa mobo, stesso case etc.
Purtroppo ho dovuto fare così perchè non potevo staccare dalla rete a cui appartiene tale pc per vtroppo tyempo, quindi ho lanciato la live.
Come sempre mi si è presentata la finestra di accesso con la password, con lo stesso utende del pc da cui avevo creato la live e styessa password.
La live andava egregiamente, se si eccettuano le connessioni di rete (ovviamente benchè uguali le schede di rete hanno macaddress diversi ona volta midificati con i suoi poi va tutto bene!).
Quindi ho proceduto all'installazione: nella finestra di Systemback stesso nome del pc (quello deve avere), stessa password stesso tutto, spuntata l'icona per trasferire anche le personalizzazioni e vai!
Al riavvio però non mi apre la schermata di accesso, ed accede senza chiedere la password!!!!!!
Se apro account utente invece c'è scritto che deve chiederla, inoltre l'utente stesso non è amministratore ma personalizzato!.
Comunque, anche rimettendolo amministratore, le cose non cambiano!
Subito prima del caricamento della schermata di avvio (quella in cui si sceglie utente e si digita la passw) in nalto a sinistra al posto della solita richiesta di login come da terminale tty viene scritto "utente non riconosciuto" o qualcosa del genere!
DOVE HO SBAGLIATO?

Valter
BlushE' meglio restare zitti e dare l'impressione di essere scemo, che aprire la bocca e togliere ogni ragionevole dubbio!
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Penso  Undecided  che tu abbia fatto confusione tra backup, dato che dici"Ho spuntato l'opzione di portare dietro tutta la Home" e create-live-cd,installando su altro pc non hai permessi per entrare nella home,
dovevi usare semplicemente  fare create-live-cd mettendo la spunta su "include user data"(senza escludere nulla ovviamente) e poi trasformarla in iso.
Però vediamo se qualcuno più pratico di me su systemback è più efficace della mia ipotesi.,io fino adesso ho solo sperimentato la funzione
create-live-cd, mantenendo cmq configurazioni e tutto della mia home,senza avere incontrato nessun problema.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#3
Infatti così ho fatto!
Ho usato Create live-cd e poi ho spuntato "include user data"!
Poi ho lanciato l'installazione da live rispuntando l'opzione (quando siamo sulla schermata con la scelta del grub, partizione etc.) che permette di portare tutto dentro (in basso a sinistra se ben ricordo).
Al riavvio non mi fa arrivare alla schermata di accesso, o meglio me la salta a piè pari!
Domani al lavoro mi segno quel che esattamente mi riporta subito prima dell'entrata sul desktop (ieri andavo a amemoriaScappo() e subito dopo che gli dico di riavviare ( mi ero dimenticato di dirlo, dice lo stesso anche all'uscita) che mi sembra sia "utente non riconosciuto" o giù di li, ovviamente in inglese!
Le altre volte, paranoico come sono, ho reinstallato dentro Ubiquity e dopo aver fatto il live cd l'ho installato con isso!
Mai avuto un problema!
Sul mio ho proprio ieri eseguito alla lettera le istruzioni di FrancoFait e reistallato Remastersys! Ha dato un po' di problemi con le dipendenze ma, una volta aperto Ubuntu software center per un'altra cosa, ha aggiustato tutto da solo!
Ho provato a creare una distro che è andata a buon fine!
Devo però ancora provarla.
Se va proverò anche il backup e poi la proverò!
Ma su quello al lavoro vuol dire portarmelo a casa per risolvere le dipendenze!
BlushE' meglio restare zitti e dare l'impressione di essere scemo, che aprire la bocca e togliere ogni ragionevole dubbio!
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Io ho sempre usato remastersys e mai ho avuto problemi, ma dato che il progetto è morto,attualmente l'ultima versione disponibile non funziona su tutte le distro 14.04, per esempio su xubuntu tutto ok su kubunto l'installazione fallisce, quindi sono passato a systemback nonostante fossi restio, leggendo che molti hanno avuto problemi,ma poi sono rimasto piacevolmente sorpreso della sua facilità e duttilità ed efficacia visto che lo sto utilizzando felicemente senza alcun inconveniente, ma il fatto che a me funzioni come a molti altri non mi da la certezza e la convinzione che sia così perfetto su tutte le macchine visto la non poca percentuale di utenti che lamentano problematiche Undecided appunto con remastersys filava, finchè era supportato, sempre tutto liscio a tutti senza inconvenienti.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)