Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Bios non vede nuovo hard disk
#1
Salve a tutti
ho sostituito sul mio netbook asus x201e l'hd da 320 giga con uno allo stato solido.
questo hd seagate sata III da 320 ho provato a metterlo sul mio pc desktop con scheda madre asus P5KPL-Cm e bios Ami 0702 in sostituzione di quello da 150G (l altro è da 320).
il bios non lo rileva.ho provato a invertire i cavi e a cercare qualche voce nel bios ma niente. ho rimesso quello vecchio ed è tutto funzionante.
avete qualche consiglio per uno poco esperto?
grazie
ah, spero proprio di non averlo rotto nel montaggio...
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Per gli SSD devi impostare i controller disco in modalità AHCI nel BIOS, sempre che la scheda lo permetta (perché non è detto);
il chipset P35 supporta AHCI tuttavia l'abilitazione di AHCI dipende dal BIOS della scheda: se l'impostazione è assente non c'è nulla da fare.
Molti SSD non possono essere rilevati in assenza dell'abilitazione di AHCI nel BIOS;
nel caso ci fosse un controller SATA aggiuntivo sulla scheda (non mi pare che ci sia comunque, ho guardato le specifiche sul sito ASUS), per esempio un controller Marvell o JMicron, è assolutamente sconsigliabile connettere l'SSD ad esso perché molte utility dei produttori SSD funzionano correttamente solo se gli SSD sono connessi al controller SATA integrato nel chipset mentre, se sono su un controller secondario, non funzionano le utlity di rilevamento e nemmeno quelle per l'aggiornamento del firmware dell'SSD (cosa da fare in caso di nuovi firmware perché migliorano affidabilità e prestazioni).

Riassumendo:
devi controllare se nel BIOS puoi impostare la modalità AHCI; se c'è attivala ma prima di attivarla devi cambiare qualcosa nel registro di Windows; prima di procedere leggi questo articolo
AHCI, guida introduttiva e relazione con gli standard IDE e SATA
e, alla fine dell'articolo, segui i link delle guide per abilitare AHCI nel sistema operativo Windows in uso (sempre se usi Windows) a seconda di XP o Vista/7
Ti ricordo che Windows XP NON è compatibile col il comando TRIM per cui è assolutamente sconsigliabile usare un SSD con Windows XP
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: wiktor
#3
se ho inteso bene la domanda, il problema non è il disco solido ma quello da 320 gb che dal netbook vuole installare sul pc desktop.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(20-02-2015,15:40 )dxgiusti Ha scritto: se ho inteso bene la domanda, il problema non è il disco solido ma quello da 320 gb che dal netbook vuole installare sul pc desktop.

Hai ragione, ho letto troppo in fretta.

Riformulo la risposta:
entra nel BIOS e controlla di aver impostato il controller dei dischi in modalità IDE (o EIDE, o DEFAULT, o LEGACY) e vedi se il PC lo rileva;
se non lo rileva prova ad impostare la modalità AHCI.
Trattandosi di una cambio del computer devi reinstallare il sistema operativo (nel caso di AHCI è una fortuna, così il driver AHCI viene caricato durante l'installazine); e il sistema è XP prima di reinstallare devi procurarti un supporto (floppy, CD, DVD) con i dirver AHCI altrimenti l'installer si blocca.
Vista/7/8.x invece hanno il driver AHCI incoprorato.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: wiktor
#5
(20-02-2015,15:40 )dxgiusti Ha scritto: se ho inteso bene la domanda, il problema non è il disco solido ma quello da 320 gb che dal netbook vuole installare sul pc desktop.

si ,scusa se non sono stato chiaro.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
grazie bat
purtroppo il mio bios non permette la scelta AHCI
ho solamente la scelta ata/ide con enhanced disabled e compatible.
controllo aggiornamenti del bios
grazie ancora

no non c'è!

posso provare con la scelta ide disable....
Cita messaggio
Grazie da:
#7
io attualmente nel pc desktop ho rimesso il vecchio hd e ho reinstallato il s.o. (uno per ogni hd) e va tutto ok.
( come è ok il netbook con il ssd)
potrei riprovare a rimettere nel pc desktop il vecchio hd del netbook.
e installare di nuovo il s.o.
pensavo che se il bios non mi vede l' hd non lo vede neanche il programma di installazione di un S.O.
nel mio caso quello di windows 10.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
devi provare "compatible"
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: wiktor
#9
ho rimontato l'hard disk e ho provato anche "compatible" ma il bios non lo vede.
ho comunque avviato una installazione da usb di windows 10 e mi dice che manca un driver di un componente ( hard disk o altro ) e mi suggerisce di installarlo da usb dvd o dal mio pc tramite il tasto "sfoglia" (vedo tutte le cartelle e le partizioni del mio pc).
Vuol dire che se il messaggio è riferito al mio secondo hard disk potrei caricarlo tramite i drivers?
Cita messaggio
Grazie da:
#10
se il bios non vede l'HDD il sistema operativo non si installerà mai;
il driver che manca probabilmente è relativo al controller disco ma se imposti il BIOS in modalità IDE o compatibile non dovrebbe essere questo il problema;
è strano che la Asus P5KPL-Cm non veda l'HDD, contrlla se il disco sul retro ha qualche switch per impostazioni particolare. Comunque mi è già capitato che HDD moderni sata-2 o sata-3 non vengano riconosciuti senza la modalità AHCI e questo potrebbe spiegare perché invece con gli altri dischi il problema non esiste;
dovresti provare sul computer di qualche amico a far riconoscere il disco da 320GB con AHCI disabilitato: se non lo vede signiica che il disco lo richiede;
purtroppo non è vero il viceversa: cioè potrebbe succedere che l'HDD da 320 GB venga visto da un altro computer anhe in modalità AHCI, ed in questo caso il problema è la Asus P5KPL-Cm che non vuol saperne di quel disco. Insomma potrebbe essere una sfortunata combinazione di hardware incompatibile
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: wiktor


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)