Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come faccio a mettere sudo su pclinuxos?
#1
Ciao,

Come faccio a mettere sudo anche su pclinuxos? esiste una guida?

Non ne posso più del "su", è troppo scomodo.

Inoltre che differenza c'è fra su e su -l ?

Cercando di seguire un'altra discussione per mettere il grub2
http://www.istitutomajorana.it/forum2/Th...-all-avvio
ho notato che se sul teminale do "su" pluma / file da modificare ad esempio /etc/default/grub mi viene l'errore sotto riportato, se scrivo su -l invece no (l'ho letto da qualche parte cercando su google)
[url=http://www.istitutomajorana.it/forum2/Thread-Eliminare-voci-kernel-all-avvio][/url]
Codice:
dconf-WARNING **: failed to commit changes to dconf: The connection is closed
....
Error creating proxy: The connection is closed (g-io-error-quark, 18)
....

Grazie
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#2
se non vuoi usare su e neanche sudo usa il terminale di root, gli dai la password quando lo lanci e poi inserisci i comandi senza anteporre niente tipo 

Codice:
apt-get install nome-pacchetto
Cita messaggio
Grazie da:
#3
non sono esperto di pclinuxos, ma da quello che ho visto il

Codice:
su
non ti dà i poteri di

Codice:
su -

quindi usa su -
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:
#4
una precisazione partendo da grub2. le indicazioni date nel recente passato sono tutte superate. da synaptic installa:
grub2
grub2-theme-pclinuxos
fatto. riavvia dopo aver aggiornato dal terminale come amministratore:
update-grub
invio.
capisco la difficoltà specialmente quando sei abituata con il sudo, comunque tutto diventa facile se lo usi per quello che è. nel terminale digita:
su
invio, psw. ora avrai la riga che inizia con il #, sei amministratore. scrivi i vari comandi. credo sia piu semplice che non dover richiamare il sudo per ogni comando ( esempio per aggiornare grub basterà scrivere update-grub + invio, senza ridigitare la psw, potrai poi continuare senza il sudo e senza la pswd con altri comandi esempio con aggiornamento apt-get update invio, al termine apt-get dist-upgrade invio e cosi via. alt termine di tutte le operazioni nel terminale:
exit
invio. si chiuderà la sessione di su.
per info ti posto un link di una discussione:
http://www.pclinuxos.it/comment/18183#comment-18183
mi permetto anche se molti non sono d'accordo di soffermarmi su un punto, synaptic. in pclos è stato sviluppato proprio per evitare di usare il terminale. certamente potrai continuare ad usare quello che vuoi però ricordati che tutto nasce per fornire all' utente una distribuzione stabile e sicura.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Dxgiusti sono d'accordo con tè per quanto riguarda il terminale,lo ripeto non siamo tutti
smanettoni in linux e poi se dobbiamo far conoscere linux ai più ,cerchiamo vie più semplici,
anche se il terminale è piu veloce e immediato. Tongue
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Come ti hanno già spiegato, sudo ha la scocciatura che devi dare la password di root per ogni comando che intendi eseguire come root.  Se il comando da dare è uno, non c'è differenza, ma se i comandi da dare sono molti allora è molto più pratico usare su.

su (che significa Switch User -> cambia utente) è il comando che serve per cambiare l'utente.  Senza argomenti, l'utente è root, altrimenti con l'opzione -l (meno elle, cioè login) si cambia l'utente dato.  Se ad esempio tu sei l'utente tuxino e sul tuo computer c'è anche un utente gandalf, allora puoi o fare logout, entrare come gandalf, fare quello che devi, fare logout come gandalf, ritornare tuxino facendo login... oppure dare il comando
Codice:
tuxino> su -l gandalf
Password:
dove devi dare la password di gandalf.  Ora a tutti gli effetti sei gandalf, e puoi fare quello che ti serve.
Per diventare root non serve dare l'utente di login, cioè il comando su è in realtà una abbreviazione di "su -l root".

