Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Backup PC Windows 8.1 per successivo dual boot
#1
Ciao,

un mio portatile da segni di vecchiaia e ne ho acquistato uno nuovo (Asus S551LN) che, purtroppo ha Windows 8.1 pre-installato e, come ho letto in questo forum, è complicato installare Ubuntu in dual boot, naturalmente per le difficoltà derivanti dall'invasività di Windows.

Bene, per sicurezza, ho voluto fare un backup completo del sistema con Clonezilla; ho provato varie volte, sempre con lo stesso risultato: Clonezilla copiava bene nel suo formato tutte le partizioni del disco fisso, tranne una, creata da Windows 8.1 in formato sconosciuto. Per tale partizione Clonezilla ha usato un comando "dd".

Chiedo a chi ha conoscenza della problematica:

- per ripristinare il disco sarà sufficiente utilizzare Clonezilla che per quella partizione userà automaticamente un analogo comando "dd", oppure ripristinerà le altre partizioni lasciando a me il compito di arrangiarmi con quella sconosciuta?

- in ogni caso il ripristino avrà successo o si prevede che qualcosa non funzionerà?

Claudio Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Hai il pc identico del mio, io per fare il backup di 8.1 ho usato l'utility integrata di windows e Macrium Reflect.
W8.1 puoi scaricarlo dal sito di MS, almeno fino a poco tempo fa.
Nessun problema poi a metterci pure Linux.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
forse era "complicato" installare ubuntu con le vecchie versioni. ora è semplice. basta seguire le indicazioni relative a come è configurato il tuo computer.
una immagine del tuo disco catturata da > crea e formatta < allargata per capire come gestisci l'avvio aiuterebbe anche per il problema >clonezilla.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(12-10-2016,11:05 )marym Ha scritto: Hai il pc identico del mio, io per fare il backup di 8.1 ho usato l'utility integrata di windows e Macrium Reflect.
W8.1 puoi scaricarlo dal sito di MS, almeno fino a poco tempo fa.
Nessun problema poi a metterci pure Linux.

Marim,

mi faresti una grande cortesia illustrandomi come sei riuscito ad installare Ubuntu (quale?) in dual boot con Win 8.1.
Quanto al Backup da Windows l'ho fatto anch'io utilizzando la sua utility (non conosco Matrium Reflect), ma non mi fido di quel backup. Ho più confidenza con Clonezilla.

(12-10-2016,12:16 )dxgiusti Ha scritto: forse era "complicato" installare ubuntu con le vecchie versioni. ora è semplice. basta seguire le indicazioni relative a come è configurato il tuo computer.
una immagine del tuo disco catturata da > crea e formatta < allargata per capire come gestisci l'avvio aiuterebbe anche per il problema >clonezilla.

dxgiusti,

Grazie del contributo. Considera che non sono un esperto di informatica e non mi è chiaro ciò che hai scritto.
Puoi dirmi in modalità passo-passo cosa consigli?

Ciao, Claudio Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Mai usato clonezilla, ma tieni presente che W8.1 lo scarichi ancora dal sito di MS. Recupera il product key per precauzione.
Ubuntu, all'epoca che era nuovo, ho installato la 14.04, con il metodo manuale, GRUB in sda.
Sul bios: secure boot, fast boot e csm disabilitato.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
ti ho chiesto una immagine del tuo disco fatta da crea e formatta, si vedrà che tipo di installazione hai su quel computer, poi vedremo cosa e come fare. io non uso 8 ma 10 e la cosa è uguale, nella casella di ricerca scrivi come nel video:
https://pcloscloud.com/index.php/s/IcCxJuCvecEnwAG
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(12-10-2016,20:42 )marym Ha scritto: Mai usato clonezilla, ma tieni presente che W8.1 lo scarichi ancora dal sito di MS. Recupera il product key per precauzione.
Ubuntu, all'epoca che era nuovo, ho installato la 14.04,  con il metodo manuale, GRUB in sda.
Sul bios: secure boot, fast boot e csm disabilitato.

Grazie marym

(12-10-2016,21:16 )dxgiusti Ha scritto: ti ho chiesto una immagine del tuo disco fatta da crea e formatta, si vedrà che tipo di installazione hai su quel computer, poi vedremo cosa e come fare. io non uso 8 ma 10 e la cosa è uguale, nella casella di ricerca scrivi come nel video:
https://pcloscloud.com/index.php/s/IcCxJuCvecEnwAG

Grazie anche a te, dxgiusti.

Non ho scaricato Crea e Formatta poichè avevo già provveduto a fare qualcosa di analogo con gli strumenti di Windows.
Il disco originale era così:
[Immagine: https://s5.postimg.org/7b9325g07/20161008_Prima.png]
Con Windows ho ridotto la sua partizione così:
[Immagine: https://s5.postimg.org/ykkggnh3b/20161008_Dopo.png]

Claudio Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Con quei 169 gb li ci farei max 50 per la / (root) e la rimanenza /home separata, con gparted dal live. Con 4 o più GB di RAM puoi fare senza swap, se non usi l'ibernazione.
Cita messaggio
Grazie da:
#9
crea e formatta non è da scaricare ma da usare, proprio come hai fatto tu.
vedo che hai ridotto la partizione. se tutto è in ordine e windows riparte bene.
ora bisogna iniziare per l'installazione. la primissima cosa da fare tassativamente è la rimozone del fastboot o avvio veloce.
leggo che narym ti ha dato un consiglio. ognuno interpreta come vuole ma avendo tu una partizione dati, io installerei senza dividere la /home, rispettando chi la pensa diversamente. nel caso tu segua quelle indicazioni, credo gli sia scappato uno zero, la root da 50gb è assurda............... forse intendeva 5 gb.
per installare magari dai uno sguardo: https://youtu.be/nNJdvBUpla8 , io installo xubuntu ma è la stessa identica cosa con ubuntu.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Dxgiusti

Io sono una principiante confronto a te, mi insegnanti tu, nel forum1 non molto tempo fa, io ho detto max 50 perché vedo sul mio che ne occupa 11gb...poi dipende da uno cosa ci installa, del resto io ho partizioni di 20gb. Effettivamente meglio calare... ;-)
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum: