Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Collegare router Netgear DGN2200 N300 a modem Fastweb
#1
Salve a tutti Smile

il titolo che ho assegnato a questa discussione è lo stesso di un'altra analoga, presente però nella versione 1.0 di questo forum http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...em-Fastweb e che riporto per rendere più agevole la risposta,

Alcuni giorni fa ho comprato il router Netgear DNG2200 N300, sperando di poter rimediare definitivamente al limite massimo dei 3 dispositivi connessi in contemporanea all'hag datomi da Fastweb. Ho scelto di acquistare il router in questione sia per le ottime recensioni, sia per il costo contenuto comparato alle specifiche hw che, nonchè cosa più importante, per essere incluso nella lista ufficiale dei modem compatibili, con tanto di guida http://www.fastweb.it/myfastpage/assiste.../#Sezione1, indicati sul sito web ufficiale di fastweb.
Mi son dovuto ricredere quando ho notato che, nonostante avessi seguito passo passo la guida in questione, la configurazione non andava a buon fine: i valori dei campi IP Address, Gateway IP Address e Domain Name Server rimanevano composti esclusivamente da zeri, nonostante abbia atteso e aggiornato la pagina del menu del router più volte (come suggerito nella guida stessa). 

Essendo un novellino e non avendo compreso i passaggi della soluzione proposta dall'utente/moderatore BAT, che mi auguro noti questa discussione, son qui a chiedere dei chiarimenti (premetto che come SO ho Windows 7 Professional).
Volevo quindi sapere se l'unica soluzione consiste nella accoppiata access point netgear + router fastweb o se c'è la possibilità di utilizzare esclusivamente il netgear, che altrimenti sarebbe sottoutilizzato a mio parere.

Oltre a ciò, come entro nelle impostazioni del router fastweb per sapere se il dhcp è abilitato, essendo un vecchio hag telsey le cui impostazioni non sono raggiungibili all'ip citato (pagina non raggiungibile)?

Grazie in anticipo!
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Per quanto riguarda l'uso di un modem-router differente devi chiedere al supporto tecnico Fastweb; comunque se in casa ti arriva la fibra ottica non puoi usare il Netgear DGN2200 direttamente, ma solo collegandolo al modem-router di Fastweb;
se invece hai l'accesso tramite il normale doppino telefonico puoi usare il DGN2200

per l'accesso al modem-router Fasweb è come si dice nel post che hai citato, ci deve essere un IP particolare che ti permette di accedere, devi consultare il manuale o chiede al supporto clienti Fastweb; se non è 192.168.1.1 sarà diverso ma si fa così;
magari prova a fare una ricerca con Google inserendo il modello esatto del modem-router fastweb.

Per superare il limite di dispositivi imposto da Fastweb devi per forza usare un router puro dotato di porta WAN in cascata al loro modem;
pochi modem-router, tra cui il DGN2200 per fortuna, possono essere a loro volta usati allo scopo.
Dopodiché la configurazione è la stessa descritta nel post che hai citato: i dispositivi della tua LAN privata devono essere collegati al (modem)router in cascata (sia per l'accesso con cavo che wireless) e il router deve essere (possibilmente) l'unico dispositivo collegato al router Fastweb.
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#3
CHe io sappia non si può accedere all' hug di fastweb tramite ip ... puoi accedere dalla tua home page direttamente nel sito fastweb e da li configurare qualcosa.
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2poqd8p.jpg]
In order to get specially support for manjaro have a look here
http://www.forum.manjaro-it.org/
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Grazie intanto per la celerità nella risposta Smile

Inizio dicendo che da me non arriva la fibra ottica, utilizzo una normale connessione ADSL 8 Mbit/s. Ho stipulato un contratto che prevede la sola offerta dati, non avendo telefono fisso e non avendo necessità di una linea telefonica fissa, quindi non uso il doppino.

Il "manuale" (un opuscolo con le sole istruzioni di montaggio base) che avevo ricevuto a suo tempo, in allegato al router, non offriva soluzioni di configurazione in quanto non è possibile accedere all'hag telsey di Fastweb né tramite ip dalla barra degli indirizzi, né attraverso il sito, che permette l'accesso al solo wifi del router (oltre che ai parametri dei servizi sms/voce/ip pubblico a pagamento).


L'unico passo avanti (?) compiuto da ieri e l'aver trovato a questo indirizzo http://plany.fasthosting.it/ipmapfw2.shtml che il mio indirizzo IP MAN (che pare essere riservato per il solo collegamento del proprio apparato alla rete FASTWEB) sia del tipo 93.xx.xxx.xx, ma inserendolo nella barra degli indirizzi non ottengo nulla (ho provato tanto per..).

Purtroppo 3 chiamate da mezzora ciascuna non sono bastate a ottenere qualche risposta concludente dal centro assistenza Fastweb.
Ad essere precisi solo la prima è stata una assistenza "tecnica": un operatore, da un call center dislocato a Tirana, dopo avergli esposto il mio problema, mi ha suggerito di provare in prima istanza la procedura di registrazione dell'hag telsey all'indirizzo https://registrazione.fastweb.it/.
Eseguita, dopo un reindirizzamento, ho ottenuto il seguente messaggio:

"ATTENZIONE! Non è stato possibile completare la registrazione.
Provvediamo subito ad effettuare le verifiche necessarie e, non appena avremo le informazioni necessarie, ti contatteremo per procedere nuovamente con la registrazione. Chiama il Servizio Clienti FASTWEB al numero 192.193 per ulteriori informazioni. Comunica all'operatore del Servizio Clienti questi codici:

Codice: ERR-J05
Indirizzo rilevato: *mio indirizzo*".