Infine ti hanno detto del comando "su -" (cioè su seguito da uno spazio e dal segno meno).  Quando si fa login come utente a questi vengono associati tutta una serie di variabili di ambiente (environment variables) che permettono il funzionamento del sistema.  Vi sono variabili che sono definite a livello di sistema (vedi i vari files che stanno in /etc/profile.d) ed altri che ogni utente si può definire a piacere. Una di queste variabili è PATH, di cui puoi vedere il valore dando il comando
Codice:
tuxino> echo $PATH
che definisce l'ordine in cui il sistema va a cercare i programmi che tu lanci.  Se ad esempio tu hai una tua versione di un programma che è presente anche nel sistema (supponiamo che ti sei compilato gimp e l'hai messo in $HOME/bin), allora se $HOME/bin viene prima di /usr/bin in PATH allora viene eseguita la tua versione, se invece è il contrario viene eseguito il gimp di sistema.
Con il comando su tu diventi root, ma il PATH rimane quello di tuxino (ed anche le altre variabili di ambiente sono quelle definite da tuxino), mentre con il comando "su -" le tue variabili di ambiente vengono perse e vengono definite solo quelle di root.  In altre parole, con "su -" è come se tu avessi fatto logout e fossi entrato come root, mentre con su e basta, sei sempre tu, ma con i privilegi di root.
Puoi divertirti a vedere la differenza facendo su sia con il meno che senza, e vedendo il valore della variabile di ambiente PATH nei due casi.  Se vuoi vedere TUTTE le variabili di ambiente definite puoi dare il comando "set" (senza virgolette).

Come al solito, queste informazioni sono disponibili utilizzando il comando "man" seguito dal comando di cui si vuole l'aiuto (in questo caso "man su" o "man set", senza virgolette).  Posso farti questo paragone, utilizzando l'automobile: puoi tranquillamente utilizzare l'auto senza sapere come funziona.  Ti hanno insegnato a voltare, frenare, ed accelerare e questo ti basta.  Ma se vuoi utilizzare al meglio l'auto e, cosa più importante, capire cosa fare quando non funziona, allora devi studiarti il motore.  A te la scelta: essere autista o essere pilota... però non devi lamentarti se decidi di fare l'autista ed un pilota sorpassa il tuo ferrari con una 500 Smile

Ciao, Mauro
Cita messaggio
Grazie da:
#7
Spiegazione eccellente footstep11, ma  sono sempre più convinto che synaptic fa le cose
egregiamente.Per quanto riguarda l'auto vado dal meccanico a parte piccole cose. Tongue  Cool
Pace e Serenità a tutti voi per un mondo migliore Tongue  Heart
Cita messaggio
Grazie da:
#8
(02-08-2015,11:45 )footstep11 Ha scritto: Come ti hanno già spiegato, sudo ha la scocciatura .......................................
..............................................................................................................
..............................................................................................................
..............................................................................................................  A te la scelta: essere autista o essere pilota... però non devi lamentarti se decidi di fare l'autista ed un pilota sorpassa il tuo ferrari con una 500  Smile

Ciao, Mauro

Huh Huh Huh
At At
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Con calma leggerò tutto, però a parte il la questione sudo o su, ieri ho installato pclinuxos ex novo ma grub customizer non funziona, dà errori di configurazione quindi è piuttosto inutile usare grub2 se poi non si può configurare il menù.
Marilù
Cita messaggio
Grazie da:
#10
boh, io mi trovo in grub2 le voci di pclinuxos, windows, altri sistemi e memt test, grub customizer non lo conosco, ma per quello che serviva a me, ho modificato manualmente
ho rimosso memtest togliendo l'esecuzione alloscript in /etc/grub.d/93_memtest


Codice:
su -

Codice:
chmod -x /etc/grub.d/93_memtest


e
visto che mi trovavo molte voci dei vari Kubuntu 15.10, kubuntu 14.04, salentos e mint 17 (tutti i kernel installati per ogni versione) ho modificato /etc/default/grub per abilitare i sub menu (ora ho la voce "opzioni avanzate" per ogni sistema) e così i kernel installati di ogni distro sono sotto quella voce.

ho modificato questa


Codice:
GRUB_DISABLE_SUBMENU=y

così

Codice:
GRUB_DISABLE_SUBMENU=n


dopo tutte le modifiche
Codice:
#update-grub2

questa è la schermata di grub2 che ho adesso (alcuni sistemi non si vedono perchè bisogna scorrere il cursore) "opzioni avanzte per ogni distro e non cè il memtest

screenshot
[Immagine: http://s10.postimg.org/ciwaf0cgp/IMG_201...110643.jpg]

image share
Personalizzare Grub


Nu se peu sciuscià e sciurbì





Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)