SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Consiglio: disco SSD su vecchio pc ?
#4
In realtà con i costi attuali in ribasso di alcuni SSD anche con capienze "modeste" da 64-128Gb alla fine conviene quasi sempre (considerando che la capienza attuale di un SDD diciamo di costo medio è suo 512Gb)....ovviamente usati poi solo come hdd per gli os per i dati non converrebbe mai. Però il problema fondamentale per i pc vecchi resta il collo di bottiglia che si può creare con il controller che deve gestire gli SSD....in particolare sarebbe meglio che vi sia almeno un SATA2....nonostante in giro vi sia anche SSD per i PATA (in particolare per i portatili), in realtà non troppo venduti proprio per il rischio di generare un decremento più che incremento anche se una discreta cpu (non di fascia bassa) potrebbe resistere anche in tale situazione seppur vecchia.
Se parliamo di portatili ovviamente l'unica possibilità per SSD resta la sostituzione del hdd originario meccanico, altre vie non si hanno....viceversa per i desktop esistono anche SSD su PCI-Express in particolare per le x16 su cui i dati viaggerebbero più velocemente persino di un SATA3....infine proprio l'altro ieri mi leggevo di un prodotto di Sandisk che ha montato un SSD sopra un banco ram DDR3 per desktop, e lo ha chiamato ULLtradimm.
Per maggiore compatibilità però resterei sempre su SSD su SATA o mSATA, le altre indicare spesso sono usate solo in ambito workstation o server.
Cita messaggio
Grazie da:


Messaggi in questa discussione
RE: Consiglio: disco SSD su vecchio pc ? - da Singolarity - 13-11-2014,13:04

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: