SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Chi usa Macrium Reflect ?
#21
Information 
per usarlo su windows 7, chi mi sa aiutare x uso ?  grazie
Cita messaggio
Grazie da:
#22
Qui c'è una guida passo a passo: http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=65
Se poi hai delle domande specifiche chiedi pure..

(tra l'altro mi sembra che hai già aperto una discussione simile e poi l'hai abbondonata... http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...rie?page=1)
Cita messaggio
Grazie da:
#23
discussioni unite
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
Supporto su Informatica Libera
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Grazie da:
#24
Allora, 1enry1, io ho installato Macrium Reflect 6.1.1311 su un pc con win 7 poco tempo fa; mi sono creato il disco di avvio e le immagini delle partizioni che mi interessavano; ho testato il disco di avvio per vedere se funzionava correttamente e ho provato a vedere se mi leggeva l'immagine creata, ok; poi ho annullato per non ripristinare ma penso che arrivato a questo punto sia tutto a posto, tra l'altro ho montato l'immagine e ho visto che si aprivano i files.

Non ho usato clona o simile, ma solo creato l'immagine delle mie partizioni:
tu cosa devi fare nello specifico? Partire da zero?
Se ti posso aiutare per qualcosa dimmi da che cosa partire per poterti spiegare.
Cita messaggio
Grazie da:
#25
wow grazie mille Giove, si devo cambiare hdd perche pare stia tirando le cuoia, a gironi mi arriva hdd nuovo.

ok creato cd di avvio che devo testare. quindi arrivo fino a selezionare la partizione e poi posso sospendere ?

quindi vediamo se faccio giusto, hdd con 2 partizioni disco C: SO e disco D: con dati

ho fatto 2 immagini delle 2 partizioni messe su un hdd esterno usb.


ora appena arriva hdd nuovo lo monto dentro al pc .

poi avvio (mi sa selezionando opzione nel bios di partire da cd vero ?) con cd dentro

e collega hdd esterno usb con le 2 partizioni .


a qual punto mi dira di slezionare una , partitoro' con quella C: e avvio il tutto , corretto ?

alla fine rifaccio tutto da capo con altra partizione D:


corretto ?


graziee x aiuto
Cita messaggio
Grazie da:
#26
PS.... si ma peccato le video guide sono per macrium VECCHIO e su xp.... ora la verione 6 come grafica e' molto diversa

e anche nella creazione del disco di risprisitno per win 7 e' un vero caos !!!
Cita messaggio
Grazie da:
#27
ok grazie, con MACRIUM indeciso se mettere dentro il nuvo e ripristinare le due partizioni ( una x volta vero ? ).

o se mettere il nuovo in un box esterno usb e fare la copia (credo ozpione CLONE ?) .... cosa meglio o la stessa cosa ?


grazie x aiuto a tutti voi :-)
Cita messaggio
Grazie da:
#28
Citazione:PS.... si ma peccato le video guide sono per macrium VECCHIO e su xp.... ora la verione 6 come grafica e' molto diversa

Ti consiglio lo stesso di vederle, è vero che la grafica è diversa, ma valeva anche per win7; poi se scorri i menù della versione 6 vedrai che ti ritroverai con i comandi, seppure in posizione diverse e con diversa grafica, te lo dico io che non sono un esperto di pc e non so neppure l'inglese.
Tra l'altro sono pochi i comandi che userai: creare immagini - verifica delle immagini - montaggio delle stesse.
Altri comandi avanzati non li puoi neanche fare nella verrsione free.


Citazione:e anche nella creazione del disco di risprisitno per win 7 e' un vero caos !!!
No, perchè? Quando hai scaricato Macrium, se mi ricordo bene, ci doveva essere l'opzione per scaricare oltre al programma stesso, il file Windows PE 3.1 rescue media (PE 3.1 per win 7), altrimenti l'avresti trovato nel menù Other Tasks ---> Create Rescue Media. Poi dovevi solo continuare nell'installazione e ti avrebbe masterizzato direttamente su CD il disco di ripristino oppure avresti dovuto scegliere l'opzione masterizza file come .iso nel caso tu non avessi potuto masterizzare direttamente il CD. (il file .iso del mio pc occupa circa 200 MB)
Fai comunque il file .iso perchè se il CD si dovesse rompere o perdere poi sarebbero guai, non potendo più ripristinare la copia.



Citazione:o se mettere il nuovo in un box esterno usb e fare la copia (credo ozpione CLONE ?) .... cosa meglio o la stessa cosa ?
Io clone non l'ho mai usato, non saprei dirti; probabilmente se con clone ti copia il disco pari pari, allora non dovresti prima partizionarlo (vedi più sotto) e quindi risparmieresti tempo, però non so cosa succede se il tuo disco da copiare e quello nuovo su cui fare la copia hanno dimensioni differenti.


