Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Applicazioni per l'immagine del disco
#1
Apparte Clonezilla, quali programmi (non legati ad un particolare OS) ci sono per creare l'immagine dell'HD ?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Per windows guarda queste,

http://software.aiutamici.com/software?r...C2=4&C3=66

tra l'altro per Macrium sul sito del majorana ci sono anche le videoguide;

per ubuntu guarda qui:

Systemback

Ce ne saranno anche altri ma aspetta qualcuno più esperto di me.

Ciao, Giove.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
non intendevo far distizioni a livello  OS ; clonezilla fa l'immagine del disco
partendo dal live e copia tutto il disco sia la partizione Windiows che quella Ubuntu.
Io lavoro in dual boot e l'immagine del disco dovrà essere unica e non riguardare la
specifica partizione.
Cita messaggio
Grazie da:
#4

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(18-12-2015,21:38 )dxgiusti Ha scritto:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Mario questo sistema che è di W7 non è sufficiente?
   

Grazie ed un saluto
Seba Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#6
(18-12-2015,20:39 )Sanesi Stefano Ha scritto: Apparte Clonezilla, quali programmi (non legati ad un particolare OS) ci sono per creare l'immagine dell'HD ?

Acronis True Image, Paragon HDD Manager
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#7
cerco di spigarmi meglio  e riformulo la domanda :
ho un HD  con due partizioni, una ntfs di 30 giga con windows 8 e una ext4 con ubuntu 14.04 di 30 giga e la swap naturalmente, questo sarebbe l' HD di cui vorrei fare l'immagine.
 cioè il disco sorgente.
Ho poi un disco esterno collegato via usb di 500 giga formattato ntfs , sarebbe il disco destinatario dell'immagine.
I due suddetti HD li ho controllati con Gparted e vanno bene.
Come mai quando Clonezilla  , correttamente impostato per creare l'immagine dell'intero dsco mi dà sempre
l'errore : failed to use partclone program to save or restore an image ?
Utilizzando l'HD in dual boot pensavo di salvare interamente il disco.
Oppure si deve salvare una partizione per volta ?.
Negli esempi visti si parla sempre di un O.S. che viene salvato , esempi di un'immagine-disco  con due partizioni
contenenti file system diversi in dual boot non ne ho visti.
Si può fare ?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Per fare quello che ti proponi va fatto l'imaging a basso livello (raw), cioè a prescindere dal file system.
L'opzione dovrebbe essere presente nelle applicazioni ma te la sconsiglio:
questo tipo di imaging richiede una destinazione di dimensioni maggiori o uguali a quella del disco da clonare, il tempo di creazione è elevato ed è identico sia che il disco sorgente sia pieno che vuoto.
E' molto meglio procedere per singola partizione, hai solo vantaggi: molto meno spazio per l'immagine e soprattutto di tempo per crearla, se decidi di cambiare distribuzione Linux rifai solo l'immagine della singola partizione, in caso di danneggiamento di un file immagine non si rovina anche l'altro, è possibile ripristinare le singole immagini anche su partizioni differenti da quella sorgente, e così via; insomma c'è molta più indipendenza e flessibilità d'uso.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Grazie BAT per la spiegazione , che è propio ciò che volevo sapere.
Per questo mi sono infognato a chiedervi quale altro programma potevo usare..
In realtà Clonezilla a me va bene, sbagliavo a pensare che lui (Clonezilla) potesse crearmi
l'immagine dell'intero disco (con due file system diversi e due OS diversi) in una volta.
Invece come mi hai spiegato è molto meglio dividere le immagini per file system, in
modo da restorare quello che voglio.
Ma il grub rimane integro e funsionante dopo un'eventuale restore ?
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(19-12-2015,14:11 )Sanesi Stefano Ha scritto: Ma il grub rimane integro e funsionante dopo un'eventuale restore ?
Dipende dal momento in cui costruisci l'immagine e da dove hai installato grub;
se grub ce l'hai nella root di Linux rimarrà intatto;
se grub invece è nel MBR dipende dall'ordine di costruzione delle immagini e/o dal momento in cui lo fai;
esempio:
se, per ipotesi, hai installato solo Windows 7, con Acronis True Image puoi scegliere di fare il backup anche del MBR, ed in tal caso (non avendo ancora installato Linux) grub non c'è, per cui nell'immagine finisce il MBR di Windows;
se poi installi Linux e scegli di mettere grub nel MBR, se poi fai l'immagine di linux e del MBR, salvi anche grub;
se però poi ripristini l'immagine di Windows 7, ti verrà ripristinato il MBR iniziale (solo con Windows 7) e Linux non partirà più fin quando non farai un'operazione di riparazione del MBR.
In breve, per conservare grub sempre e comunque devi
- installare Windows 7 per primo
- LKinux per secondo (e grub in MBR)
- solo a quel punto fare le immagini delle partizioni (eventualmente con MBR) in modo che grub sia sempre conservato.
In genere c'è anche l'opzione di non fare l'imaging dell'MBR (lo sconsiglio, meglio avrne una funzionante disicura)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)