Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Consiglio: Windows Xp su disco SSD?
#1
Buonasera, amici del forum di Majorana, avrei bisogno di un vostro consiglio.

Su tutti i computer di casa,che utilizzano in dual boot Windows/Ubuntu (anche se a dire il vero, da quando utilizzo Ubuntu, Windows lo sto usando pochissimo), sto sostituendo i vecchi HD meccanici con i moderni SSD.

Sull'ultimo pc, un desktop del 2007, Intel Core 2 Duo E6400 con 2 gb di ram, non avrei voluto spenderci soldi, ma un amico mi sta procurando "aggratis" altri 2 gb di ram e, nel frattempo, ho trovato in un negozio online una offerta allettante su un SSD Crucial m550 da 120 gb, e, non sapendo resistere, l'ho acquistato, anche in previsione di poterlo utilizzare comunque anche su un nuovo futuro PC se il vecchio PC dovesse "cedere".

Visto che su questo PC ho  attualmente installati Windows XP/Ubuntu 14/04 32 bit remix , vorrei chiedervi se, volendo reinstallare sul nuovo SSD, secondo voi posso installare di nuovo Windows XP (a suo tempo ho acquistato la licenza originale) in dual boot con  Ubuntu, oppure, dato che XP non supporta i dischi a stato solido con TRIM, sarebbe preferibile non utilizzarlo, ma installare solo Linux?

So bene che, in casa Windows, dovrei utilizzare Win 7 o win 8, che supportano nativamente il TRIM,  ma non ho intenzione nè di installare una copia non originale, nè di spendere 100 euro per acquistare un sistema operativo che utilizzerei saltuariamente.

Perciò chiedo consiglio a voi più esperti: se installassi e  utilizzassi (saltuariamente) Win XP su una partizione del nuovo SSD in arrivo, potrei danneggiare il disco?

Vi ringrazio anticipatamente per i vostri consigli.
Francesco.

At
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Se usi poco xp perche invece del dualboot xp non lo usi con virtualbox (macchina virtuale)...
Cita messaggio
Grazie da: Frankie7
#3
Grazie, Tinos57, é una buona idea. Ma tu dici che é facile da configurare?

Mi spiego meglio: una volta ho provato ad installare Windows 7 in UbuntU con VM, ma non riuscivo a riconoscere le uscite Usb.

Mi consigli di riprovarci, leggendo meglio le guide? Io avevo seguito la video guida del Prof. Cantaro...
Cita messaggio
Grazie da:
#4
(13-01-2015,21:11 )Frankie7 Ha scritto: posso installare di nuovo Windows XP (a suo tempo ho acquistato la licenza originale) in dual boot con  Ubuntu, oppure, dato che XP non supporta i dischi a stato solido con TRIM, sarebbe preferibile non utilizzarlo, ma installare solo Linux?
puoi installarlo, ma è meglio di no (vedi sotto)

(13-01-2015,21:11 )Frankie7 Ha scritto: se installassi e utilizzassi (saltuariamente) Win XP su una partizione del nuovo SSD in arrivo, potrei danneggiare il disco?
la risposta la sai già: Windows XP non supporta nativamente il TRIM;
questo non significa che rompi il disco non appena lo installi però lo sottoponi ad una inutile usura.

Lascia in pace l'SSD, non metterci XP. Al limite ci metti una Linux recentissima e configuri il dualboot installando però XP su un HDD convenzionale
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da: Frankie7
#5
Io non ho trovato tantissime difficoltà, ci ho solo impiegato un po a capire la condivisione dischi e cartelle ma mi è bastato trovare la spigazione giusta in internet e sono riuscito, anche per le porte usb basta installare una libreria aggiuntiva in virtualbox, sono riuscito a creare anche la partizione del disco che usa XP in un disco dati e non nel principale (dove ho installato ubuntu).
Comunque se ci vuoi provare man mano che trovi difficoltà per quello che riesco ti posso dire come ho
fatto io o darti i link delle spiegazioni utili che ho trovato in internet...
Basta che chiedi qui nel forum e anche altri ti possono dare le dritte

Per quanto riguarda il disco SSD se lo hai comprato adesso vuol dire che hai comunque dei dischi tradizionali, quindi usa l'SSd per linux e i tradizionali per dati e magari per la VM con XP...
Cita messaggio
Grazie da: Frankie7
#6
Grazie ad entrambi per gli ottimi consigli.
Allora aspetto che mi arrivi il nuovo ssd, non ci installerò Xp, ma cercherò di usare l'Hd meccanico per Xp e sul'ssd ci installerò solo ubuntu 14.04 magari a 64 bit visto che sono in procinto di aumentare la ram a 4 gb.

Se non vi è di disturbo, in caso di difficoltà chiederò di nuovo il vostro aiuto.
Per ora vi saluto e vi ringrazio.
Buona serata, Francesco.


At
Cita messaggio
Grazie da:
#7
ciao, ci risentiremo per ubu su ssd.
Cita messaggio
Grazie da: Frankie7
#8
(14-01-2015,00:37 )dxgiusti Ha scritto: ciao, ci risentiremo per ubu su ssd.

Amici del forum, approfitto della vs competenza e disponibilità, il nuovo disco ssd è in arrivo, ho ricevuto il tracking, quindi è questione di 1 o 2 giorni.
Dato per scontato che installerò Win Xp sull'HD meccanico o in VM, proverò entrambe le soluzioni, volevo chiedere un consiglio su quale Ubuntu installare su SSD.
Finora su quel PC avevo Ubuntu remix 14.04 32 bit del Prof. Cantaro (di cui, oltretutto, ho salvato l'immagine iso con Systemback, e quindi potrò reinstallarla facilmente su qualsiasi hard disk o pc)

Ora, in previsione di aumentare tra una decina di giorni la ram da 2 a 4 gb, e in previsione di registrarmi e utilizzare STEAM, la famosa piattaforma per i giochi (questo PC lo utilizzerà principalmente mio figlio di 12 anni), vi chiedevo, una volta che dovrò comunque reinstallare da zero il s.o., tra le versioni Ubuntu remix di Majorana, sarebbe preferibile la versione 32 o 64 bit?


Buona Domenica, Francesco

Huh

P.s.: penso di aver sbagliato a porre un altro quesito nella stessa discussione, pertanto ne aprirò una nuova. Scusate l'errore.
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)