Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Connettere pc a router via bluethoot
#1
E' possibile connettere un pc (fisso) al router (Netgear) tramite il bluetooth? Esistono router capaci di trasferire informazioni via bluetooth?
(trovo scomodo tirare cavi ed ho trovato per caso una chiavetta usb bluetooth)
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Router seri con interfaccia bluetooth non se ne trovano perché l'interfaccia è tremendamente lenta e per giunta insicura.
Meglio investire una decina di euro e comprare una chiavetta Wi-Fi.
Cita messaggio
Grazie da: cicca79 , cicca79
#3
(31-10-2017,21:29 )cicca79 Ha scritto: E' possibile connettere un pc (fisso) al router (Netgear) tramite il bluetooth? Esistono router capaci di trasferire informazioni via bluetooth?
(trovo scomodo tirare cavi ed ho trovato per caso una chiavetta usb bluetooth)

Buongiorno cicca79,

collegare un pc ad un dispositivo bluetooth significa perdere banda e navigare lentissimi secondo gli standard attuali, sarebbe più ottimale installare un modulo wi-fi sul proprio pc, utilizzare la connessione wi-fi del router (se è integrata nel dispositivo), ed al limite se il segnale è scarso, munirsi di un repeater collegato ad una presa di corrente che ti garantisce una buona amplificazione del segnale stesso e ti evita le cadute della connessione.

Se non si dispone di un router discreto che supporti il wi-fi, allora in commercio ce ne sono di ogni genere e prezzo, basta effettuare la scelta a seconda delle proprie esigenze.

La soluzione chiavetta USB classica ai giorni nostri è una soluzione poco efficace perchè si verificano troppo spesso sovraccarichi di traffico e colli di bottiglia che ti impediscono di fatto di poter navigare fluidamente.






Cita messaggio
Grazie da: cicca79 , cicca79
#4
Grazie ad entrambi. E' come pensavo!
So che con pochi euro posso risolvere ma mi piacciono le sfide: è l'unico modo per fare un po' di pratica.
Ho trovato un router vodafone che vorrei usare come ripetitore del segnale del mio router netgear. Vorrei fare così: per non tirare cavi troppo lunghi tra diverse stanze vorrei attaccarmi col cavo al router vodarone e vorrei che questo portasse il segnale via wifi al router netgear. E' possibile? In conclusione PC-> cavo a router vodafone-> vodafone via wifi a router netgear-> rete globale. E' possibile secondo voi? Ha un nome questa procedura (per documentarmi)?
Grazie.

Ps: immagino che col firmware originale di vodafone probabilmente la modalità ripetitore sia disabilitata. Comunque sarei disposto a cambiare firmware.
Cita messaggio
Grazie da:
#5
(01-11-2017,13:47 )cicca79 Ha scritto: Grazie ad entrambi. E' come pensavo!
So che con pochi euro posso risolvere ma mi piacciono le sfide: è l'unico modo per fare un po' di pratica.
Ho trovato un router vodafone che vorrei usare come ripetitore del segnale del mio router netgear. Vorrei fare così: per non tirare cavi troppo lunghi tra diverse stanze vorrei attaccarmi col cavo al router vodarone e vorrei che questo portasse il segnale via wifi al router netgear. E' possibile?    In conclusione PC-> cavo a router vodafone-> vodafone via wifi a router netgear-> rete globale. E' possibile secondo voi? Ha un nome questa procedura (per documentarmi)?
Grazie.

Ps: immagino che col firmware originale di vodafone probabilmente la modalità ripetitore sia disabilitata. Comunque sarei disposto a cambiare firmware.

Buonpomeriggio cicca79,

In primis dovresti attivare in entrambi il wi-fi perchè il primo dispositivo veda l'altro (potrebbe servire una password per collegare i due dispositivi in fase di riconoscimento del collegamento alla rete), i due dispositivi dovrebbero essere in grado di ricevere il segnale a vicenda in modo ottimale, quindi bisogna considerare eventuali ostacoli che si frappongono tra loro (verificare eventualmente potenza del segnale di ricezione / trasmissione).

