Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Attenzione!!!!!
#1
non so se avete avuto già questa news:

http://www.tomshw.it/news/ransom32-il-ma...alia-73415

saluti
giangia
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Io uso Linux, e non scarico applicazioni che non si trovino nei repo ufficiali, quindi penso di non correre rischi
Linux: PCLinuxOS + OpenSUSE + Ubuntu + Linux Mint + Fedora
Smartphone: Huawei Ascendent Y330 (Android 4.2.2) +tablet AMTC MD7305 (Android 4.1) +tablet SurfTab® wintron 7.0 (Windows™ 10©)
http://sargonsei.altervista.org/hardware...r-fisso-2/
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(16-01-2016,16:06 )Sargon6 Ha scritto: Io uso Linux, e non scarico applicazioni che non si trovino nei repo ufficiali, quindi penso di non correre rischi

Tongue Tongue Tongue At
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Utilizzo questo tread per avvisare di un altro malware che si presenta con questo sms, proveniente da "LaTuaBanca", non identificabile, ma probabilmente lituano:

Il tuo codice titolare per accedere all'internet banking è cambiato. Se non lo avessi ancora fatto clicca su ACCESSO CLIENTI sul sito e segui le istruzioni

Il mio telefono non è infettabile da questo sms, ma se ricevete qualcosa del genere è abbastanza probabile che il vostro telefono sia stato infettato.
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Niente di più odioso del vedersi criptare i dati personali da sconosciuti, allo stesso livello di chi ti entra in casa e ti rovista nei cassetti. L' unica secondo me è tenere più copie di sicurezza dello stesso pacchetto dati in diverse partizioni ciascuna su differente supporto eventualmente formattato ext (ho notato che formattando le pendrives in ext non è possibile usarle per il trasferimento dati se non essendo super user, e questa mi sembra già una b)uona cosa). In questo modo possono fregarti solo una volta.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
In molti casi in realta basta salvare i file con l'estensione 'sbagliata'
Questi virus infatti si limitano in genere a criptare i file con le estensioni tipiche dei documenti (pdf, doc, etc) per cui se trovano un file con estensione .pippo lo lasciano intatto...
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(17-01-2016,10:13 )Blackstar Ha scritto: In molti casi in realta basta salvare i file con l'estensione 'sbagliata'
Questi virus infatti si limitano in genere a criptare i file con le estensioni tipiche dei documenti (pdf, doc, etc) per cui se trovano un file con estensione .pippo lo lasciano intatto...

E chi ha parecchie migliaia di file (es una azienda anche piccolissima, la mia) quanto impiega a cambiare l'estensione di tutti i file.
E poi ricambiarla per aprirlo... e poi cambiarla ancora per archiviarlo..... no impossibile da gestire.
Meglio avere una copia dell'archivio e accendere l'archivio solo quando serve.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)