Citazione:ok creato cd di avvio che devo testare. quindi arrivo fino a selezionare la partizione e poi posso sospendere ?
Metti il CD nel lettore e avvia il pc, se lo schermo rimane nero e non avvia il disco di ripristino che hai creato, ricordati di premere spazio oppure invio (mi sembra di ricordare spazio) quando compare sullo schermo in alto a sinistra il trattino oppure ti compare sullo schermo in alto una scritta dl tipo ...premi key...
Se non fai così potrebbe non partirti il CD.
Aspetti un minuto-due che carichi il CD, attacca il disco esterno (prima o dopo non ha importanza) su cui hai salvato l'immagine e controlli se il programma che parte da CD riesce a vederla, poi dovrebbe essere tutto a posto.
(Io con win7 sono arrivato a questo punto, poi sono uscito, mentre con Xp ero andato avanti fino a ripristinare completamente l'immagine per vedere se andava tutto bene, tutto ok).


Citazione:quindi vediamo se faccio giusto, hdd con 2 partizioni disco C: SO e disco D: con dati

ho fatto 2 immagini delle 2 partizioni messe su un hdd esterno usb.
Quindi nel tuo pc hai solo queste due partizioni? C e D?
Non hai la partizione di Recovery o un'eventuale partizione tipo System_DRV?
(Non guardare cosa dice in Star ---> Computer ma quello che ti dice ad esempio Macrium)



Citazione:ora appena arriva hdd nuovo lo monto dentro al pc .

poi avvio (mi sa selezionando opzione nel bios di partire da cd vero ?) con cd dentro

e collega hdd esterno usb con le 2 partizioni .
Quando ti arriverà il nuovo disco sarà vuoto e nemmeno formattato, per cui non ti partirà nessun SO.
O usi Clone come detto sopra oppure
1) come prima cosa dovrai creare tu sul nuovo disco le partizioni, per questo che sopra ti chiedevo se avevi altri partizioni oltre C e D.
Per creare le partizioni sul nuovo disco:
scaricati se non ce l'hai già una qualsiasi distribuzione linux, puoi anche sceglierla da questo sito, e masterizzala come file iso su un CD/DVD-chiavetta; inserisci il CD nel pc a accendi, seleziona l'opzione modalità live e quando ha caricato il SO apri il programma Gparted e da questo fai le partizioni.
Per come usarlo leggi

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

E' importante che le partizioni che crei sul nuovo disco siano non più piccole di quelle che hai sul vecchio disco (forse, ma non te lo so dire, puoi anche fare le partizioni più grandi e poi inserire su di esse le immagini di Macrium).
A me è capitato di fare questa operazione una volta e per non avere problemi ho preso le stesse partizioni che avevo sul disco vecchio.
Al limite potresti avere un disco nuovo più grande e quindi la partizione D sarà più grande, prova se con Macrium riesci, altrimenti devi copiarti i tui dati con copia/incolla o in altro modo che io non ti so dire.

2) Una volta che hai creato le partizioni, inserisci il disco di ripristino creato con Macium e avvia il pc, selezioni l'immagine (anche qui io farei una copia alla volta per non fare casini) che vuoi trasferire.
Nelle vecchie versioni di Macrium bisognava scegliere in quale partizione sovrascrivere, nella versione 6 non te lo so dire perchè io avevo provato su xp ed avevo un'unica partizione e Macrium non mi ha chiesto niente.
Tu prova a vedere se ti chiede dove trasferire oppure se la riconosce lui.

3) Una volta che hai finito togli CD, riavvia e fai un controllo del disco con ScanDisk.
Star ---> Computer ---> tasto destro su C ---> Proprietà ---> Strumenti ---> Esegui Scan Disc ---> correggi automaticamente... ---> ok ---> Pianifica ok ---> Riavvia





Tutto qua, manca qualcosa?
Spiegazione un pò lunga ma è più facile da fare direttamente che da leggere, vedrai.
Poi scrivi come è andata.
Ciao.
Ah, per vedere la dimesione delle tue partizioni sul vecchio disco puoi utilizzare sia Gparted da linux che Gestione disco da windows, in questo caso Start ---> scrivi gestione computer, seleziona e invio, poi cli su gestione disco.
Nota: se con la tua versione installata è tutto a posto, non serve aggiornarla, perchè ti funzionerà sempre e non avrai problemi a ricrearti magari un altro CD di installazione, (sempre che vada rifatto), riprovarlo, quindi puoi disabilitare l'aggiornamento automatico del programma.
Menù Help ---> configure update... ---> disable...
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: