Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Assegnare lettera ad una partizione ext4 su windows
#1
Ciao [Immagine: https://www.tomshw.it/forum/s9/smilies/smile.gif]

Vorrei poter accedere al contenuto della partizione ext4 che è presente sul mio hdd e che uso per linux,è installato li.
Solitamente in passato sono riuscito a montare delle partizioni assegnando loro una lettera usando ext2 volume manager.

Solo che questa volta non ci riesco...cosa posso usare ?

[Immagine: https://fud.community.services.support.m...cf5d506000]
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ci sarebbe un progetto chiamato Ext2FSD che sulla carta dovrebbe rendere accessibili partizioni ext3 ed ext4 da Windows;
non avendoci mai provato non garantisco nulla ed inoltre se ci provi accertati di non avere dati importanti che si possano accidentalmente rovinare accedendo da Windows (in genere queste utility si basano su dirver che potrebbero andare in crash rovinando i dati)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(05-04-2017,07:24 )BAT Ha scritto: Ci sarebbe un progetto chiamato Ext2FSD che sulla carta dovrebbe rendere accessibili partizioni ext3 ed ext4 da Windows;
non avendoci mai provatonongarantisco nulla ed inoltre se ci provi accertati di non avere dati importanti che si possano accidentalmente rovinare accedendo da Windows (in genere queste utility si basano su dirver che potrebbero andare in crash rovinando i dati)

Ciao  Smile
Si è proprio quello quello che ho provato ad usare, fino allo scorso anno ero riuscito a montare un hdd esterno con una partizione ext3 ma ora non più...

Qui invece ho trovato delle diverse soluzioni, in questi casi però è possibile esplorare le partizioni ma non è possibile modificare i file dirattemente li e credo che non sarà neanche possibile ad esempio vedere un video però non si dovrebbe correre il rischio di danneggiare l'hdd.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
L'HDD non si danneggia però si possono danneggiare i file contenuti;
in linea generale io tendo a diffidare (e a sconsigliare) l'uso di sistemi/driver che possano far danni.
Così come sconsiglio decisamente di tentare la riparazione di Windows usando distribuzioni Linux (la maggior parte delle volte scassano tutto), allo stesso modo sconsiglio decisamente di usare qualsivoglia tool/driver da windows per accedere a dati che risiedono su partizioni Linux.
Per accedere a tali dati ti conviene decisamente usare una distribuzione live così è sicuro che non rompi nulla
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Non lo farei mai , i dati li tieni su partizione NTFS gestita sia da Windows che da ubuntu e le partizioni relative ai sistemi non le tocchi da Windows a Ubuntu e viceversa.
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)