Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum1 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Debian non parte con hard disk esterno collegato
#1
Salve a tutti
Ho un problema comparso dal nulla su un PC con Debian Testing.
Quando avvio il sistema con un hard disk esterno collegato all'USB il sistema non si avvia.
L'Hard Disk è un Toshiba e su un altro pc sempre con Debian non da nessun problema

questo è l'output di dmesg: http://pasteguru.com/13850

e questo quello di syslog: http://pasteguru.com/13851

Gli errori nell'output di syslog relativi a sda2 ecc non sono piu' comparsi con i successivi riavvii, grazie mille per l'aiuto
Cita messaggio
Grazie da:
#2
Ciao, per Debian Testing intendi le distribuzioni riguardanti Backtrack o Kali-linux?
- Controlla le porte usb, vai sulla bios e dai un' occhiata ai boot.
Il tuo pc possiedi UEFI o BIOS CONVENZIONALE?
Ciao, fammi sapere ciao.
Cita messaggio
Grazie da:
#3
(18-04-2015,11:15 )Salvatore_Gorgone Ha scritto: Ciao, per Debian Testing intendi le distribuzioni riguardanti Backtrack o Kali-linux?
- Controlla le porte usb, vai sulla bios e dai un' occhiata ai boot.
Il tuo pc possiedi UEFI o BIOS CONVENZIONALE?
Ciao, fammi sapere ciao.

Ciao Salvatore , allora si tratta della normale Debian Testing (Jessie)
Nel bios la porta usb non è impostata come prima nell'ordine del boot e il problema è solo con l'hd, se collego una pendrive e riavvio non succede nulla.
Il BIOS è quello tradizionale
E' un pc HP dc7900 Sff (i Desktop compatti dell'HP per capirci)
Il bios è una versione indietro perchè ancora devo capire come aggiornarlo da Debian visto che l'HP ha rilasciato solo un .exe per l'aggiornamento

Grazie mille
Cita messaggio
Grazie da:
#4
Per poter avviare la pennina al boot del computer , devi prima accedere al bios e configuratla come prima unità diavvio del pc .  Va fatto  avviando il pc con la pennina già inserita altrimenti non la vede. Il problema UEFI su quel Pc neppur si pone , è modello fuori produzione da tempo com ami bios standard .
Accedi al bios   , e vai all pagina 'Boot'  , apri il sottomenu ' Boot setting configuration'  e ti compare l'  la lista ordinata della sequenza di avvio di tutte le unità , inclusa la pennina  purchè il pc sia stato acceso con la pennina gia inserita.
Per  impostarla come prima unità di avvio , posizioni il cursore sopra la prima unità di avvio e dai invio  , si apre la finestra di selezione  ,  selezioni la pennina e chiudi la finestra , e vedrai che  ora le posizioni dell' unità di avvio sono invertite.  salvi da F10 , esci dal bios e riavvii il pc sempre lasciando la pennina inserita in USB, e vedrai che il pc si riavvierà correttamente dall' unità scelta.
La configurazione non ha carattere permanente , se togli la pennina ,  poi la reinserisci e riavvi , il  pc riparte comunque dall' unità interna primaria .
Cita messaggio
Grazie da:
#5
Scusa @francofait non avevo formulato bene la domanda, ho modificato il post.
Il problema è che quando collego l'hard disk esterno alla porta USB il sistema non si avvia cosa che ha iniziato a fare di punto in bianco
dimenticavo che in questo caso può tornare utile l'output del file /etc/fstab:

http://pasteguru.com/13854
Cita messaggio
Grazie da:
#6
ma è sul disco che colleghi che il sistema è installato?
se non è così puoi benissimo avviare debian e collegare il disco dopo...
a volte può capitare che se ci sono dispositivi usb collegati il sistema non si avvia
a me è capitato ad esempio con un portatile toshiba, per farlo avviare dovevo scollegare tutto,
(peraltro mi sembra che tu non abbia specificato le caratteristiche del pc)
Cita messaggio
Grazie da:
#7
(19-04-2015,09:01 )luciano Ha scritto: ma è sul disco che colleghi che il sistema è installato?
se non è così puoi benissimo avviare debian e collegare il disco dopo...
a volte può capitare che se ci sono dispositivi usb collegati il sistema non si avvia
a me  è capitato ad esempio con un portatile toshiba, per farlo avviare dovevo scollegare tutto,
(peraltro mi sembra che tu non abbia specificato le caratteristiche del pc)

Ciao luciano, no l'hd in questione mi serve solo per i file l'os è installato sul pc, il fatto è che fino a poco tempo fa non lo faceva
Il pc come dicevo sopra è uno di quei fissi compatti dell HP
DC7900 sff
Intel Core 2 Duo
2 gb di ram

Tra l'latro ho letto in giro che non è corretto avviare un sistema con un hd esterno collegato all usb ma mi sembrava un pò esagerata come cosa
Cita messaggio
Grazie da:
#8
da quel che so io (non ho molto approfondito a dire il vero) puo essere legato all'alimentazione (i dispositivi usb utilizzano
la corrente dal pc ) di fatto confermo che è meglio collegare il meno possibile dispositivi usb....
Cita messaggio
Grazie da:
#9
Eh si hai ragione luciano, in effetti devo togliermi il vizio di usare l'hd esterno come una directory, comunque l'unica cosa che sono riuscito a trovare in giro è che se all'avvio del sistema, con un hard disk esterno collegato viene visualizzato solo un trattino lampeggiante sullo schermo le cause sono queste:

La scheda madre non riconosce l'hard disk
L'hard disk esterno va in contrasto con l'hard disk del PC
L'hard disk è danneggiato
L'usb è impostata come primaria nell'ordine di boot

Ho provato a resettare le impostazioni del bios ma niente, proverò a fare un chkdsk da Winzoz e vediamo che dice
Cita messaggio
Grazie da:
#10
Niente l'hard disk è ok, il bios pure, il sistema dovrebbe essere apposto non capisco cosa sia
Cita messaggio
Grazie da:


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)