Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Berto, Linus e Cuba
#1
Avendo letto quanto suggerito dall' amico Berto sull' uso e lo sviluppo di Linus a Cuba oggi, avendo tempo, io e mia moglie siamo andati all' università di Camaguey per vedere se qualche esperto della facoltà di informatica poteva aiutarci a risolvere il problema della connessione internet con la versione Ubuntu.

Su tutti i p.c. del laboratorio della sopra citata facoltà sono in uso sistemi operativi Windows!!!!

Saluti

Seba Smile
Cita messaggio
Grazie da:
#2
hahahahaha si ricordo che Castro si affidò alla fede al fine di ottimizzare windows!!!

Edit tumbler: ho ammorbidito il concetto tagliando le parti ritenute offensive
Cita messaggio
Grazie da:
#3
trovo di "cattivo" gusto la citazione di:"inviato da Debianity - 20 minuti fa"
usavo linux ora windows  ma ogni nazione o popolo a la sua cultura in merito all'icone se ne trovano di prorpio gradimento: quando windows si "inchioda" o vs schermate blu chissà cosa a combinato   Scappo l'utente


Cita messaggio
Grazie da:
#4
Ma che cosa stai dicendo? Se non capisci una battuta non devi prendertela con me.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Non credo che fosse nelle intenzioni di Debianity offendere nessuno, ad ogni modo, per favorire un dialogo più loquace, ho editato il post #2 ammorbidendo il concetto.

Continuate pure la discussione senza rintuzzarvi, grazie!
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2poqd8p.jpg]
In order to get specially support for manjaro have a look here
http://www.forum.manjaro-it.org/
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Grazie a te tumbler, nessun problema, anzi cancellami i post prima che mi suicido gettandomi dalla finestra di dialogo.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(27-11-2015,00:42 )Seba Ha scritto: Avendo letto quanto suggerito dall' amico Berto sull' uso e lo sviluppo di Linus a Cuba oggi, avendo tempo, io e mia moglie siamo andati all' università di Camaguey per vedere se qualche esperto della facoltà di informatica poteva aiutarci a risolvere il problema della connessione internet con la versione Ubuntu.

Su tutti i p.c. del laboratorio della sopra citata facoltà sono in uso sistemi operativi Windows!!!!

Sulla diffusione di Linux a Cuba mi riferivo a questo
[Immagine: http://royal.pingdom.com/wp-content/uplo...tries1.png]
(da http://royal.pingdom.com/2011/05/12/the-...top-linux/)
Freedom isn't free-La libertà non è gratuita.
Per cercare su questo forum: site:istitutomajorana.it/forum2/ [termini della ricerca]
oppure http://www.istitutomajorana.it/informati...lo-forum-2
Cita messaggio
Grazie da:
#8
La classiffica citata  è molto aleatoria,lo stesso sito se si leggi tutto, cita:
"This chart reflects the relative popularity of Linux as a desktop OS in each country. It doesn’t mean that these countries have the most Linux users overall (which is more difficult to estimate correctly)"
bisogna sempre considerare quello che troviamo in rete "cum granus salis"

Adesso sappiamo che a Cuba , grazie alla conoscenza di Seba che ci vive, gli aggiornamenti informatici della rete viaggiano fisicamente col"carettino" porta a porta.
Non richiedermi l'amicizia, siamo già amici  Big Grin il mio blog LinuxEasy  Tux

Cita messaggio
Grazie da:
#9
Aggiorno:
Mi ha gentilmente risposto un docente/studente dell' Universidad de las Ciencias Informáticas ( UCI ) che radica nella capitale http://www.uci.cu/
dopo aver letto questo blog : http://www.uci.cu/?q=entre-los-mejores-b...e-la-uci-0 ed averlo contattato via f.b.

Effettivamente in questa università usano e sviluppano il Software Libre però tutte le macchine che nei laboratori usano questi SO sono collegate in rete e non usano modem ma una connessione aperta che arriva loro direttamente da ETECSA via cable e non usano modem. Anche lui mi ha detto di non avere idea di come si possa usare il modem...o meglio mi ha detto di lasciar perdere. PECCATO per Nelita che sta perdendo tutte le speranze di entrare nel club degli usuari di UBUNTU.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(27-11-2015,14:19 )bilodiego Ha scritto: Adesso sappiamo che a Cuba , grazie alla conoscenza di Seba che ci vive, gli aggiornamenti informatici della rete viaggiano fisicamente col"carettino" porta a porta.

Essendo nell' anno del Signore 2015 incredibilmente è proprio così.
Non solo;  una misera connessione internet come quella che usiamo io e mia moglie e che è a mio nome in quanto straniero residente permanente costa per 220 ore mensili 60 CUC ( sostanzialmente 60 € ) più circa 10 CUC di spese telefoniche.

Se tenete in conto che uno stipendio medio di un medico è di circa 800 CUP ( si qui si usano ancora due tipi di monete diverse ) e che trasformandolo in CUC da la bella cifretta di 33.3 € mensili è facile capire il perché il " carretto " abbia così tanto successo....

Un saluto
S.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)