Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come Clonare i dati del vecchio disco meccanico su un moderno SSD
#1
Salve amici,
ho comprato un disco Toshiba SSD da 500 GB per sostituire
il vecchio disco meccanico lento come una lumaca che ho sul
pc fisso.
Per cortesia come devo procedere per clonare il vecchio disco sul
nuovo e che programma va usato ?


* No programmi difficili da usare che poi mi incasino!!!

P.S. 2 mesi fa ho sostituito senza problemi il vecchio disco meccanico
del portatile con un Toshiba SSD da 250 GB, però non avevo
clonato niente….
Però ora sul pc fisso ho 3 sistemi operativi Linux + Seven e dati che non posso
assolutamente piallare.
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Usa Clonezilla -> https://web-in.it/guide/25-clonezilla-gu...-live-usb/
Cita messaggio
Grazie da:
#3
mai clonare sistemi operativi installati su HD dentro un SSD. poi ognuno è libero di fare quello che vuole.
durante l'installazione di un sistema, questo rileva l'hardware. HD ed SSD sono molto diversi.
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(15-10-2017,01:50 )Dirck Ha scritto: Per cortesia come devo procedere per clonare il vecchio disco sul
nuovo e che programma va usato ?
Conviene di gran lunga reinstallare il sistema operativo, ne beneficiano le prestazioni ci metti un quinto del tempo perfino se devi reinstallare tutto (con il rischio serio che ci sia più di qualcosa che non funzioni)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
reinstalla come ti è stato suggerito. per i vecchi dati presenti sull'HD meccanico li puoi sempre recuperare collegando il vecchio HD e copiandoli semplicemente.
Linux User # 207701 - Non ho particolari talenti. Sono soltanto appassionatamente curioso - Albert Einstein
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Salve amici,
ci avevo già pensato di reinstallare tutto da capo sul nuovo disco SSD, per i
3 sistemi operativi Linux non ci sarebbero problemi, quello che mi preoccupa
moltissimo è il fatto che sul vecchio disco meccanico c’è pure Seven.
Il mio pc fisso è un assemblato, quindi  vanno reinstallati tutti i driver della scheda
madre e di ogni altro componente, ricordo che quando lo comprai era senza nessun
sistema operativo, ero poi impazzito per installare i driver per far funzionare Seven.
Sono passati da allora parecchi anni, ora non ricordo più come feci.

P.S. Il disco meccanico è di un 1 Tb mentre il disco SSD e di 500 GB, ho già provveduto
a ridurre le partizioni del disco meccanico ad un totale di 500 GB, il resto del disco
risulta ora non più partizionato.
In questo modo penso che durante la clonazione venga vista sola la parte da 500 GB
partizionata, il resto non dovrebbe essere visto, altrimenti sarebbe impossibile clonare
un disco da 1 TB in un disco da 500 GB.
Come programma voi avete citato Clonezilla, mai usato, quindi non so come si adopera!!
In passato avevo clonato con successo vari dischi meccanici con HDClone Free.
Adesso andando sul sito del produttore trovo l’ultima versione che si chiama:
HDClone 7 Free Edition
Vedi qui: https://www.miray.de/download/hdclone.html
Però non capisco se con questa versione free puoi clonare solo la partizione che contiene
Seven, mentre le altre partizioni che contengono i 3 sistemi operativi Linux non le clonerei,
provvederei poi io a reinstallarli a mano da capo, onde ridurre al minimo i rischi che dicevate
voi.
Per cortesia voi che siete degli esperti vedete sul sito di HDClone se riuscite a capire se si può
fare con il programma free un lavoro simile, oppure bisogna per forza passare ad una versione
a pagamento
Grazie!!!
https://www.miray.de/download/hdclone.html
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Per clonezilla puoi clonare come ti pare a te. Basta che la partizione di destinazione sia almeno uguale a quella originale. Ho fatto questa operazione più volte, sullo stesso pc, sia da hdd su sdd che l'incontrario. In clonezilla c'è la lingua italiana. Il link che ti ho dato è una guida a clonezilla. Comunque in rete se digiti -> guida clonezilla- trovi quello che ti pare.
Cita messaggio
Grazie da:
#8
E' inutile chiedere consigli "agli esperti" o presunti tali (che saremmo noi...?) se poi tu hai già deciso come procedere e ti ostini a fare di testa tua.
Se tu cloni l'hard disk con un programma free (e deve pure essere per forza quello che dici tu), sappi che nessuno di tali software gratuiti è in grado di eseguire il riallineamento necessario alla post clonazione, funzione appannaggio dei software commerciali come Acronis True Image.
Quindi, ammesso che riesci a clonare il disco, sull'SSD ti ritroverai i file allineati in malo modo;
non è neanche la cosa peggiore perché la clonazione non permette al sistema operativo di rilevare che stai usando un SSD per cui NON verrà fatta nessuna ottimizzazione che salvaguardi la vita e l'usura dell'SSD e non viene messo in atto nulla che permetta l'ottimizzazione delle prestazioni.

