Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Conversione di file .MOI .MOD e .PG1
#1
Undecided  Sempre nell'intento di rendermi completamente autonomo da win, sto tentando di scaricare i filmati dalla mia videocamera Canon FS100 direttamente su Ubuntu 14.4 LTS. Normalmente scarico i filmati con un programma per win fornitomi con la videocamera, che me li restituisce sotto forma di directory giornaliera, all'interno della quale trovo i miei file .mpeg
   
   
Se leggo direttamente i file ottengo file .MOI .MOD ed un file .PG1
   
Da quel poco che ho capito, i file .MOD sono i file video, i file .MOI contengono informazioni relative ai primi; ma non so cosa è il file .PG1. Ora vorrei utilizzare i file suddetti per ottenere .mpeg. Da uno sguardo sul web ho visto che esistono programmi di conversione, prevalentemente per win. Mi chiedo e vi chiedo se sulla repository di Ubuntu esistono pacchetti a tale scopo e se si riesce a conservare tutte la informazioni dei file video.
Come sempre  Huh  e  At
Cita messaggio
Grazie da:
#2
fai una prova con ffmulticonverter. se lo trasformi in avi dovrebbe contenere tutte le informazioni.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
Appena posso liberarmi dalle pressanti richieste delle figlie, con conseguenti attacchi di nipotini vivacissimi, provo; mi resta il dubbio sul file .PG1.
Nel ringraziarti, colgo l'occasione di augurare le più liete e serene feste e un felice anno nuovo a te e ai tuoi cari
Cita messaggio
Grazie da:
#4
http://filext.com/file-extension/PG1
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Scusate il ritardo, ma per me le feste sono giorni di fuoco (incrociato, fra moglie, figlie e nipoti). Ho esaminato meglio il problema, ma non si tratta tanto di convertire il file .MOI in altro formato (per fare questo basta rinominarlo in .mpeg), ma di associare le informazioni del file .MOI al file .MOD corrispondente. Non capisco bene quale sia la funzione del file .PG1. Il programma fornito con la videocamera fa questa associazione, ma gira solo su win. Specificatamente il problema mi è sorto quando il programma per win non riusciva a leggere una parte della scheda della videocamera, probabilmente per guasto alla stessa scheda, ma riesco comunque a copiare sul pc i filmati. In ogni caso vorrei cercare di svincolarmi da win anche per il futuro: ma temo che la soluzione finale sarà di comprare un'altra videocamera compatibile con linux ( se ce ne sono).
Con l'occasione vi auguro un felice anno nuovo
Huh  e  At
Cita messaggio
Grazie da:
#6
Se posso permettermi la scelta per una fotocamera credo non sia relativa alla compatibilità con Linux. Io possiedo un Fujifilm dove faccio video e foto amatoriali ma dove uso una semplice e comune SD che una volta messa nel lettore del pc viene aperta contenente file .avi o jpg. Credo che alcune fotocamere possiedano le loro estensioni come il nativo Raw dei file. Pero ci sono un sacco di macchine fotografiche che salvano in .avi o .jpg il formato. Per solito si impostano anche dalla fotocamera la scelta del formato e credo che Windows come Linux leggono cio che trovano. Come accadeva con i .bin e.cue... sono estensioni criptate nei loro formati ma al giorno d oggi dovresti trovare o cmq combinare facilmente una fotocamera o una soluzione per i file .avi o jpg.

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#7
Grazie Johnny, è corretto quanto mi dici. Il formato .mod è adoperato solo da JVC, Panasonic e Canon. Se si utilizza una videocamera che produce già formati .mpeg  o .avi il problema non sussiste. Per la mia Canon non sono riuscito ad importare in Ubuntu i file video con tutte le informazioni ad essi correlate. Per le foto, restituite in formato .jpeg, non ho alcun problema. Da quanto ho potuto acclarare nella mia breve esperienza Linux, ne ho dedotto che, purtroppo, questo s.o. è inferiore a win per il trattamento delle immagini. Alcuni, molto più esperti di me, mi hanno detto che per tale attività il top è Mac. Io non ho mai provato. Tu hai qualche esperienza in merito?
Colgo l'occasione per farti i miei migliori auguri di buon anno
Huh e At
Cita messaggio
Grazie da:
#8
Di nulla nonno Pietro. Per quanto riguarda il trattamento delle immagini a cosa ti riferisce_ Nell elaborazione grafica di esse oppure per quanto riguarda l importazione o altro? Io sinceramente conosco Photoshop da quasi 15 anni, in ambito grafico amatoriale e posso dirti che puoi avere anche il piu costoso Mac in circolazione, che pero come per ogni altro sistema operativo, il programma e solo uno strumento ma non e il programma che ti restituisce la tua idea o creativita. Serve a mio modo di vederla, imparare un programma e impararlo bene nelle sue funzioni per ottenere il risultato desiderato. E chiaro che ci sono i pro ed i contro ma bisogna veramente valutarne il fine. Un programma per dirti a pagamento che sia il top, e sempre un programma che secondo me richiede un torna conto. Spendere migliaia di euro per usarlo solamente per fare piccoli ritocchi o correzioni dal mio punto di vista e insensato in quanto programmi come Gimp, una volta studiati ed una volta applicate certe regole per la correzione del colore ed in generale, si ottiene qualsiasi cosa. Passando da Windows a Linux ho incontrato molte difficolta all inizio, credevo di non abituarmi ad altri software in circolazione se non fossero stati programmi a pagamento. Invece, grazie anche alla comunita di questo Forum, sono riuscito a compensare tutte le mancanze che all inizio avevo. Ti parlo da semplice utente che di Linux conosce il necessario, ma per quanto riguarda grafica, video e musica mi arrangio e so abbastanza il fatto mio. Quindi, per l uso dell utente comune, credo che Linux soddisfi tutte le esigenze necessarie, almeno nel mio caso lo e stato e posso garantirti, che mai piu ritornero indietro su questo in quanto tutto si ottiene solamente volendolo e applicandosi con costanza nell apprendere nuove cose.
Auguri di buone feste anche a te Smile

UBUNTU STUDIO 16.04




Cita messaggio
Grazie da:
#9
So che l'articolo è un po' vecchiotto, ma il programma ffmpeg è sempre valido, quindi provo a linkarlo: https://newcuriousthoughts.wordpress.com...ith-linux/
Il sentimento più forte e più antico dell'animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft - L'Orrore Soprannaturale nella Letteratura
Cita messaggio
Grazie da:
#10
@johnny
Mi riferisco al trattamento dell'immagine, nel caso delle foto, e al montaggio dei filmati per i video. Sono completamente d'accordo con te per quanto riguarda il fatto che con un programma modesto ma molto ben conosciuto si fa di più e meglio che con un programma di qualità più elevata non conosciuto a dovere. Io sono, per quello che mi dici, ad un livello artistico molto inferiore al tuo: i miei problemi sono, in genere, quelli di recuperare qualche vecchia foto o filmato in maniera semplice e veloce, o di creare dei dvd con i video fatti ai nipotini. Per quanto riguarda le foto, mi pare, ma potrei sbagliare, che Photoshop sia superiore a Gimp ; per quanto riguarda filmati anni fa avevo usato Magix, che , a costo contenuto, mi faceva egregiamente, quasi a livello professionale, editing e rendering, ma peccava nella masterizzazione. Forse l'ho abbandonato con troppa fretta. Dopo ho usato Nero, molto più modesto nel rendering, ma perfetto nella masterizzazione. In linux non ho trovato un pacchetto che faccia l'authoring completo.
@mk66
appena posso provo
A tutti e due   Huh e At
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)