Se ho ben capito tu vorresti collegare i dispositivi in questo modo:

1. Cavo connesso al router vodafone con wi-fi attivo su router vodafone;

2. Wi-Fi attivato da router Netgear che riceve il segnale del router vodafone (qui dovrebbero vedersi a vicenda) e di seguito effettuare la connessione di rete;

3. Il cavo una volta connesso al router vodafone ed attivato il wi-fi del router vodafone, dovrebbe riconoscere l'esistenza di un'altro dispositivo nelle prossimità e nel tuo caso sarebbe quello del Netgear router;

4. Cavo di rete ethernet connesso alla scheda di rete del pc al connettore RJ45  o gigabit del router vodafone, dal router vodafone connetti il Negear trovandolo tra i dispositivi disponibili che ti segnala il router vodafone e ti connetti.

Così dovresti riuscire ad avere una connessione wi-fi tra il tuo pc, il router vodafone ed il router Netgear.






Cita messaggio
Grazie da: cicca79
#6
(01-11-2017,15:10 )Hertz Ha scritto:
(01-11-2017,13:47 )cicca79 Ha scritto: Grazie ad entrambi. E' come pensavo!
So che con pochi euro posso risolvere ma mi piacciono le sfide: è l'unico modo per fare un po' di pratica.
Ho trovato un router vodafone che vorrei usare come ripetitore del segnale del mio router netgear. Vorrei fare così: per non tirare cavi troppo lunghi tra diverse stanze vorrei attaccarmi col cavo al router vodarone e vorrei che questo portasse il segnale via wifi al router netgear. E' possibile?    In conclusione PC-> cavo a router vodafone-> vodafone via wifi a router netgear-> rete globale. E' possibile secondo voi? Ha un nome questa procedura (per documentarmi)?
Grazie.

Ps: immagino che col firmware originale di vodafone probabilmente la modalità ripetitore sia disabilitata. Comunque sarei disposto a cambiare firmware.

Buonpomeriggio cicca79,

In primis dovresti attivare in entrambi il wi-fi perchè il primo dispositivo veda l'altro (potrebbe servire una password per collegare i due dispositivi in fase di riconoscimento del collegamento alla rete), i due dispositivi dovrebbero essere in grado di ricevere il segnale a vicenda in modo ottimale, quindi bisogna considerare eventuali ostacoli che si frappongono tra loro (verificare eventualmente potenza del segnale di ricezione / trasmissione).

Se ho ben capito tu vorresti collegare i dispositivi in questo modo:

1. Cavo connesso al router vodafone con wi-fi attivo su router vodafone;

2. Wi-Fi attivato da router Netgear che riceve il segnale del router vodafone (qui dovrebbero vedersi a vicenda) e di seguito effettuare la connessione di rete;

3. Il cavo una volta connesso al router vodafone ed attivato il wi-fi del router vodafone, dovrebbe riconoscere l'esistenza di un'altro dispositivo nelle prossimità e nel tuo caso sarebbe quello del Netgear router;

4. Cavo di rete ethernet connesso alla scheda di rete del pc al connettore RJ45  o gigabit del router vodafone, dal router vodafone connetti il Negear trovandolo tra i dispositivi disponibili che ti segnala il router vodafone e ti connetti.

Così dovresti riuscire ad avere una connessione wi-fi tra il tuo pc, il router vodafone ed il router Netgear.

Sì vorrei fare proprio così. Cavo tra pc e Vodafone e WiFi tra Vodafone e Netgear. Appena ho un po' di tempo provo a connettere i due dispositivi. Devo mettere Vodafone come ripetitore del segnale Netgear? (non credo) non ho ben presente come connettere i due router, in che modalità.
Grazie davvero per le risposte!
Buona giornata!
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(01-11-2017,15:43 )cicca79 Ha scritto: Sì vorrei fare proprio così. Cavo tra pc e Vodafone e WiFi tra Vodafone e Netgear. Appena ho un po' di tempo provo a connettere i due dispositivi. Devo mettere Vodafone come ripetitore del segnale Netgear? (non credo) non ho ben presente come connettere i due router, in che modalità.
Grazie davvero per le risposte!
Buona giornata!
I due dispositivi dotati di connessione wi-fi hanno ID diversi tra loro, quindi l'uno se tutto va bene vede l'altro (come dicevo), e di conseguenza diventa possibile collegarli.
Il cavo di rete ti serve per collegare fisicamente il pc e di conseguenza la scheda di rete del tuo computer al router vodafone (naturalmente deve essere acceso e funzionante), ed una volta connesso al pc, non dovrai fare altro che cercare l'ID del Netgear dal router vodafone che avendo il ricevitore / trasmettitore wi-fi attivo trova i vari dispositivi presenti nelle vicinanze e li identifica stilando una lista che dovresti riuscire a vedere e associarli tra loro.
In questo modo avrai la connessione senza fili attiva tra router vodafone e Netgear.