Reinstallando da zero tutto ciò sarebbe automatico.
La paura di installare driver è totalmente immotivata, perché in Windows basta fare un doppio click sull'eseguibile del driver, attendere l'installazione e poi riavviare il sistema operativo (una volta per ogni driver installato); i driver che servono sono:
- scheda madre (o meglio chipset)
- scheda di rete
- scheda audio
- scheda video (sempre per ultimo)
- eventuali altri periferiche (stampanti, scanner, webcam ecc.)

Se avessi cominicato a reinstallare quando te lo abbiamo detto a quest'ora avresti finito almeno 3 volte... At
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(16-10-2017,13:19 )BAT Ha scritto: La paura di installare driver è totalmente immotivata, perché in Windows basta fare un doppio click sull'eseguibile del driver, attendere l'installazione e poi riavviare il sistema operativo (una volta per ogni driver installato); i driver che servono sono:
- scheda madre (o meglio chipset)
- scheda di rete
- scheda audio
- scheda video (sempre per ultimo)
- eventuali altri periferiche (stampanti, scanner, webcam ecc.)

Ciao Bat,
mi hai convinto.... farò un'istallazione da capo iniziando da Seven, c'è però un
problema da superare, questo pc assemblato ha un solo disco fisso, di conseguenza
nel Bios è configurato un solo Hd.
Domande:
1-Una volta aggiunto nel cassone il disco SSD e collegato ai cavi, come faccio
a configurarlo nel bios in modo che venga visto dal sistema ?

2-Tenendo conto che per reinstallare Seven e gli altri sistemi operativi mi ci vorrà
almeno 1 mese, visti gli impegni scolasti che ho.
Quando accendo il pc e devo andare ad usare i sistemi operativi che ci sono sul vecchio
disco, oppure devo  andare a lavorare alle installazioni che sto mettendo sul nuovo
disco SSD, come faccio a selezionare l'uno o l'altro disco ?

3-Il vecchio disco meccanico lo buttero poi in pattumiera, terminata l'installazione
dei sistemi operativi devo spostare il disco SSD dove si trova ora il disco meccanico e
modificare nuovamente il bios, oppure basta spostarlo e basta ?

P.S. La scheda madre, scheda video, materizzatore, sono tutti della  
Asus, i loro Driver aggiornati  li devo  scaricare per forza  dal sito della Asus ?
Chiedo questo perche i driver nei dischetti che c'erano nelle rispettive scatole
sono ormai superati.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
è la stessa risposta per tutte e 3 le domande: basta entrare nel BIOS alla sezione BOOT

1. con un solo disco non c'è nulla da configurare; comunque basta entrare nella sezione boot del BIOS e selezionarlo
però dopo di converrebbe collegare anche quello che sostituisci, tenedolo per i dati

2. si fa sempre nel BIOS
suggerisco di fare le cose una alla volta: scolleghi il disco vecchio, colleghi l'SSD, installi un sistema, poi scolleghi l'SSD e ricolleghi il disco vecchio
in questo modo ogni volta è come se tu avessi un solo disco; quando avrai finito li colleghi entrambi

3. vedi sopra: c'è solo da selezionare l'SSD e salvare l'impostazione

Per quanto riguarda i driver, intanto scarica quelli dal sito Asus e metti tutto a posto;
finita l'installazione ti fai un'immagine di sistema e poi prova a cercare driver più aggiornati (ti anticipo che per scheda audio e di rete raramente questo occorre, succede più di frequente per il chipset e la scheda video)
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)