Dopo aver riferito ciò la risposta dell'operatore è stata "Sa.. lei è molto sfortunato.. E quando le dico così intendo che ha un problema di linea" seguita da rassicurazioni del tipo "il suo netgear non ha problemi, è la linea ad averne, abbiamo riscontrato un problema ed entro 72h verrà ricontattato e successivamente dei tecnici verranno a casa sua per risolverlo". Così, fiducioso in una risposta a breve termine e successiva risoluzione del problema, ho atteso. Cinque giorni.

Compongo nuovamente il numero 192.193 e vengo nuovamente reindirizzato (dopo la scelta di parlare con un operatore per un problema tecnico) a Tirana.
Mi risponde una operatrice, gentile sì ma che oltre al seguire lo stesso script del precedente operatore più non poteva fare, se non darmi una mano aprendo una contestazione con "minaccia di disdetta" nel caso non mi fosse stata fornita una soluzione e supporto tecnico.

Il giorno seguente (ieri) ricevo la chiamata, stavolta dall'Italia, da parte di un operatore dal reparto amministrativo e mi dice che, non essendo un loro prodotto quel modem, avrei dovuto consultare "il mio tecnico di fiducia" (in pratica un professionista, a mie spese) perchè sicuramente avrei risolto (eh grazie), essendo il modem compatibile, e che non era assolutamente il problema di linea e che la soluzione prospettatami precedentemente non era veritiera.

Apro e chiudo parentesi dicendo che tale atteggiamento, a mio modesto parere, palesa profondi problemi organizzativi, la poca trasparenza e l'inadeguatezza dell'assistenza tecnica, non proporzionata al costo del servizio di Fastweb. Sto dunque valutando la disdetta del servizio nel caso mi convenga.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
beh, riguardo la configurazione del Netgear in cascata purtroppo hanno ragione loro: sono problemi tuoi, loro devono solo darti l'accesso all'ADSL e se con il loro modem-router funziona sono a posto.

Piuttosto, visto che non usi la fibra ottica ma l'ADSL normale il loro modem-router puoi anche toglierlo del tutto: che usi il normale doppino telefonico perché il doppino della linea voce e quello dell'ADSL sono una cosa sola non c'entra niente che non hai il telefono, il cavetto è sempre quello; a questo punto ti è essere sufficiente scollegare dal doppino il router fastweb e connetterci direttamente il netgear DGN2200 con la guida che hai già seguito, funziona per forza (se funziona col loro, funziona col tuo).
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Sul piano dei doveri contrattuali nulla da obiettare, ma l'indicazione dei modem compatibili la trovo fuorviante..
Per il resto scusa, pensavo intendessi il filtro voce/internet (http://www.retestatic.it/user_allegati/3...03275.jpeg).

Come ho accennato avevo già provato a installare il router netgear in luogo dell'hag, connettendo il cavo telefonico e il cavo ethernet, seguendo la guida di fastweb, ma non mi ritrovavo per quanto riguardava i campi contenuti nella sezione Internet Port, relativi agli indirizzamenti assegnati dal server di rete nei campi IPAddress, Gateway IP Address e Domain Name Server, che anziché essere compilati risultavano essere composti da zeri. Ho poi provato a scaricare il firmware più recente e ad aggiornare la pagina come suggerito, ma niente.
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Il filtro devi connetterlo comunque alla porta del telefono dove vuoi connettere il modem-router, poi colleghi il doppino telefonico su "ADSL" e l'altro capo ovviamente alla porta ADSL del Netgear.
NOTA: se vuoi usare il Netgear da solo il DHCP deve essere abilitato altrimenti non ti assegna gli IP ai dispositivi che connetti;
prima di tutto collega l'apparato, accendi il modem e aspetta che tutte le luci si accendano e rimangano verdi;
in ogni caso accendi PRIMA il modem e solo DOPO il computer;
In Internet IP Adress lascia "Get dynamically from ISP" e ricontrolla le altre opzioni, salva tutto ed esci dalla configurazione
spegni computer e modem router, aspetta un minuto, riaccendi tutto e vedi se si collega a Internet;
se non lo fa devi chiedere a fastweb se per caso ti ha assegnao un IP statico, in quel caso devi cambiare l'opzione di configurazione in "Get static IP address" e riempire i 3 campi sotto (normalmente IP subnet mask = 255.255.255.0, gateway = 192.168.0.1 è quello predefinito del router, mentre IP address è quello che eventualmente ti comunica astweb)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Scusa credo di aver capito male, come faccio a collegare l'altro capo del doppino telefonico alla porta WAN quando alla wan va attaccato un cavo di tipo RJ-45 mentre quello del doppino è un cavo Rj-11? :\
Cita messaggio
Grazie da:
#9
:-(
sono io ad aver scritto una scemenza, chissà a cosa pensavo
ho corretto il post, ovviamente il cavo proveniente dalla linea telefonica va collegato sulla porta ADSL
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)