Prova a vedere cosa sei in grado di verificare e provare e fai sapere se ci sei riuscito.  Smile






Cita messaggio
Grazie da: cicca79 , cicca79
#8
(01-11-2017,16:05 )Hertz I due dispositivi dotati di connessione wi-fi hanno ID diversi tra loro, quindi l\uno se tutto va bene vede l'altro (come dicevo), e di conseguenza diventa possibile collegarli. Ha scritto: Il cavo di rete ti serve per collegare fisicamente il pc e di conseguenza la scheda di rete del tuo computer al router vodafone (naturalmente deve essere acceso e funzionante), ed una volta connesso al pc, non dovrai fare altro che cercare l'ID del Netgear dal router vodafone che avendo il ricevitore / trasmettitore wi-fi attivo trova i vari dispositivi presenti nelle vicinanze e li identifica stilando una lista che dovresti riuscire a vedere e associarli tra loro.
In questo modo avrai la connessione senza fili attiva tra router vodafone e Netgear.

Prova a vedere cosa sei in grado di verificare e provare e fai sapere se ci sei riuscitoNel 
Nel fine settimana credo di provarci. Intanto mi faccio uno screen della tua risposta e grazie ancora tanto. Ti faccio sapere al più presto.
Ciao!
Cita messaggio
Grazie da:
#9
(01-11-2017,15:10 )Hertz Ha scritto: 4. Cavo di rete ethernet connesso alla scheda di rete del pc al connettore RJ45  o gigabit del router vodafone, dal router vodafone connetti il Negear trovandolo tra i dispositivi disponibili che ti segnala il router vodafone e ti connetti.

Così dovresti riuscire ad avere una connessione wi-fi tra il tuo pc, il router vodafone ed il router Netgear.

Quando dici "dal router Vodafone connetti il Netgear" intendi che devo andare dentro il router (con 192.168.....) oppure dovrei trovare il dispositivo Netgear dalle impostazioni di Windows? Ho provato in entrambi i modi e non ho trovato niente sebbene il mio pc sia connesso (via cavo) al Vodafone e veda la rete ho il problema di connettere il wifi - wifi.
Cita messaggio
Grazie da:
#10
(01-11-2017,21:43 )cicca79 Ha scritto: Quando dici "dal router Vodafone connetti il Netgear" intendi che devo andare dentro il router (con 192.168.....) oppure dovrei trovare il dispositivo Netgear dalle impostazioni di Windows? 
Buongiorno cicca79,

come dicevo nel post precedente, i due dispositivi hanno due ID diversi per permettere per ogn'uno dei due un riconoscimento individuale nel caso in cui tu voglia connettere un determinato dispositivo ad un'altro.

Tutti e due i router hanno un indirizzo wi-fi indipendente ed univoco, quindi se attivato il. wi-fi in entrambi da Windows e dal Pannello di Controllo nella gestione delle reti wi-fi dovresti vederli tutti e due.


Citazione:Ho provato in entrambi i modi e non ho trovato niente sebbene il mio pc sia connesso (via cavo) al Vodafone e veda la rete ho il problema di connettere il wifi - wifi.
Ti sei assicurato che il modem vodafone sia funzionante e che riesca a trasmettere correttamente, ma soprattutto che sia wi-fi?
Dal Pannello di Controllo e dalla gestione delle connessioni di rete se il router vodafone funziona dovresti vedere il suo ID, se non si vede vuol dire che c'è quanche cosa che non va nel router o peggio non ha il wi-fi (cosa piuttosto improbabile, ma tutto può essere).
Io non posso far altro che andare per ipotesi perchè non conosco il tipo di router vodafone che stai utilizzando (non avendo dato indicazioni sul modello/tipo), magari riuscire a darmi qualche informazione tecnica in più non sarebbe male (ad es. modello del router e qualche caratteristica mi aiuterebbe a capire o scoprire cosa eventualmente non va).






Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)