Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Avviare applicazioni di altra distro su HD
#1
La domanda e' un po' curiosa, per cui spiego il problema:
nel mio HD ho installate 3 distro: Mint mate 17.3, Mint mate 18 e Pclos.
La mint 18 l'ho appena installata, e vorrei metterci la maggior parte delle personalizzazioni della mint 17.3.
Senonche' non me le ricordo tutte, e vorrei fare così: dalla mint 18 aprire il menu delle applicazioni della mint 17.3, o oltra cartella e vedere quali programmi ho nella 17.3, per installarli nella 18.
Allo stesso modo potrei aprire il firefox della 17.3 per vederne le app, i temi, etc.

Si potra' fare?
Cita messaggio
Grazie da:
#2
le configurazioni quelle che tu chiami personalizzazioni sono le cartelle nascoste nella home. prova a copiare una a caso, al limite la cestini.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Alla fine ho installato virtualbox nella mint 18, e li' dentro ho messo una .iso fatta con systemback della 17.3.
Non e' quello che cercavo, ma almeno dalla 18 posso vedere la 17.3, con qualche problemino secondario dovuto ai montaggi del disco dati.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
se hai problemi con il disco dati da VB, apri una discussione mirata a quello. non dovrebbe essere difficile da risolvere.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
E' solo un problemino dovuto al fatto di averlo condiviso con Virtualbox, cosa necessaria anche perche' la iso di Systemback sta nel disco dati (per non parlare di icone personalizzate); per cui e' necessario montarlo in automatico all'avvio del sistema o devo ricordarmi di montarlo prima dell'avvio di Virtualbox.

Piuttosto c'e' da segnalare una stranezza, penso dovuta a SystemBack: La mia Mint 17.3 nasce dalla remix del prof Cantaro, fatta appunto con SB. Dopodiche' ho aggiornato il grub per farle vedere gli altri SO.
Poi ho fatto la iso con SB per salvare lo stato attuale (me la tengo anche come BackUp) e quindi l'ho installata in VB della Mint 18. Tutto ok, solo che all'avvio di questa VM mi appare il grub della iso di partenza, cioe' quella del prof. Cantaro. Strano, no?

E, visto che stiamo in vena di stranezze, ho la sensazione che la Mint 18, installata a partire dalla iso di francofait, sia un tantino piu' lenta nell'avvio della 17.3.
Vorra' dire che quando sostituiro' la 17.3, con cui mi trovo a meraviglia ed e' pertanto il mio SO principale, a fine vita nel 2019 se non vado errato, mi installero' la nuova Mint, che allora sara' 20 o 21, a partire dalla iso originale, tanto per essere sicuro. E pace se dovro' fare il lavoro che sono abituato avere gia' pronto da francofait; al quale, se mi legge, vorrei chiedere di farci un 3D con la spiegazione di quanto fa lui quando fa' una iso in italiano; credo che una tale guida sarebbe utilissima a tutti gli utenti del forum, almeno a quelli come me, che non sanno mai dove trovare e come istallare nuovi sfondi, altri temi, altre icone etc etc.
Lo ringrazio in anticipo
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)