SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Brave, il browser coraggioso, sicuro… e navigando ti paga in criptovaluta
#1
Sicurezza e criptovaluta sono due parole ricorrenti in rete.
Dal momento che ho preso l'abitudine di navigare con rete Tor ma non ero soddisfatto dei risultati ho voluto comunque provare e testare alcuni browser alternativi.
La scelta è comunque subito caduta su Brave browser e dal momento che mi sto interessando anche al mondo delle criptovalute (visto che fanno parte del mondo Open Source) ho voluto approfondire.
Se nel navigare sono realmente sicuro e in più guadagno anche criptovaluta praticamente è unire l'utile al dilettevole.
Il titolo del post parla già di suo, comunque se siete interessati all'argomento vi rimando all'articolo che ho scritto sul mio blog a questo link e attendo i vostri pareri.
Vi ringrazio per la vostra cortese attenzione.
IT Technician, Blogger and Gamer. https://lionheartv80.com
Cita messaggio
Grazie da:
#2
(23-04-2019,18:25 )LionheartV80 Ha scritto: ho preso l'abitudine di navigare con rete Tor ma non ero soddisfatto dei risultati ho voluto comunque provare e testare alcuni browser alternativi.
Usi TOR e non sei soddisfatto, mi sta bene.
Poi vado all'articolo che hai scritto E CITO TESTUALMENTE DAL TUO BLOG (vedi anche figura allegata):
è possibile utilizzare la modalità Anonima (che non salva i vostri dati durante la navigazione) oppure meglio ancora è possibile utilizzare la rete TOR per il completo anonimato.
Non è che ci vedi un'incongruenza di fondo?
Passiamo avanti:
per quanto riguarda l'essere pagati Big Grin  per usare il browser lasciamelo dire: quando mai si è visto che oltre a regalarti una cosa ti pagano pure per usarla? Infatti vieni pagato se e solo se guardi la pubblicità che ti inviano. E già mi immagino il "guadagno".
Aggiungici pure che ti pagano in BAT (che non sono né io né EURO), una delle 1000 criptovalute esistenti con cui prevedibilmente non ti ci compri nemmeno una tazzina di caffé. Criptovalute = la prossima fuffa digitale. Aspetterei un pagamento in euro, allora va bene!


Allegati Anteprime
   
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(23-04-2019,19:01 )BAT Ha scritto:
(23-04-2019,18:25 )LionheartV80 Ha scritto: ho preso l'abitudine di navigare con rete Tor ma non ero soddisfatto dei risultati ho voluto comunque provare e testare alcuni browser alternativi.
Usi TOR e non sei soddisfatto, mi sta bene.
Poi vado all'articolo che hai scritto E CITO TESTUALMENTE DAL TUO BLOG (vedi anche figura allegata):
è possibile utilizzare la modalità Anonima (che non salva i vostri dati durante la navigazione) oppure meglio ancora è possibile utilizzare la rete TOR per il completo anonimato.
Non è che ci vedi un'incongruenza di fondo?
Passiamo avanti:
per quanto riguarda l'essere pagati Big Grin  per usare il browser lasciamelo dire: quando mai si è visto che oltre a regalarti una cosa ti pagano pure per usarla? Infatti vieni pagato se e solo se guardi la pubblicità che ti inviano. E già mi immagino il "guadagno".
Aggiungici pure che ti pagano in BAT (che non sono né io né EURO), una delle 1000 criptovalute esistenti con cui prevedibilmente non ti ci compri nemmeno una tazzina di caffé. Criptovalute = la prossima fuffa digitale. Aspetterei un pagamento in euro, allora va bene!

Beh, studia il mondo delle criptovalute e poi ne riparliamo.
Hai visto quanto vale ad esempio il Bitcoin?
Alla quotazione di oggi parliamo di € 4.963,19 e non mi pare fuffa.
Se hai letto sto già incassando i BAT (Basic Attention Token) e ho fatto pure schermata, era pure il guadagno facendo fare solo due o tre installazioni, a maggior ragione che l'azienda che l'ha prodotto ci ha investito molto.
Posso comprendere il tuo disappunto e la tua diffidenza ma ad essa vanno accompagnate da prove che sia fuffa o una truffa, poi sei libero di fare come credi.
Tuttavia se in tutto il mondo ci stanno investendo non milioni ma miliardi di dollari in criptovaluta e blockchain capisci che si tratta di una cosa molto seria, tenendo conto che oltretutto la moneta digitale viene proprio dal mondo Open Source.
Fai un po' te.

P.S. nel mio articolo non mi sono contraddetto, analizza bene le parole e vedrai che non mi sono contraddetto in alcun modo, poi sei libero di mostrarmi la tua esperienza e le tue capacità in merito.
Comunque ho corretto quella parte per evitare di gettare confusione, quindi nella tua polemica ti ringrazio comunque in ogni caso per avermelo fatto notare.
IT Technician, Blogger and Gamer. https://lionheartv80.com
Cita messaggio
Grazie da:
#4
La contraddizione che segnalavo riguardava TOR, non la criptovaluta.
Ho visto che hai corretto al volo l'articolo tuttavia è inutile: avresti dovuto correggere il primo post di questa discussione.
Comunque, visto che lo tiri in ballo, ti faccio presente che il Bitcoin all'inzizio dello scorso anno valeva circa 10000 euro, chi lo ha comprato (di minarlo neanche a parlarne) ha perso il oltre il 50% di quello che ha speso.

Brave è un browser che teoricamente paga l'utente per vedere la pubblicità;
nel tuo caso ti paga per aver aderito al programma, che è una cosa molto differente: hai guadagnato BAT perché ci sono persone che lo hanno scaricato dal tuo link e suppongo installato (l'ho scaricato anch'io di proposito dal tuo link per darti una mano), tuttavia non ho intenzione di usarlo: l'utente comune non guadagna un fico secco, dal momento che per avere BAT deve guardarsi la pubblicità. Altrimenti deve fare come te, cioè farsi un sito o un blog, aderire al programma di Brave, mettere un link a lui collegato e sperare che quante più persone possibili scarichino (e suppongo installino) da quel link... (io un blog ce l'ho ma non aderirò al programma, non mi sento di consigliare ai miei lettori cose di cui io stesso non sono convinto).

Ti auguro di guadagnare un sacco di BAT, tuttavia sembra che questi BAT sono "spendibili" solo sulla loro piattaforma, non c'è alcuna possibilità di essere tramutati denaro reale.
Vedo inoltre che c'è un tetto massimo di 1 milione di dollari (in BAT) condiviso tra tutti quelli che aderiscono al loro programma (1 milione diviso per tutti, non a testa...) con scadenza Dicembre 2019. Per cui chi vuole aderire si affretti.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)