Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Attivazione Windows 7 in VirtualBox sotto linux
#1
Non so se questa e' la sezione giusta, nel caso prego il moderatore di spostare il post.

Ho installato sulla Mint Mate 17 remix la VirtualBox. Siccome avevo gia' delle Vm in VirtualBox sotto Windows, non ho fatto altro che riprendere i dischi virtuali usandoli per delle VM sotto Mint.
Però aprendo la VM di Windows 7 vedo che non e' attivata. Provo a fare l'attivazione, ed ottengo l'ERRORE 0xC004C020: raggiunto limite massimo codice ad attivazione multipla,   come se avessi attivato  la stessa copia di Windows 7 su piu' macchine fisiche.
Ho le seguenti domande:

Come faccio a dire a Windows che e' installato in VB sia sotto Windows che sotto Linux, ma sempre sullo stesso pc fisico?
E se lascio Windows non attivato, che succede?
E, nel caso improbabile che dovessi reinstallare da capo Windows, come starei combinato, visto che ho esaurito il numero di attivazioni?

Grazie in anticipo e Buon Natale, posticipato
Cita messaggio
Grazie da:
#2
da quel che so anche se vuoi installare Windows in virtuale devi comunque usare una licenza.

Il codice che hai indicato sembra riferito ad una multilicenza per aziende che di solito non si usa per i pc personali: https://support.microsoft.com/it-it/kb/938450

Se non attivi Windows, dopo alcumi giorni la maggior parte delle funzioni vengono disabilitate.
Chi sa capire tutto è molto infelice (Maksim Gor'kij)
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum2/at...p?aid=7740]
Cita messaggio
Grazie da: dante5351
#3
la VB usa un hardware simulato, diverso da quello del computer. ecco il motivo per cui non ti riconosce la licenza. cosa fare? contatta microsoft e spiega il tuo caso, non sono cosi "cattivi"
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Non mi sembra che possa essere così (non è questione di "cattiveria" ma di regole) esiste una versione apposita di win per  usare virtualizzata:
"La versione di Windows per Virtual Box, così come le altre macchine virtuali Windows, hanno una una licenza gratuita di uso temporaneo della durata di 3 mesi o 90 giorni, ma nulla vieta di attivare la copia di Windows dopo averlo installato su PC virtuale, se si ha a disposizione una vecchia chiave di attivazione non più usata"
http://www.navigaweb.net/2013/07/scarica...a-o-7.html
La versione win standard invece deve essere convalidata entro un mese indipendentemente che si usi in virtuale o reale.
Visto che in rete si trovano continuamente seriali di attivazioni, in automatico viene rilevato quando si supera un tot. di attivazioni di un seriale e viene disabilitato, altrimenti sarebbe ancora più facile di quello che è tuttora usare un window non  a norma con i termini della licenza.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da: dante5351
#5
(27-12-2015,14:54 )dxgiusti Ha scritto: ... non sono cosi "cattivi"

Ne sono convinto, visto che sono 6 mesi che mi assillano per "regalarmi" Windows 10, pero' in virtualbox non me lo danno. Strano no?
Cita messaggio
Grazie da:
#6
scaricatelo tu. io ho fatto cosi.
https://www.microsoft.com/it-it/software...ndows10ISO

http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...0-virtuale
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(27-12-2015,16:36 )dxgiusti Ha scritto: http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...0-virtuale

Nel link citato dici:   ....se tutto è fatto con calma e la vostra seven è originale ( cosa che non dubito ) senza immettere nessun codice aprendo computer vi troverete:..."

Ora il mio seven e' originale, ma la sua copia in VirtualBox non e' attivata, per il problema per cui ho aperto il post.
posso seguire lo stesso la tua procedura? e che succede?
Cita messaggio
Grazie da:
#8
il mio link ti fa scaricare 10. poi quella iso la devi installare. ovviamente la versione che hai installato ( lui ti chiederà prima dell'installazione, home/professional )
Cita messaggio
Grazie da:
#9
caro amico innanzi tutto volevo farti una domanda che versione di windows 7 stai parlando poi quei codici credo che hai sbagliato versione di installazione se è una versione oem quindi pre installata quel tipo di cd o dvd che hai non va' bene hai bisogno la stessa Versione ma RTM perche' giustamente il tuo pc e quindi il sistema operativo windows in VIRTUAL BOX non riesce ha capire la tua macchina come piattaforma nel riconoscere il bios ed rilasciargli il codice oem produttore rispondi grazie!!!!!
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Ho Win7 pro.
La VM di windows 7, installata sia in Windows che in Linux, l'ho creata usando un'immagine .VHD fatta a partire dal Windows7 installato sul Pc, usando il tool disk2vhd, che è prodotto dalla Windows Sysinternals, che così lo descrive: "Disk2vhd is a utility that creates VHD (Virtual Hard Disk - Microsoft's Virtual Machine disk format) versions of physical disks for use in Microsoft Virtual PC or Microsoft Hyper-V virtual machines (VMs)."
Pertanto ne e' una copia esatta, compreso il product key, che e' memorizzato nel registro di sistema.
Per questo non capisco perche' non riesco ad aggiornare a Windows10 la copia di Windows7 in Virtualbox.
Fino a ieri sera quando cliccavo su "aggiorna a Windows 10" si apriva la finestra del download, che si chiudeva dopo pochi minuti senza lasciare messaggi. Dopo l'intervento di dxgiusti (che evidentemente ha conoscenze nell'eden di Windows) mi è apparsa la finestra coll'avviso dell'incompatibilita' dei drivers di VirtualBox.
Al che ho cambiato il chipset in ICH9 e ho scaricato il tool per creare ISO/USB. Mi ha scaricato il file di installazione, che ho fatto partire; ma, dopo aver detto che la mia copia di Windows non era attivata, mi ha chiesto il serial di Windows 10, e lì ho dato forfait.
Ora è vero che io sto' lavorando con Virtualbox e non con Microsoft Virtual PC, ma la procedura di installazione dovrebbe riconoscere  il disco virtuale .VHD e quindi il seriale di attivazione in esso contenuto. Ne' posso usare Microsoft Virtual PC in Linux, mi pare ovvio.
Comunque ho scritto alla Microsoft e sto attendendo una loro risposta
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)