Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Chiavetta Usb non si formatta
#1
Sono andato per formattare una chiavetta Usb Kingston ma non me lo fa fare e mi da questa finestra:
Come risolvo? Potrei formattare anche con XP, ma non molto tempo fa ne formattai un'altra in Ubuntu 12.04, e non ci fu nessun problema.


Allegati Anteprime
   
Andrea
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao Smile
Cosa utilizzi per formattarla?(programma)
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Dalla barra di Ubuntu, sulla sinistra, click dx sul simbolo della chiavetta > formatta. Sempre fatto così...
Ora che ci penso però, quando formattai l'ultima poco tempo fa, mi fece la stessa cosa però dopo 3-4 tentativi si è formattata. Stavolta invece non ne vuole sapere. Dici che con XP riesce?
Andrea
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Hai provato ad effettuare l'operazione da dischi o da gparted?
La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Installa il pacchetto "mintstick" e guarda se ci riesci.
Potresti provare anche ad azzerarla :
Codice:
sudo dd if=/dev/zero of=/dev/sdX

la lettera di unita (X) la trovi con
Codice:
sudo fdisk -l

Ma secondo dei 3D l'errore potrebbe essere dovuto al fatto che l'hardware sia andato o quasi.
Cita messaggio
Grazie da:
#6
tramite gparted ricrei la tabella partizioni l' eventuale possibile errore restituito lo trascuri , poi estrai e reinserisci la chiavetta , ora puoi riformattarla con qualunque fs di cui puoi aver bisogno .

È normale problema che si presenta se in precedenza era stata utilizzata per trasferirvi iso tramite gnome-disk-utility e non solo ma anche con altre software usb-utility In molti 3d in rete è fin troppo facile venga attribuita falsamente la colpa alla pennina quasi andata . Se non è stata ultrastressata fino a portarla a temperature elevate da far ribollire e deformare lo strato sensibile , la pennina è generalmente sempre e pienamente recuperabile. Non è un sistema a rotazione meccanica in cui c'è un disco soggetto a possibili graffi o rotture .
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)