Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cerco stampante per Ubuntu 14.04
#1
Ciao a tutti,

mi consigliate un modello di stampante che funzioni su Ubuntu 14.04 e successivi?

Siccome mi serve da tenere in negozio per stampare qualche fattura o documento mi serve una stampante piccolina poco ingombrante, e possibilmente con wifi così la posso tenere su una mensola. 
Stamperei più che altro in bianco e nero, quindi anche se non è a colori non mi interessa. Lo scanner lo stesso, se c'è bene altrimenti non è necessario.
L'ideale sarebbe trovarne una  di cui l'inchiostro costi poco, o si possa usare quello compatibile.

Se non conoscete un modello preciso, ditemi con quale marca vi siete trovati bene.

Grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao
Per la marca io opterei su Hp, credo che sia la meglio supportata da linux.
Se stampi in bianco e nero potresti anche orientari su una laser,  quelle in bianco e nero non costano molto ed il toner dura molto di più rispetto alle cartucce.
Io ho una getto di inchiostro hp e mi trovo una meraviglia solo che specialmente il nero va via che è una bellezza.
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....
Cita messaggio
Grazie da: Marilù
#3
Se non ti interessa il colore e le fotocopie, potresti prendere una laser di base con il Wi-Fi.
Tipo Samsung, il driver proprietario al momento funziona sia con i kernel 3.13 che con i 4.4, ma considerando come vanno le cose, per il doman non v'è certezza, come diceva qualcuno.
Bisogna seguire le istruzioni del sito Samsung per l'installazione o non parte la routine.
Le opzioni su linux sono un pò ridotte rispetto a quelle su Windows, in generale vale per tutte le stampanti.

Il costo del toner ufficiale è abbastanza caro, intorno ai 65 € per 1000 pagine, quello compatibile dai 45 sempre 1000 pagine ai 65 per 2000 pagine.
Non si secca e per farlo funzionare se lo lasci fermo, basta estrarre la cartucciona ed agitarla a dstra e manca, così come quando sembra che l'inchiostro sbiadisca. Al momento che si accende la "riserva" ancora ha un'autonomia di qualche 50-100 pagine ancora devo controllare.

Comunque ce ne sono anche altre, in particolare HP che è la marca più gettonata, nonostante qualche raro modello non supportato.
Qualsiasi dovessi comprare è bene fare una ricerca preventiva.
Cita messaggio
Grazie da: Marilù
#4
Avrei visto questa Stampante multifunzione HP DeskJet 3730 Acqua Marina
HP http://store.hp.com/ItalyStore/Merch/Pro...23&sel=PRN

Poi ho cercato nel sito "linux stampanti" e mi hanno indirizzato al sito di HPLIP dove si può selezionare la distro, versione e stampante

   

se ho capito bene: Ubuntu fornisce HPLIP ma è una versione vecchia, occorre installare  l'ultima versione di HPLIP.
Rimane da vedere quanto costa l'inchiostro.

Come stampanti laser dell'Hp solo in b/n c'è qualcosa ma sono troppo care e ingombranti.

Altrimenti un mio amico mi ha detto che le Canon hanno l'inchiostro che costa poco ma come vanno su Linux?

PS del 14 febbraio: ho visto che sul sito della Canon ci sono i driver sia in formato Deb che RPm ad esempio di questa Pixma
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Della Samsung ho visto
http://www.samsung.com/it/consumer/it/pr...M2026W/SEE

dove nel supporto c'è indicato anche Linux e su Amazon costa 69 €.
http://downloadcenter.samsung.com/conten...ink=opened


@Supertuxkart
Ne hai una di questo tipo?
Cita messaggio
Grazie da:
#6
per hp, una volta collegata la stampante scrivi nel terminale:
hp-doctor
invio e segui le indicazioni. penserà lui a tutto. ovvio questo per la stampante hp.
Cita messaggio
Grazie da: Marilù
#7
(13-02-2017,21:03 )Marilù Ha scritto: Altrimenti un mio amico mi ha detto che le Canon hanno l'inchiostro che costa poco ma come vanno su Linux?

PS del 14 febbraio: ho visto che sul sito della Canon ci sono i driver sia in formato Deb che RPm ad esempio di questa Pixma

Io lascerei stare Canon, niente da dire sulla qualità e il costo del prodotto, però su linux è sempre un gran tribolare per metterla su come si deve.
Non ho mai avuto Sansung quindi non posso dare giudizi, ma il prezzo di quella da te indicata mi sembra buono anche il toner non costa molto (siamo sui 30 euro per 1000 pagine).
Se vuoi fare un raffronto con l'hp da te scelta le cartucce  tra nero e colore  siamo, anche in questo caso sui 30 euro però sono date per circa 300 pagine a cartuccia, diciamo che fra nero e colore potrai farne 400).

Tutto sta su cosa vuoi:
Sansung fa solo stampa bianco e nero.
Hp fa stampa bianco/nero e colori, scanner.

Se hai un negozio lo scanner può far comodo altrimenti devi andare sempre "alla cartoleria all'angolo" per fare una fotocopia.
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Un giorno senza rischio è non vissuto.....
Cita messaggio
Grazie da: Marilù
#8
La questione è che in una inkjet se non usata, l'inchiostro si secca e delle volte diventa difficile sbloccarla. Ciò richiede l'uso di almeno un terzo di una cartuccia per ripulirla. Avendo un negozio non ci dovrebbe essere particolari problemi, dato che sicuramente la userai abbastanza spesso, sperando che se chiudi per le ferie un mese non succeda.
Per questo motivo preferisco le laser.

L'HP di solito è supportata bene, basta che infili il cavo, accendi la stampante e poi il computer.
In automatico il SO te la dovrebbe trovare e installare i driver necessari, a te rimane solo di installare HPLIP da Gestore Pacchetti.
In qualcheduna recente invece è necessario una versione più recente di HPLIP da scaricare dal sito.
In caso comunque di difficoltà, dovrebbe essere sufficiente fare quanto suggerito da dxgiusti.
Lo scanner dovrebbe necessitare di qualche pacchetto aggiuntivo per funzionare.
Ci sono delle difficoltà su stampa diretta :
http://www.linuxmind-italia.org/index.ph...icseen#new


Ho preso recentemente quel modello di Samsung, ma senza Wi-Fi per motivi contingenti, perché se insegno ai figli come stampare in NFC, consumerebbero i fogli per stampare qual'è la ricetta per l'acqua calda dallo smartphone.
Come detto sembrerebbe un sistema efficiente per risparmiare.
Attenzione a non comprare cartucce eccessivamente "risparmiose", potrebbero non durare e se l'inchiostro non è nella giusta formulazione potrebbe imbrattare gli ugelli del cestello di stampa della inkjet che a sostituirlo costa di più della stampante stessa.
Per il toner non credo che siano particolari controindicazioni se non che costando poco durerà meno, ma devo vedere.
Cita messaggio
Grazie da: Marilù
#9
Citazione:Io lascerei stare Canon....


In effetti basta cercare sul forum "Canon stampante" che saltano fuori varie discussioni di persone che hanno tribolato parecchio...
Sul laser Samsung, su Amazon ho fatto una domanda e un utente mi ha risposto che:
"io la uso con ubuntu 16.04 su più pc, rigorosamente in wifi. Tutto Ok"

Invece per la Hp ho chiesto se funziona anche con le cartucce di Prink, perché su altri modelli simili di Hp, nelle recensioni negative, c'è scritto che funziona solo con le cartucce originali.
Vediamo che rispondono.

Per ora sarei orientata sul laser Samsung.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)